Come superare l'esame di macroeconomia

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

L'esame di macroeconomia è un esame che deve essere obbligatoriamente superato per procedere negli studi di economia senza andare fuori corso, quindi interessa un po' a qualunque studente di questa facoltà, a chi per passione, a chi per "obbligo".
Un economista che è considerato da tutti come il padre della macroeconomia, grazie alle sue illuminanti ricerche, è stato l'Inglese John Maynard Keynes. La sua fama di grande economista (è ritenuto il più grande del XX secolo) è conosciuta in tutto il mondo infatti, studiando la materia, noterete che moltissimi concetti fondamentali sono associati a questo personaggio.

27

Occorrente

  • Appunti del corso
  • Libro consigliato dal docente
37

Di cosa si occupa la macroeconomia.


Forse avrete sentito parlare della macroeconomia anche con il nome di teoria macroeconomica. Questa disciplina è finalizzata ad analizzare il cosiddetto sistema economico complessivo, riferendosi in modo particolare sulle tante corrispondenze che si instaurano tra importanti variabili e parametri come il prodotto interno lordo (P. I. L.), il risparmio, il reddito, il gettito fiscale, la spesa pubblica e moltissimi altri parametri. Questa materia, anche se non facile, probabilmente vi prenderà molto, infatti, moltissimi degli argomenti di studio riguardano cose che si ascoltano e con cui si deve avere a che fare ogni giorno della quotidianità.

47

Relazioni tra elementi.

La macroeconomia, quindi, nasce da molteplici relazioni tra diversi elementi, che si sviluppano tra la "domanda complessiva" e "l'offerta complessiva" espressa dal singolo Paese preso in esame.
Tali interrelazioni vanno costantemente monitorate per capire come apportare eventuali correttivi che possano determinare vantaggi oggettivi per l'intera collettività.
Per far capire il tutto, è meglio fare un piccolo esempio: consideriamo che in un certo intervallo di tempo si registri un eccesso di offerta di prodotti. In questo caso, è evidente che le scorte di magazzino aumentano in misura eccessiva e, più questa situazione perdura, più l'azienda produttrice sarà spinta a far calare in modo proporzionale la produzione. Tale fenomeno porta ad inevitabili conseguenze che, nel medio e lungo periodo, possono andare ad incidere sul mantenimento dei livelli occupazionali e cioè dei posti di lavoro. L’azienda, riducendo le vendite ed aumentando i costi di magazzino, può vedersi costretta a tagliare sul personale.
Naturalmente, la diminuzione degli occupati causa inevitabilmente un calo dell'incasso relativo alle tasse da parte dell'Erario (cosiddetto gettito fiscale), poiché i redditi complessivi diminuiscono e vengono pagati minori contributi previdenziali da parte delle aziende, costrette a licenziare i propri lavoratori dipendenti o addirittura a dichiarare il proprio fallimento, costringendo l'amministrazione ad aumentare la pressione fiscale su cittadini e imprese proprio per compensare tali perdite.
Questo esempio è utile per capire come ogni elemento sia fortemente collegato all'altro. Non si può considerare un elemento come singolo e indipendente, ma come facente parte di una catena enorme di cui esso ne forma solo una piccola parte.

Continua la lettura
57

Aspetti economicamente rilevanti.

Sarete spesso messi di fronte allo studio degli aspetti economicamente rilevanti legati a esportazioni, importazioni, inflazione, politica monetaria posta in essere dalla banca centrale, investimenti, funzionamento della bilancia dei pagamenti e modelli appartenenti alla cosiddetta teoria della crescita. Di solito, quando si parla di questi argomenti, l'unica cosa da fare è approfondirli, dato che, nel bene e nel male, ognuno sà di cosa si trattino.

67

Studiare non solo sui libri.

Da questa spiegazione, risulta abbastanza palese che l'esame di macroeconomia non si svolge soltanto sui libri, ma anche, e soprattutto, ascoltando radio, vedendo telegiornali, informandosi dell'aspetto economico che fa parte della quotidianità. L’esame di macroeconomia vi renderà cittadini più consapevoli ed informati perché non è uno di quegli esami che dà CFU e finisce nel dimenticatoio, anzi, farà sempre parte di voi.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • E' bene impadronirsi della materia perché i concetti appresi si riveleranno di estrema utilità nel corso della vostra successiva vita lavorativa
  • Leggere quotidiani ed ascoltare i telegiornali che parlano di economia politica
  • Confrontatevi con amici e colleghi

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Università e Master

Appunti di economia politica

L'economia politica rappresenta quella scienza che si occupa di studiare il funzionamento dei sistemi economici. Già nell'antichità e nel Medioevo si sono sviluppate le prime riflessioni in merito a questo argomento. Tuttavia soltanto in epoca rinascimentale,...
Università e Master

Appunti di economia: La curva di Phillips

La Curva di Phillips è una delle argomentazioni principali per gli studenti che frequentano la facoltà di Economia o che, per qualsiasi motivazione, si trovano ad avere a che fare con tale materia. Il concetto su cui si basa questa "curva" non è tutto...
Università e Master

Come prepararsi all'esame di economia politica

Il periodo di esami è sempre un periodo molto difficile per ogni studente, soggetto a stress continuo e a lunghe ore di studio forzato che potrebbero far perdere la concentrazione a causa della stanchezza. Trovare un medoto per affrontare certe materie...
Università e Master

Come prepararsi all'esame di Scienza delle Finanze

Le materie presenti per conseguire la laurea, riguardano vari argomenti; nel dottorato infatti, sono molteplici i campi in cui bisogna studiare: da lettere alle lingue straniere, da arte ad economia e commercio, fino ad arrivare a giurisprudenza e a scienza...
Superiori

Letteratura: il Marxismo

Karl Marx è stato un personaggio molto influente ed ha avuto un ruolo essenziale all'interno della questione sociale che ha in larga parte toccato l'Ottocento, secolo emblematico e caratterizzato, fra l'altro, dal problema del lavoro. Fermo oppositore...
Università e Master

Teorema di Holmström: dimostrazione

Teorema di Holmström: dimostrazioneIl teorema di Holmström, attribuito all'economista finlandese Bengt R. Holmström, in economia è la dimostrazione che non esiste un incentivo ad un gruppo di operanti che soddisfi allo stesso tempo le richieste di...
Università e Master

Appunti di economia internazionale

Quando si parla di economia internazionale, generalmente si intende quella parte della scienza economica che studia le relazioni economiche tra diversi Paesi. In particolare, essa studia il commercio internazionale, la finanza internazionale ed i problemi...
Università e Master

Come rappresentare un albero decisionale

La teoria delle decisioni vede le sue origini nel 1939 dall'economista e matematico A. Wald. Questa teoria ha come oggetto lo studio delle probabilità statistiche tra differenti scelte. È una tecnica molto utilizzata e particolarmente importante perché...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.