Come trasformare una frazione in percentuale

tramite: O2O
Difficoltà: facile
14

Introduzione

Le frazioni rappresentano uno degli argomenti più ostici che ogni bambino si trova ad affrontare solitamente in quinta elementare; tuttavia, una volta aver compreso il concetto di frazione, è possibile eseguire senza troppe difficoltà tutte le operazioni ad essa connesse. Oltre a sommarle, sottrarle, moltiplicarle e dividerle, le frazioni possono anche essere trasformate in numeri interi, decimali e percentuali. Nella seguente guida vedremo in particolare come trasformare una frazione in percentuale.

24

Cerchiamo di chiarire meglio il concetto con qualche tradizionale esempio:
Marco acquista 150 mele, di cui 46 sono verdi: qual è la percentuale di mele verdi rispetto al totale?
In questo caso, bisogna dividere il numero di mele verdi (elemento di cui vogliamo sapere la percentuale) per il numero di mele totali. Quindi si ha: 46/150 = 0,3067.
Ora, moltiplichiamo il risultato per 100 e otteniamo 30,6. La percentuale di mele verdi rispetto a tutta la quantità è del 30,6%; il risultato lo possiamo leggere anche diversamente: ogni 100 mele 30,6 sono verdi.

34

Prendiamo ora in considerazione un esempio basato sulla vita quotidiana:
La banca ci promette un interesse annuo del 4% se depositiamo sul conto 100 €. Tenendo presente che l'interesse è a tasso fisso, alla fine dell'anno avremo guadagnato 4 €; se ne depositiamo 1000, ne avremo guadagnati 40, con 10000 ne guadagniamo 400, e così via. Per ottenere questi risultati, dobbiamo eseguire la proporzione: 4:100 = x:1000 (prendiamo in considerazione un deposito di 1000 €).
4 è l'interesse, mentre 100 è la quantità standard in percentuale; x è il guadagno e 1000 il deposito (espresso in euro). Quindi, x = 4*1000/100. Risolviamo l'equazione e otteniamo il risultato di 40 €.

Continua la lettura
44

Illustriamo ancora qualche esempio:
Se spendiamo 50 €, che corrispondono al 20% del capitale, quanto avevamo prima della spesa? 50: x = 20:100; x in questo caso rappresenta i soldi che avevamo prima di effettuare l'acquisto. X = 100*50/20 = 250 €.
Abbiamo saldato un vecchio debito con 878 € ottenendo uno sconto dell'8%. Qual era in origine il suo ammontare? Se lo sconto è del 8%, vuol dire che abbiamo pagato il 92% del debito iniziale. La proporzione è: 100:92 = x:878; x = 878*100/92 = 954 €.
Un istituto ha 840 studenti, i promossi sono il 61,61%. Quanti sono i promossi e qual è la percentuale dei non promossi? Facendo la proporzione: 100:61,6 = 840: x, i promossi sono x = 840*61,6/100 = 517,44. Approssimando per difetto, abbiamo 517; quindi: 840-517 = 323 che in percentuale corrispondono al 28,39%.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Superiori

Come dividere una frazione per un numero intero

Le frazioni sono un concetto particolarmente importante in matematica. Inizialmente sembrano complicate e non facilmente risolvibili. Quando si capisce però il meccanismo, diventano schematiche e quindi si riescono a comprendere senza troppo difficoltà....
Elementari e Medie

Come convertire le frazioni nel sistema metrico

Le frazioni rappresentano una delle prime difficoltà che devono affrontare i giovani studenti. Tuttavia, se prese nel modo giusto, non saranno più un ostacolo difficile da superare. Anche se appaiono concetti inutili nella vita di tutti i giorni, questo...
Superiori

Come fare le moltiplicazioni con le frazioni

Una frazione è un numero che fa parte dell'insieme dei numeri razionali (che si indica con la letter maiuscola dell'alfabeto Q): questi numeri indicano in quante parti è diviso un intero (ad esempio un mezzo, due terzi, otto quinti, nove decimi). Esso...
Superiori

Come dividere le frazioni miste

La matematica è una materia che crea non poche difficoltà tra gli studenti, a partire dalle prime classi delle elementari, per poi proseguire per alcuni anche durante gli studi universitari. Tuttavia bisogna dire che nonostante la difficoltà, questa...
Superiori

Come convertire le frazioni in decimali

Un concetto molto importante in matematica, ma che trova ampio utilizzo nella vita di tutti i giorni, è quello delle frazioni. I matematici hanno sempre cercato un modo per rappresentare una parte di un in intero con dei numeri e, dopo una lunga serie...
Superiori

Come rappresentare una frazione impropria

Il termine frazione deriva dal verbo frazionare, ovvero indica l'operazione di dividere in parti uguali. Una frazione si scrive ponendo in basso, di sotto a una linea orizzontale, il numero di parti uguali in cui s'intende dividere un intero e in alto,...
Elementari e Medie

Come calcolare il valore di una frazione

Nella vita scolastica, gli studenti si trovano spesso ad affrontare qualche calcolo matematico che potrebbero sembrare abbastanza semplici da compiere. Comunque, per riuscirli ad eseguire correttamente, questi calcoli matematici hanno bisogno dell'apprendimento...
Superiori

Come moltiplicare un numero intero per la sua frazione

La Matematica è una materia piuttosto complessa ma allo stesso tempo molto interessante. Purtroppo conoscerne tutti gli sviluppi e le sfumature è impossibile. Studiarla poi richiede molto impegno e dedizione che non tutti hanno, e soprattutto non tutti...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.