Come Trasferirsi Da Una Scuola Pubblica Ad Una Privata

Tramite: O2O 06/03/2017
Difficoltà: media
15

Introduzione

Scuole pubbliche o Scuole private? Il dibattito è acceso da anni e non accenna a scemare, anzi. Con il moltiplicarsi delle possibilità di scelta tra le offerte nel mondo del Privato aumentano i genitori che si pongono legittimamente questa domanda, andando sempre alla ricerca della migliore formazione possibile per i propri figli in un mondo in continua evoluzione.
Qualunque scelta venga presa in merito, precisiamo che passare da una all'altra non è cosa facile. Vediamo in questa guida come trasferirsi da una scuola pubblica ad una privata.
Prima di compiere questo passo, bisogna tenere a mente una cosa: le scuole pubbliche usufruiscono dei fondi del governo, quelle Private no. Pertanto, scegliendo le scuole Private, dovremo tenere in considerazione un budget di spesa diverso a quello previsto per la frequentazione di una scuola Pubblica, certamente superiore. Il tutto, partendo già dalle spese di iscrizione. D'altra parte, è innegabile che le scuole private offrano dei servizi che le scuole pubbliche, spesso per mancanza di fondi, non riescono ad erogare.
Vediamo ora nel dettaglio come muoverci per effettuare il passaggio.

25

Come prima cosa, è necessario iniziare le proprie ricerche con dovuto anticipo e "sondare il terreno". Cambiare tipologia di istruzione non è semplice e bisogna che ogni decisione sia misurata sulle maggiori informazioni che riusciamo ad ottenere. Dopo aver controllato quali sono gli Istituti di Istruzione Privata nella zona di nostro interesse, sarà necessario recarsi in prima persona presso queste Scuole. Sarà utile approfittare degli Open Day o di occasioni di incontro che permettano un confronto e raccolta di informazioni. Per esempio, capire le materie d'insegnamento (non tutti gli Istituti Privati si attengono alle linee dell'istruzione pubblica) e l'organizzazione della struttura. Molto importante, inoltre, raccogliere informazioni sul rendimento accademico, poiché molte di queste scuole sono a numero chiuso e regolate, oltre che alte spese, anche da test di ammissione o preselezione dei ragazzi. Sono premesse lunghe ma importanti, basilari per poter fare una prima "scrematura" ed eliminare dalle opzioni gli Istituti che sono lontani da quello che si cerca per la migliore formazione dei propri figli.

35

Una volta esaminate le opzioni e presa la decisione, arriva la fase della modulistica. Per eseguire il nostro passaggio sarà necessario anzitutto compilare i moduli per richiedere il "nulla osta" della scuola frequentata, quindi si potrà proseguire con la modulistica per l'iscrizione presso il nuovo istituto Privato, secondo le indicazioni che verranno fornite direttamente in sede. Probabilmente verrà chiesto un colloquio privato con il Direttore didattico, al fine di ulteriori informazioni e approfondimenti come la presenza di borse di studio o agevolazioni. È sempre informarsi in merito, dal momento che esistono servizi di "ammortizzazione dei costi" entro i quali si potrebbe rientrare se esistono i requisiti. I parametri sono diversi da Istituto a Istituto e, anche se di solito non sono molto pubblicizzati, questi servizi sono attivi e durante l'anno vengono erogati poco per volta a dilazione.

Continua la lettura
45

Inoltre, saranno valutati anche gli anni di istruzione antecedenti e l'andamento medio del ragazzo. Se i crediti maturati negli anni passati non dovessero essere sufficienti a raggiunger i requisiti richiesti per l'ammissione, sarà possibile integrare con un esame di recupero. Solitamente si tratta di esami piuttosto semplici, atti a raggiungere i crediti necessari e che si basano su conoscenze di base della materia oggetto di approfondimento. Ricordiamoci, ad ultimo, di controllare che tutta la documentazione scolastica degli anni passati venga consegnata in brevi tempi ed entro l'inizio dell'anno scolastico al nuovo Istituto privato scelto. Purtroppo, la macchinosa burocrazia tende ad allungare di molto i tempi, pertanto sarà necessaria una particolare cura e perizia su questo lato. Ormai, ogni cosa è fatta: dovremo solo attendere l'inizio di un nuovo anno scolastico. Il tempo e l'esperienza personale ci dirà se la scelta di una scuola Privata sarà stata una soluzione di successo per i nostri figli.

55

Consigli

Non dimenticare mai:
  • - Chi ha tempo non aspetti tempo : muoversi con adeguato anticipo per raccogliere tutte le informazioni necessarie
  • - Partecipare agli Open Day degli Istituti e prepararsi fin da casa le domande che si vuole porre
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Superiori

5 consigli per affrontare la scuola al meglio

Per tanti bambini e tanti ragazzi, la scuola rappresenta una vera e propria tortura! L'affrontano con scarso entusiasmo, come una forzatura. Molti bambini e ragazzi appaiono demotivati e disinteressati allo studio, alle attività curricolari e a tutte...
Superiori

10 cose da sapere sull'Alternanza Scuola-Lavoro

L'alternanza scuola lavoro è sicuramente il punto più importante introdotto con la legge 107 del 2015 (meglio conosciuta come "La Buona Scuola"). Essa porta gli studenti degli ultimi 3 anni di ogni scuola superiore a contatto col mondo del lavoro, inserendoli...
Superiori

10 regole per tornare a scuola con il sorriso

Con la fine dell'estate e delle divertenti vacanze al mare, per un giovane studente è sempre molto difficile rinunciare al relax, ai giochi ed alle compagnie estive per tornare tra i banchi di scuola. Riprendere la solita routine di studio ed impegno...
Superiori

Come realizzare uno spot a scuola

Voi studenti avete avuto l'incarico di realizzare uno spot di un qualche prodotto, magari per qualche progetto, a scuola? Bene, se avete già richiesto tutti i diversi permessi al/la preside e ai vari insegnanti, ecco come fare. Grazie a questa guida...
Superiori

Come cambiare scuola

Generalmente quando si conclude il ciclo della scuola secondaria di primo grado e necessariamente si deve cambiare scuola, ci si trova di fronte a una vasta rosa di possibilità. Ci sono i licei di vario tipo come il liceo classico, il liceo scientifico,...
Superiori

5 consigli per non fare tardi a scuola

Alzarsi presto per andare a scuola. Essere puntuali. Che incubo! Quanti di voi non vorrebbero iniziare la scuola a mezzogiorno? E quanti invece hanno dovuto inventarsi mille scuse per giustificare i continui ritardi? Ecco allora che questa lista vi viene...
Superiori

Le migliori scuse per non andare a scuola

Tutti, almeno una volta nella nostra carriera scolastica, abbiamo tentato di marinare la scuola. Per certi ragazzi, l'obbligo della frequenza a lungo andare può essere monotono e causa di una piccola ribellione interna. Ma non solo, il fatto stesso di...
Superiori

10 cose da fare l'ultimo giorno di scuola

Che suoni la campanella dell'ultimo giorno di scuola dell'anno o della nostra vita, è obbligatorio per i ragazzi, dopo tanti sacrifici, festeggiare il meritato riposo.  Ma come celebrare la fine delle interrogazioni, dei compiti in classe, dello studio...