Come trovare il baricentro di un corpo

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Per capire bene l'equilibrio di un qualsiasi corpo è necessario innanzitutto stabilire in quale punto del corpo stesso vanno applicate le forze e definire quindi quale è il punto di applicazione della forza di gravità. Proprio quest'ultima esercita la sua azione in direzione verticale e presenta il verso in basso. Il baricentro non è altro che il centro di distribuzione del peso in un dato corpo. Vediamo insieme come trovare e calcolare il baricentro di un corpo con dei metodi semplici ed efficaci.

26

Occorrente

  • Cartone, forbici, filo, un chiodo lungo, un filo a piombo, pennarello.
36

L'equilibrio

L'equilibrio è un elemento fondamentale per ogni tipo di corpo. Anche nel nostro caso, esso incide nella nostra postura e nella corretta distensione dei nostri muscoli. Se vogliamo quindi migliorare il nostro equilibrio traendo enorme beneficio sul piano psico-somatico, è certamente necessario eseguire degli esercizi che si concentrano proprio sul nostro baricentro. Da questa zona viene infatti coordinato tutta la nostra potenza di movimento. Molte pratiche, come il pilates, riconoscono proprio per questo una grandissima importanza al baricentro e molti esercizi fisici risultano essere molto efficienti quando si concentrano su questo punto. Ma vediamo come riuscire a trovarlo su un qualsiasi corpo.

46

Il cartone

Possiamo farlo con una tecnica molto semplice ed elementare. Basterà ritagliare dal cartone una figura irregolare e successivamente praticare vicino al margine alcuni fori da posizionare distanziati tra loro. Appendiamo quindi questa sagoma al chiodo, infilandolo in uno dei fori e leghiamo al chiodo il filo a piombo. Tracciamo adesso sul cartone con l'aiuto del pennarello la retta determinata dal filo a piombo. Infine bisogna ripetere questo procedimento con gli altri fori. Le linee così si incontreranno tutte in un punto: questo sarà il baricentro della figura.

Continua la lettura
56

Il peso del corpo

Possiamo adesso verificare quanto abbiamo scoperto, andando ad appendere la sagoma ottenuta per il suo baricentro. Noteremo che questa rimarrà perfettamente in equilibrio, anche se ruotata. Quindi se volessimo trovare il baricentro di un triangolo, questo coinciderà con il punto in cui si incontrano le tre meridiane. Appendendo il triangolo a un filo passante per il baricentro, esso risulterà in perfetto equilibrio, anche se venisse ruotato. In tutti corpi, quindi, il baricentro è il punto in cui si immagina concentrata tutta la massa del corpo. Nel baricentro si disegna il punto di applicazione del vettore che, come sappiamo, rappresenta il peso del corpo stesso.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Possiamo adesso verificare quanto abbiamo scoperto, andando ad appendere la sagoma ottenuta per il suo baricentro.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Elementari e Medie

Come trovare il baricentro di un trapezio utilizzando 4 circonferenze

Per uno studente appassionato di matematica e di geometria non c'è niente di meglio che risolvere problemi divertendosi. Disegnare e usare strumenti come il compasso e il righello allenano la mente in modo davvero eccellente, senza alcuno sforzo, e possono...
Elementari e Medie

Come trovare il baricentro di un quadrilatero

Il baricentro è il punto di una figura geometrica, che divide il suo piano in parti uguali. È uno dei problemi principali dei ragazzi della scuola media che si accingono allo studio della geometria. Sembra, infatti, difficile a dirsi e a pensarlo, ma...
Elementari e Medie

Come trovare il baricentro di un trapezio utilizzando 2 circonferenze

La geometria è una materia che aiuta molto a ragionare e a trovare numerose soluzioni ai problemi nella vita di tutti i giorni. La geometria piana, in particolare, è quella che permette la risoluzione di differenti quesiti quali la misura di una superficie...
Elementari e Medie

Come si misurano la massa e il peso di un corpo

Nella fisica la massa e il peso di un corpo sono due elemento estremamente importanti che molto spesso vengono confusi tra di loro. Quando si parla di peso, sostanzialmente si intende la forza con la quale un corpo viene attratto verso il centro della...
Elementari e Medie

Come trovare una retta perpendicolare ad un piano

Trovare una linea perpendicolare ad un piano che passa per un punto vettoriale e lineare, è un compito abbastanza complesso, se non si è esperti in materia. Per trovare il piano perpendicolare alla linea, possiamo utilizzare il vettore n tra due punti...
Elementari e Medie

Come trovare le frazioni equivalenti

A scuola non sempre è tutto semplice e facile da capire. Ci sono alcuni argomenti, specialmente nelle materie scientifiche, che non sono tanto veloci ed immediati da capire. Per questo, alcuni genitori si affidano a dei professori, o degli alunni ormai...
Elementari e Medie

Come trovare le diagonali di un rombo

Il rombo è un parallelogramma con quattro lati uguali. Possiede due diagonali: una più lunga, peraltro la "maggiore" e un'altra più corta, la "minore". Esse sono perpendicolari fra loro e si intersecano nei rispettivi punti medi. Rappresentano inoltre...
Elementari e Medie

Come trovare l'apotema di un triangolo

Ecco una bella ed interessante guida, mediante il cui aiuto, del tutto semplice, veloce ed anche molto coinciso, poter imparare come e cosa serve per trovare l'apotema di un triangolo, evitando di commettere degli inutili ed anche veramente molto fastidiosi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.