Come superare l'esame di neuropsichiatria infantile

tramite: O2O
Difficoltà: difficile
15

Introduzione

Ogni studente deve affrontare moltissimi problemi ed ostacoli per poter raggiungere il proprio obiettivo e potersi laureare, iniziando così la propria carriera svolgendo il lavoro dei propri sogni. Ma per far si che il proprio obiettivo si realizzi al più presto è necessario darsi da fare, anche con qualche piccolo sacrificio.
L'esame di neuropsichiatria rappresenta un ostacolo importante da superare.
Affrontarlo non è difficile, nonostante il pensiero comune. È buono sapere che la maggior parte delle volte questo esame si supera attraverso una prova orale; di conseguenza, oltre che prepararsi adeguatamente sul contenuto, dovrete prestare particolare attenzione al modo in cui esporrete questi. Affrontare con ottimi risultati questo ostacolo è una tappa fondamentale, tanto per chi ambisce a diventare neuropsichiatra quanto per chi un giorno vorrà lavorare nell'ambito medico con individui facenti parte della fascia dell’età evolutiva. Vediamo quindi, nella guida che segue, come superare l'esame di neuropsichiatria infantile. Attraverso pochi e semplici passaggi vi daremo utili suggerimenti che vi aiuteranno ad affrontare meglio questo difficile esame. Mettiamoci quindi al lavoro e cerchiamo di superare l'esame quanto prima.

25

Presa in carico

Partite dal concetto di "Presa in carico", ovvero quell'insieme di interventi il cui scopo è quello di conoscere e capire la persona e qual è il suo disturbo. La presa in carico fa parte quindi del processo diagnostico, Per analizzare il disturbo si cercano i sintomi, le cause, si classifica il disturbo e si attribuisce un nome al problema. Segue poi c'è la diagnosi funzionale, ben più importante per un progetto di riabilitazione, in quanto permette di definire le sue capacità e le competenze, appunto il suo livello funzionale.

35

Esame neurologico

Passate poi al l'esame neurologico, che dev'essere competenza del neurologo, così come del pediatra e del neuropsichiatra infantile. Soffermatevi e approfondite i riflessi neonatali, distinguendo bene quali sono quelli utili ai fini dell'esame neurologico e quali, invece, quelli che perdurano per il resto della vita. In effetti, capirete che i riflessi neonatali o "primitivi" sono evocabili nel neonato e nel lattante di pochi mesi, ma tendono poi, ognuno con tempi lievemente diversi, a scomparire. La loro naturale scomparsa è indice di normalità, al contrario la loro permanenza è un campanello di allarme.

Continua la lettura
45

L'esame psichico

Occupatevi in seguito dell'esame psichico. Bisogna ricordare che quest'ultimo è costituito da l'osservazione, il colloquio e l'utilizzazione di strumenti specifici di valutazione. Quest'ultimi comprendono le schede di valutazione, i reattivi mentali, il disegno. Giungete poi al Progetto Terapeutico. Sarebbe perfetto se durante la vostra esposizione sottolineate, di vostra iniziativa, la differenza tra Progetto e Programma Terapeutico. Se dovete preparare anche dei quadri clinici, assicuratevi di avere bene compreso le cause di ciascun quadro clinico e gli aspetti che li caratterizzano. Ciò che apprendete ora farà parte del vostro bagaglio culturale e della vostra capacità di fare bene il vostro lavoro.
Affrontare gli esami non è mai piacevole per gli studenti, che ogni giorno sono tenuti ad affrontare moltissime ore di studio e stress. Se siete alle prese con l'esame di neuropsichiatria infantile e temete di non fare una buona riuscita, non vi preoccupate, i suggerimenti di questa guida faranno esattamente al caso vostro per affrontare l'esame nel migliore dei modi e avere una guida che vi suggerisca il modo migliore per procedere nello studio. Non scordatevi di fare domande al vostro professore nel caso abbiate qualche dubbio. Quindi non demordete, mettetevi sotto a studiare e non vi preoccupate, con l'impegno e la costanza otterrete sicuramente risultati positivi. Vi auguro quindi buono studio.
A presto.

55

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se dovete preparare anche dei quadri clinici, assicuratevi di avere bene compreso le cause di ciascun quadro clinico e gli aspetti che li caratterizzano.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Superiori

Appunti di psicologia infantile

Sigmund Freud è un noto neurologo e psicoanalista austriaco che viene considerato come il "padre dalla Psicoanalisi". Tuttavia, per psicoanalisi si intende il percorso esplorativo dei processi mentali che vengono ritenuti inaccessibili con metodi tradizionali....
Lingue

I vantaggi dell'essere bilingue

Ogni persona parla la sua "lingua madre", ovvero quella che viene usata nel Paese in cui nasce. Apprendere la lingua madre non è difficile, poiché fin da bambini è quella che si sente intorno a sé, e poi, a scuola, si può approfondire la conoscenza...
Università e Master

Come riconoscere i meccanismi di difesa

Nel corso della storia, il disagio mentale e psichico è sempre stato oggetto di interesse anche se gli approcci ad esso talvolta si sono mostrati contrastanti tra loro: spesso, infatti, i malati mentali erano emarginati e trattati come esseri inferiori,...
Elementari e Medie

Consigli per l'acquisto del materiale scolastico

L'acquisto del materiale scolastico incide molto sul budget familiare. Molti studenti rimangono affascinati dai prodotti pubblicizzati. Fra social e canali televisivi, assistiamo ad un vero e proprio bombardamento di consigli, per l'acquisto del materiale...
Superiori

Come fare un tema sulla violenza sulle donne

La violenza sulle donne, è un tema molto delicato e molto affrontato al giorno d'oggi. Le continue notizie su ogni tipo di sfregio, abuso, violenza e maltrattamento sulle donne, sono purtroppo fatti che avvengono quotidianamente per cui ci si batte...
Università e Master

Come prepararsi all'esame di sostegno

Tra le diverse figure presenti nella scuola dell'obbligo, l'insegnante di sostegno oltre ad essere una tra le più importanti svolge un ruolo fondamentale. Grazie alle persone che svolgono questo ruolo, infatti, è possibile promuovere lo sviluppo, l'apprendimento...
Elementari e Medie

Consigli per dare efficaci ripetizioni a un bambino

Con l'inizio della scuola molti bambini si ritrovano ad avere difficoltà nello svolgimento dei compiti a casa, ritenendo ostiche alcune materie, come in particolare la matematica e l'italiano. Spesso diventa difficile per un genitore stare dietro alle...
Superiori

Breve guida alla poetica di Pascoli

Giovanni Pascoli è tra i poeti più importanti della letteratura italiana del Novecento. La sua poetica è conosciuta come le sue opere, in quanto rientra tra gli autori del novecento più studiati. Trattandosi di uno dei letterati più moderni, le sue...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.