Come trasferirsi da un'università all'altra

Tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Se i vostri studi universitari non vi soddisfano e non vi appagano più, o strada facendo vi siete accorti di aver sbagliato indirizzo e di non stare coltivando le vostre reali attitudini, non preoccupatevi. L'importante è correggere il tiro in tempo. Cambiare facoltà o ateneo per fortuna è possibile ed è anche facile. Nella seguente guida vi sarà appunto spiegato come trasferirsi da un'università ad un'altra, in pochi semplici passi.

25

Informasi sul nuovo ateneo

Come prima cosa raccogliete tutte le informazioni necessarie presso la segreteria della nuova università (o facoltà) dove volete trasferirvi. Informatevi se sono richiesti oppure no test di ingresso e se e quali tra le materie già superate nella facoltà corrente vi verranno riconosciute (infatti, anche qualora le due facoltà dovessero avere piani di studio simili, non è detto che la conversione sia automatica). Se la facoltà è a numero chiuso, potrete procedere con l'iscrizione solo dopo aver superato le selezioni iniziali. A questo punto occorrerà annotarsi le date di scadenza per sostenere tali test e procurarsi i testi indispensabili su cui studiare per prepararsi a sostenere gli stessi.

35

Concedarsi dall'università corrente

Successivamente presentate la domanda di congedo presso la vostra università corrente. Normalmente dovrebbero fornirvi un modulo prestampato da compilare e riconsegnare in segreteria, nel quale andranno specificati l'università di destinazione e il corso di laurea che si intende seguire. Insieme alla domanda di trasferimento vi verrà chiesto di restituire il vecchio tesserino universitario, e di allegare una marca da bollo (il cui importo è di circa 14 euro). Ricevuta la vostra documentazione, l'ufficio di competenza provvederà a rilasciare allo studente il nullaosta, da consegnare alla nuova università all'atto dell'immatricolazione.

Continua la lettura
45

Presentare la nuova domanda di iscrizione

A questo punto presentate la domanda di iscrizione al nuovo ateneo di vostro interesse. Compilate la documentazione prevista, rispettando tutte le scadenze e le procedure amministrative. Vi verrà richiesto il nullaosta appena fornitovi dalla vostra università attuale e, in caso di richiesta di riconoscimento degli esami, i programmi degli insegnamenti. Se non ci sono esami da convertire, la procedura è immediata e vi verrà comunicato contestualmente l'esito della vostra richiesta di ammissione. In caso contrario, i tempi si allungano un po', poiché l'università di destinazione si riserva la facoltà di valutare se riconoscere o meno gli esami sostenuti presso un altro ateneo e i relativi i cfu. Una volta ricevuta la conferma dell'iscrizione, il numero di matricola e il tesserino, sarete degli studenti a tutti gli effetti nel nuovo ateneo.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Università e Master

Come entrare in un'università americana

Ogni anno, numerosi studenti vogliono entrare in un'università americana. Quelle classiche vengono stilate puntualmente e dicono che tanti di questi atenei sono i migliori a livello mondiale. A far rinunciare i ragazzi ad inseguire l'obiettivo di avere...
Università e Master

Come superare il Test di Ammissione all'Universita'

È ormai risaputo che il percorso di studi di un individuo inizia dalla scuola elementare. Qui si imparano le basi su cui fondare la propria cultura e il proprio sapere. Il criterio di valutazione per superare il test di ammissione all'università, la...
Università e Master

Come iscriversi all'università di Londra

Il sogno nel cassetto di molti studenti è, quasi certamente, quello di studiare in un’università londinese. Un esempio corretto e condivisibile, poiché l'esperienza di studiare all'estero permette di ampliare i propri orizzonti culturali in un'ottica...
Università e Master

Come frequentare l'Università all'estero

Sempre più giovani programmano di frequentare un'università al termine della scuola superiore. Gli indirizzi sono molti e ve ne sono per ogni tipo di interesse, in ogni ambito. L'università è una struttura che si offre di garantire un buon livello...
Università e Master

Come richiedere una Borsa di Studio per l'Università

All'interno della presente guida, andremo a occuparci di università. Entrando più nello specifico, ci occuperemo di borse di studio. Infatti, come avrete letto nel titolo che accompagna questa guida, ora andremo a spiegarvi Come richiedere una borsa...
Università e Master

Come entrare in un'università dell'Ivy League

L'istruzione rappresenta un aspetto molto importante della vita, perché consente di apprendere le capacità giuste per fare carriera. Avere un lavoro ben retribuito e consono alle proprie aspirazioni professionali costituisce un sogno per qualunque individuo....
Università e Master

5 consigli per ottimizzare il tempo in Università

Uno dei sogni di ogni studente universitario è quello di ottenere il massimo risultato con il minimo sforzo. Questo è possibile se si adottano alcune accortezze per ottimizzare il tempo a nostra disposizione. Molti di voi sapranno che le lezioni universitarie,...
Università e Master

Come trasferirsi da un ateneo ad un altro

All'interno di questa guida, andremo a parlare di università. Nello specifico, in questo determinato caso, tratteremo il trasferimenti di ateneo. Ci porremo questa specifica domanda: come si fa a trasferirsi da un ateneo ad un altro?Cercheremo di dare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.