Come trasformare i numeri radicali in decimali

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Abituati ormai all'uso delle calcolatrici, spesso si rischia di dimenticare anche lo svolgimento di semplici calcoli. Per quanto riguarda i numeri radicali, esiste un procedimento per poterle trasformare in decimali senza l'ausilio di calcolatori. Vediamo in questa guida come procedere alla trasformazione.

26

Occorrente

  • Manuale di matematica
36

Si definisce numero radicale o radice n-esima, quel numero che per convenzione chiameremo b, il quale elevato a potenza ennesima, dà come risultato il numero a, presente sotto radice. La potenza ennesima dipenderà dal numeretto scritto sopra la radice quadrata. Solitamente si tratta del numero 2, che puó essere anche omesso. Il numero sotto radice invece si chiama radicando. Fatta questa breve premessa, vediamo come trasformare un numero radicale in decimale.

46

Passiamo al secondo gruppo di cifre. Nel nostro esempio è 64. Siccome è una radice perfetta, individuiamo il numero della radice, cioè l'8 e scriviamo l'8 accanto al precedente 2. La potenza ennesima dipenderà dal numeretto scritto sopra la radice quadrata. Solitamente si tratta del numero 2, che puó essere anche omesso. Invece il quadrato di 8, cioè 64 va sottratto a 64. Otteniamo sempre zero come risultato. Partendo dal presupposto di non avere una radice perfetta, cioè una radice che per risultato ci dà un numero reale intero, il risultato della radice, sarà inevitabilmente un numero decimale, cioè con virgola. Quello che bisogna fare prima di tutto è dividere il radicando in gruppi da due partendo dai decimali e passando poi alla parte intera. Per visualizzare la separazione, apporremo un puntino. Ad esempio se il radicando è 464,81, diventerá 4.64.81.

Continua la lettura
56

A questo punto aggiungiamo la virgola e risolviamo la radice di 81, come prima. Cioè avremo come risultato 9. Questo andrà a completare il risultato dopo la virgola. Ricapitolando il nostro numero decimale, risultante dal numero radicale, sarà 21,56. Basterà esercitarsi molto per imparare a risolvere al meglio queste operazioni senza usare la calcolatrice. Adesso dobbiamo calcolare la radice quadrata del numero più a sinistra che abbiamo. Nell'esempio precedente sarà 4. Scriviamo il risultato a destra. In questo caso sarà il numero 2. Invece sotto il numero 4 scriveremo di nuovo 4 e sottraiamo ottenendo 0. In questo modo anche i compiti in classe più difficili, risulteranno di estrema facilità. Se non hai ancora le idee chiare in merito, puoi seguire il link indicato in seguito, dove troverai passaggio per passaggio, l'intero svolgimento dell'operazione.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Esercitati con numeri non perfetti

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Superiori

Come risolvere una moltiplicazione tra 2 O più numeri decimali finiti

In questo articolo, che vuole fungere da guida, pratica e veloce, vogliamo aiutare tutti gli studenti a capire ed imparare, come poter risolvere una moltiplicazione tra 2 o più numeri decimali che siano finiti. Cerchiamo di procedere passo passo e di...
Superiori

Come risolvere una divisione tra numeri decimali finiti

I numeri decimali fanno parte della matematica a tutti gli effetti, proprio come accade con i numeri naturali. In particolare, i decimali finiti (per esempio 3.1, 4.2) sono quei numeri che, dopo la virgola, presentano un "determinato" numero di cifre....
Superiori

Come risolvere le espressioni con i numeri decimali periodici

La matematica è da sempre una delle materie più odiate dagli studenti. Si sa però che con un poco di impegno e buona volontà si riescono a risolvere anche gli esercizi di matematica. Esistono diverse tipologie di espressioni e diversi gradi di difficoltà...
Superiori

Come Risolvere Un'Addizione Tra Numeri Decimali Periodici

All'interno della presente guida, andremo a occuparci di matematica. Nello specifico, come avrete già notato attraverso la lettura del titolo della guida, ci occuperemo d'addizione, nella particolare forma tra numeri decimali periodici. Per poter risolvere...
Superiori

Come convertire percentuali, frazioni e numeri decimali

Ci sarà sicuramente capitato, di dover studiare alcuni argomenti di matematica, che non siamo riusciti a comprendere alla perfezione. Questo tipo di disciplina, cosi come le altre discipline scientifiche, sono molto complesse e non è mai facile riuscire...
Superiori

Come convertire le frazioni in decimali

Un concetto molto importante in matematica, ma che trova ampio utilizzo nella vita di tutti i giorni, è quello delle frazioni. I matematici hanno sempre cercato un modo per rappresentare una parte di un in intero con dei numeri e, dopo una lunga serie...
Superiori

Come moltiplicare e dividere i decimali

Qualunque sia la nostra idea sulla matematica: più o meno difficoltosa, più o meno gradita, una cosa è certa; non è una scienza opinabile. Le apparenti problematiche che ce la fanno sembrare ardua da studiare, si possono risolvere con solo due mezzi,...
Superiori

Come semplificare i radicali fratti

Siete arrivati al mostro nero dei radicali fratti? Il professore li ha spiegati per quasi due ore ma non avete capito bene di cosa si tratta? Non disperatevi. Facendo un passo alla volta e partendo dal principio vi accorgerete che non sono poi così difficili....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.