Come sviluppare una tesi di laurea sperimentale

tramite: O2O
Difficoltà: difficile
16

Introduzione

Dopo esservi sacrificati e rimboccati le maniche per tutto il vostro percorso di studi universitari, siete finalmente giunti al punto di stesura della tesi di laurea? Il passo conclusivo del vostro percorso universitario non è meno arduo e impegnativo di tutti i passaggi che lo hanno preceduto anzi, forse lo è ancora di più. Sviluppare una tesi sperimentale che sia all’altezza delle aspettative, le vostre e quelle del vostro lavoratore, richiede dedizione, impegno e organizzazione. Questo perché la tesi sperimentale si diversifica dalle tradizionali tesi compilative in quanto va a proporre e sperimentare un metodo inedito e innovativo, avvalendosi spesso anche di campionamenti, analisi quantitative e qualitative svolte in laboratorio, classificazione statistica dei dati raccolti.

26

Occorrente

  • Necessario sviluppare la tesi sperimentale in un laboratorio facente capo all'università o ad un ente esterno.
36

Anzitutto è indispensabile mettere a fuoco da subito gli obiettivi della vostra tesi: vale a dire quali saranno le domande di ricerca a cui si andrà a fornire una risposta. Si dovranno pertanto mettere in evidenziati i metodi e gli strumenti che andranno a svolgere un azione di supporto al nostro studio. La tesi di laurea dovrà dunque presentare una struttura generale di questo tipo: - Titolo - Indice - Introduzione - Presupposti teorici - Materiali e metodi- Risultati dell'analisi -Discussione dei risultati- Conclusioni - Bibliografia. Se necessario poi, dovrà dedicare spazio anche alle eventuali appendici.

46

Il titolo deve essere breve ma ben definito, così da richiamare in maniera chiara ed esplicita l'argomento trattato dalla tesi. In tutto andrà di norma concordato con il relatore. L'introduzione avrà cura di specificare l’argomento oggetto della vostra tesi. Il capitolo seguente, invece, delinea tanto le ipotesi su cui viene impostata la ricerca, quanto gli obiettivi che si vogliono raggiungere. Nella sezione materiali e metodi, andrà stilata una dettagliata descrizione di tutti gli strumenti e procedure utilizzati per effettuare campionamenti e analisi. Il capitolo dedicato ai risultati andrà ad indicare tutto ciò che è stato riscontrato dalla ricerca sul campo. La discussione deve invece contenere l'analisi critica dei risultati ottenuti con particolari riferimenti alla letteratura in merito, problematiche eventualmente riscontrate e possibilità di ulteriori ricerche collegate in futuro. La conclusione dovrà poi riassumere i risultati più significativi raggiunti dalla vostra tesi.

Continua la lettura
56

La bibliografia deve indicare obbligatoriamente tutte le fonti (libri o articoli su riviste scientifiche) a cui si è fatto riferimento nella stesura della tesi, elencate in base all’ ordine alfabetico per cognome del primo autore. Spesso non si ha ben chiaro come ampliare al meglio la propria bibliografia. Quale lettura può risultare realmente utile? Un piccolo suggerimento in tal senso può essere il seguente: fissate in maniera chiara i tre – quattro testi fondamentali che costituiranno l’ossatura della vostra bibliografia; per ampliarla poi, ed andare ad arricchire le vostre letture, attingete a questo punto dalle relative bibliografie presenti nei suddetti testi fondamentali.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Precisione e rigore nel metodo sono requisiti indispensabili alla buona riuscita del lavoro.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Università e Master

Come Scrivere una tesi di laurea

Se siamo arrivati al compimento dei nostri studi universitari e non ci rimane che scrivere la tesi di laurea, siamo sicuramente in un momento critico e difficoltoso da affrontare. La tesi è determinante per la chiusura del nostro percorso universitario,...
Università e Master

Consigli per scrivere bene una tesi di laurea

La tesi è l'ultima tappa per il conseguimento della laurea, meta così ambita e faticosa. Una volta superato tutto il percorso del piano di studi, comprensivo degli esami, bisogna dedicarsi a scrivere bene una tesi di laurea. Spesso il solo pensiero...
Università e Master

Come impaginare una tesi di laurea

Una volta scritto la tesi di laurea, è importante passare all'impaginazione. Impaginare la tesi di laurea in modo corretto è importante. Ciò vi permette di presentare un lavoro ben fatto. Cià vale sia dal punto di vista del contenuto, sia da quello...
Università e Master

Come cercare il materiale per la tesi di laurea

Prima o poi capita a tutti coloro che affrontano il percorso universitario di doversi cimentare con la tesi di laurea. L'esame culminante della carriera universitaria può benissimo essere considerato come l'esame più importante tra tutti quelli mai...
Università e Master

Come impostare una tesi di laurea

La tesi di laurea è l'opera ultima che, ogni studente universitario, tanto attende ma, allo stesso tempo, teme. Dietro alla stesura di una tesi di laurea c'è un enorme lavoro che va realizzato con passione, attenzione e cura per il dettaglio. Se vi...
Università e Master

Consigli per la tesi di laurea

Con la fine degli studi universitari ecco il difficile compito della Tesi di Laurea. Ma come svolgerla al meglio? Ci sono momenti indescrivibili che tra l'altro non si dimenticano mai, ma che restano i più importanti e decisivi. Come in questo caso,...
Università e Master

Come Guadagnare pubblicando una tesi di laurea in rete

Dopo un duro lavoro, le tesi di laurea finiscono irrimediabilmente nel dimenticatoio, in una cartella sul desktop come su un CD-ROM. Per riservare loro un destino diverso, pubblicarle in rete. In tal senso, si forniranno tracce utili ad altri studenti...
Università e Master

Come scegliere l'argomento della tesi di laurea

La tesi di laurea è per molti il coronamento di un sogno e, soprattutto, di un lungo periodo di studi e di sacrifici. Tuttavia, questo ultimo passo non è da sottovalutare, anzi deve essere ben curato per permettere di avere punti aggiuntivi sul voto...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.