Come trovare il dominio di un logaritmo

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Uno degli argomenti matematici più difficili e affrontati praticamente in tutti i licei sono i logaritmi. In questa guida vi aiuteremo a capire come si può trovare il dominio di un logaritmo, o meglio della funzione logaritmica, una funzione rappresentata come y=log (x). È importante premettere che questa guida vi potrà aiutare solo a parole, anche se un grafico vi sarà molto d'aiuto, ma cercheremo lo stesso di aiutarvi a capire meglio queste difficili funzioni. Buona lettura e prendete i vostri quaderni e le vostre matite ed iniziate ad impostare le funzioni con questa guida su come trovare il dominio di un logaritmo. Vediamo insieme come procedere nella suddetta operazione.

26

Definizione di funzione logaritmica

Innanzitutto dobbiamo dire che una funzione logaritmica è una funzione in due incognite con la variabile indipendente x che si trova all'interno di un logaritmo. Già il fatto che la x sia all'interno di un logaritmo ci renderà più facile la vita, in quanto già si può determinare il dominio. Il logaritmo deve essere sempre maggiore o uguale a zero, quindi il grafico della funzione si troverà tutto nella parte destra, quindi al di là dell'asse delle ordinate. Dobbiamo dunque già premettere che il dominio della funzione è x>=0 (x maggiore o uguale a zero).

36

Dominio

Nel primo caso, ossia quando la base è compresa tra zero e uno, la funzione sarà decrescente, mentre al contrario quando la base è maggiore di uno la funzione sarà crescente. Una volta chiarito ciò converrà fare uno schizzo della funzione per capirne esattamente l'andamento, ma il dominio è molto chiaro. Un esercizio molto utile è anche quello di disegnare più funzioni con lo steso argomento, ma diversa base, sullo stesso grafico. Ma anche in questo momento si troverà la stessa risposta, ossia che il dominio è x maggiore o uguale a zero.

Continua la lettura
46

Rappresentazione grafica

Secondo passo è capire come disegnare e soprattutto il verso della funzione, se questa sarà crescente o decrescente e quali saranno i punti d'intersezione. Dobbiamo premettere che così come l'argomento del logaritmo, anche la sua base di esso deve essere sempre maggiore di zero, in quanto se negativa la base, il logaritmo perderebbe di significato. Dobbiamo adesso distinguere i due casi fondamentali, ossia quando la base del logaritmo è compresa tra zero e uno, e quando la base è maggiore di uno. In entrambi i casi la funzione passa per il punto (1,0) ed ha come asintoto verticale l'asse delle ordinate; ma le due funzioni hanno un corso completamente differente.

56

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Superiori

Come calcolare il dominio di una funzione logaritmica

In matematica, il dominio di una funzione non è altro che quell'insieme di numeri che possono essere inseriti nella funzione stessa. In altre parole, si tratta dell'insieme delle X che è possibile inserire in una determinata equazione. A tal proposito,...
Maturità

Domini e condizioni di esistenza

Spesso nell'analisi matematica ci si ritrova a dover determinare i domini delle funzioni, anche detti condizioni d'esistenza. Ma che cos'è il dominio di una funzione? Il dominio di una funzione è l'insieme su cui è definita la funzione, ovvero l'insieme...
Superiori

Come trovare il dominio di una qualsiasi funzione

La matematica è una materia molto complessa perché non è sufficiente imparare i vari argomenti a memoria, ma bisogna capire tutti i passaggi per riuscire poi ad utilizzare le varie formule. Durante lo studio di questa materia, ci sarà sicuramente...
Superiori

Come risolvere un'equazione logaritmica

Tra qualche giorno milioni di studenti torneranno a riempire le aule delle scuole di ogni ordine e grado, ed in questi giorni in tanti cominciano a ripassare i tanto temuti argomenti di matematica, in attesa che si riaprano gli istituti e ricomincino...
Superiori

Come calcolare il codominio di una funzione trigonometrica

Il codominio Y (ipsilon) in una funzione matematica è un insieme in cui ogni elemento del dominio X (ics grande) gli viene rimandato. Tale elemento viene indicato con il termine f (x) (ics piccola). Di conseguenza f: X -> Y: x -> f (x). Le funzioni matematiche,...
Superiori

Studio completo di una funzione

All'interno della presente guida andremo a occuparci di matematica e, nello specifico, ci concentreremo sullo studio completo di una funzione. Andiamo immediatamente a trattare l'argomento.Lo studio completo di una funzione determina le caratteristiche...
Superiori

Come semplificare un logaritmo algebrico

La matematica è una materia piuttosto complicata ma allora stesso tempo interessante che merita di essere approfondita e studiata come si deve. Molti ragazzi all'inizio trovano sempre molte difficoltà nel capire la materia, ma se spiegata come si deve...
Superiori

Come calcolare il logaritmo in base 2

La matematica è una materia piuttosto complessa ma interessante allo stesso tempo. Impararla bene richiede moltissimo tempo e pazienza, per essere assimilata. Bisogna quindi partire da delle ottime basi per poter riuscire a risolvere problemi molto più...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.