Come trovare i punti di intersezione tra retta e circonferenza

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

La geometria è molto utile nello studio di diversi problemi. Solitamente viene affrontata il terzo anno del liceo in unione con la matematica. Inutile dire che provoca non pochi grattacapi a tutti gli studenti, tuttavia con le giuste dritte e una conoscenza approfondita dell'argomento riuscirete a risolvere qualsiasi esercizio che vi si proponga dinanzi. Oggi parleremo di un problema che ricorre molto frequentemente, quello di trovare i punti di intersezione tra diverse figure. In particolare analizzeremo come trovare i punti di intersezione tra retta e circonferenza. I passaggi esposti potranno poi essere generalizzati al caso di qualunque figura piana. Vediamo quindi come fare.

27

Occorrente

  • Libro di matematica
  • Carta e penna
37

Considerare un dominio piano

I punti di intersezione sono definiti in geometria come quei punti le cui coordinate soddisfano le equazioni di tre o più figure. Detto così sembra complicato, in poche parole si può dire che i punti di intersezione sono quei punti in cui tre o più figure coincidono, sono in contatto. Identificare questi punti significa trovare le giuste coordinate x, y e z (in un piano tridimensionale). Per definizione, queste coordinate dovranno soddisfare le equazioni delle tre figure, ovvero andando a imporle nell'equazione, questa deve dare risultato nullo. Per capire come trovare le coordinate consideriamo dapprima delle figure piane, ovvero definite in uno spazio bidimensionale. In questo caso il problema risulta più semplice in quanto le coordinate da calcolare sono solo due, la x e la y.

47

Impostare un sistema

In un dominio bidimensionale le figure che si interseca possono essere anche solo due (nel caso tridimensionale devono essere invece almeno tre, due in quel caso identificherebbero un piano e non un punto). Delle due figure piane dovrete essere in possesso delle equazioni che le descrivono. Le equazioni vi saranno fornite dall'esercizio e dovranno essere funzioni di x e y, ovvero contenere al loro interno solamente x e y come incognite. Per trovare allora i punti di intersezione vi basterà mettere a sistema le due equazioni e trovare la coppia o le coppie (x, y) soluzioni del sistema. Questo appena fatto è un discorso del tutto generale e può essere applicato a qualsiasi figura piana, a patto che se ne conosca l'equazione.
In particolare una circonferenza ed una retta avranno due punti di intersezione, quindi troverete due coppie (x1, y1) e (x2, y2) soluzione del sistema.

Continua la lettura
57

Verificare i risultati

Nel caso tridimensionale il procedimento è lo stesso tranne che per la presenza di una terza equazione, e quindi di una terza incognita (la z), nel sistema. In questo caso dovrete calcolare le terne (x, y, z) soluzione del sistema. Questo caso è poco probabile negli esercizi, tuttavia vi aiuta a capire ciò che state facendo. Infine è consigliabile effettuare sempre una verifica dei risultati trovati. La verifica va effettuata andando a sostituire i valori x e y trovati (nel caso bidimensionale) al posto delle x e delle y di ogni singola equazione e vedere che queste diano zero come risultato.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Fate tanti esercizi finché non riuscirete a padroneggiare l'argomento
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Superiori

Come determinare i punti di intersezione tra due rette

C'è una branca della matematica, chiamata geometria analitica o geometria cartesiana, che tutti gli studenti delle Superiori conoscono. Essa studia le figure geometriche avvalendosi delle coordinate cartesiane. Queste ultime cosa sono? Sono le coordinate...
Superiori

Come determinare l'equazione di una parabola per condizioni

Prima di imparare come determinare l'equazione di una parabola per condizioni, spieghiamo che cos'è. In geometria, il termine definisce una particolare figura curva contenuta nel piano. Essa, esattamente, si ottiene come intersezione di un cono circolare...
Superiori

Come trovare l'equazione della retta nel piano

La retta e il piano sono due dei concetti primitivi della geometria: impariamo presto la loro definizione e a rappresentarli, mentre diventa più difficile individuare una retta all'interno di un piano. Per poterlo fare, è necessario avere degli elementi...
Superiori

Come disegnare il grafico di una parabola

La parabola è una delle coniche che più spesso troviamo in esercizi di qualsiasi genere, definiamola come il luogo geometrico i cui punti sono equidistanti da un punto fissato definito Fuoco e una retta definita Direttrice. La retta che passa per il...
Superiori

Come calcolare l'area sottostante un arco parabolico

La geometria analitica è una di quelle materie che crea sempre molte difficoltà agli studenti. Non è più facilmente risolvibile con delle semplici formule ma occorre ragionarci con estrema attenzione. In realtà basta avere ben chiare poche regole...
Superiori

Come rappresentare un'equazione lineare sul piano cartesiano

Un'equazione lineare è un'equazione algebrica di primo grado, ovvero che il grado massimo dei termini che le appartengono è uno. Per poter rappresentare qualsiasi genere di curva sul piano cartesiano, è necessario ridurre l'equazione, di qualunque...
Superiori

Come calcolare l'angolo tra due rette in un piano cartesiano

In questo tutorial vi spiegheremo come calcolare l'angolo tra due rette in un piano cartesiano. Questo è uno dei problemi mano conosciuti, però importante ugualmente come spesso appare nelle tracce. Continuate la lettura che vi spiegheremo come lo dovrete...
Superiori

Come trovare la correlazione tra parabole e iperbole

L'ellisse è una curva su un piano circostante su due punti focali, tale che una linea retta tracciata da uno dei punti focali a qualsiasi punto sulla curva e indietro all'altro punto focale, ha la stessa lunghezza per ogni punto della curva.La parabola...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.