Come sviluppare un sistema di scommesse

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Prima di scoprire come sviluppare un sistema di scommesse, bisogna innanzitutto sapere di cosa si tratta. Stiamo parlando di una forma di scommessa, nata per mettere in gioco una lunga serie di combinazioni. Il suo scopo conclusivo è quello di fare in modo che le probabilità di vincita finale aumentino in misura esponenziale. Adesso, iniziamo a vedere come si può sviluppare un sistema intero di qualsiasi tipologia. Vi sarà sufficiente utilizzare una semplice formula di statistica. Vi assicuro che risulterà davvero molto facile da apprendere da applicare. Siete pronti?

25

Innanzitutto, verificate come elevare le probabilità di vittoria. In base a tali dati, potrete sviluppare un sistema di scommesse. Dovrete semplicemente imparare ad applicare una rapida formula. Nella seguente formula, N corrisponde al numero di eventi, mentre K rappresenta il numero di combinazioni. Queste ultime possono essere doppie, terzine e quaterne (k= 2x doppie, k= 3 x terzine, k= 4x quaterne). Pertanto, supponete di aver effettuato la selezione da un determinato palinsesto di eventi. Prendetene ad esempio 5 da sviluppare in un normale sistema di terzine. Come potete conoscere la giusta quantità delle bollette da giocare?

35

Ecco come conoscere l'effettivo numero delle bollette che dovrete andare a giocare. Vi basterà semplicemente sostituire N con 5 (eventi) e poi ancora K con 3 (terzine). Alla fine, otterrete la formula che vedete nella figura. Come si legge una figura di questo tipo? Dovete sapere che il 5 è fattoriale. In pratica, è necessario moltiplicare il 5 per una cifra diminuita di un'unità. Quindi, moltiplicatelo per 4, per il numero diminuito di un'unità, quindi per 3 e poi ancora per 2. Il 3 fattoriale, invece, nasce dalla moltiplicazione del 3 per il 2. Il 5 meno il 3 fattoriale corrisponde all'operazione con il 5 dal quale bisogna sottrarre il 3. Il risultato sarà 2, che dovrete moltiplicare per il numero di minuti di un'unità (2 meno 1). In questo modo, leggerete la formula la maniera indicata nella figura del passo.

Continua la lettura
45

Al termine delle varie operazioni, il risultato sarà di 120 da dividere per 12, cioè 10. Quindi, potete constatare alcune informazioni. Se disponete di 5 eventi che intendete sviluppare all'interno di un sistema di terzine, necessitate di ben dieci bollette da giocare. Al tempo stesso, potete dire che in 10 terzine si potrà sviluppare un sistema di 5 eventi. Potrete sostituire i numeri che volete al posto di N e K. Alla fine, otterrete un numero di combinazioni nelle quali potrete sviluppare il vostro sistema. Ecco come sviluppare un sistema di scommesse.

55

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Università e Master

Come Sviluppare Un Disegno Di Ricerca Sperimentale

Il processo di ricerca sperimentale segue una lista dettagliata di regole ben precise. Quest'ultimo può essere descritto come un percorso circolare scandito da varie tappe, al termine delle quali ci si ritrova al punto iniziale. Se si desidera seguire...
Università e Master

Come calcolare l'equazione del moto di un sistema meccanico

La meccanica è lo studio delle variazioni che subiscono i corpi nello spazio. Lo scopo principale della meccanica è basato sulla ricerca degli integrali del moto. Partiremo dall'equazione di Lagrange in un sistema meccanico ad "s" gradi di libertà...
Università e Master

Studio delle proprietà strutturali di un sistema

Lo studio delle proprietà strutturali di un sistema lineare tempo-invariante (LTI) può risultare particolarmente complesso se non si posseggono le giuste basi matematiche. Nella seguente guida si cercherà, comunque, di dare una breve e chiara definizione...
Università e Master

Appunti di anatomia: sistema nervoso

La morfologia del corpo umano viene studiata scientificamente dall'antropotomia, che considera le strutture anatomiche individuabili senza il supporto del microscopio, differentemente dalle strutture minute riguardanti la disciplina microscopica comprendente...
Università e Master

Appunti di anatomia : sistema urinario

L'anatomia è una branca della medicina molto affascinante ma allo stesso tempo molto complessa. Il suo studio è fondamentale nelle facoltà mediche, biomediche o anche le semplici professioni sanitarie. Tra gli apparati più semplici, ma non di minore...
Università e Master

Come Fare Un Master In Olanda: Capire L'Organizzazione Del Sistema Universitario Olandese

In questo tutorial vengono date delle indicazioni su come poter fare un master all'estero, ed in particolare in Olanda. L'organizzazione del sistema universitario olandese è sicuramente diverso da quello italiano. Bisogna dire che andare a studiare all'estero...
Università e Master

Appunti di diritto privato: i contratti aleatori

Il diritto privato è una materia che necessita di molte ore di studio per essere appresa con sicurezza, ma tuttavia senza degli appunti, l'apprendimento può risultare piuttosto lungo e noioso. In riferimento a ciò, ecco dunque una guida con una serie...
Università e Master

Come Dire I Numeri In Cinese

La civiltà della Repubblica Popolare Cinese è sicuramente una tra le più affascinanti sia grazie alla sua storia millenaria, ma anche grazie alla sua lingua. Il cinese, infatti, è decisamente distante da tutte le lingue occidentali ed è dotata di...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.