Come superare l'esame di fondamenti di informatica

Tramite: O2O 03/09/2018
Difficoltà: facile
17
Introduzione

L'università ci permette di ambire ad un futuro migliore in diversi ambiti. Ogni corso di laurea ci offre la possibilità di accedere al mondo del lavoro con una serie di competenze aggiuntive. Esse vanno ad integrarsi con quelle fornite dal percorso di studi delle scuole superiori. Tra i vari indirizzi, quello di scienze informatiche è la punta di diamante per quanto riguarda gli sbocchi professionali post-laurea. Saper usare il computer è ormai un requisito fondamentale, specialmente se si tratta di programmazione o creazione di contenuti per il Web. Ci sono molte professioni in cui vengono richieste abilità di questo tipo. Pertanto, sarebbe preferibile aggiungere le competenze informatiche al proprio curriculum. Se abbiamo scelto la facoltà di scienze informatiche, o anche quella di ingegneria informatica, sicuramente avremo trovato qualche esame particolarmente difficile. Siamo al punto in cui non sappiamo come superare l'esame di fondamenti di informatica? Nessun problema, a tutto vi è rimedio. Grazie ai suggerimenti contenuti in questa pratica guida, riusciremo a passare l'esame senza alcun problema. Se manterremo la calma e seguiremo le indicazioni, sicuramente andrà tutto bene.

27
Occorrente
  • Manuale di fondamenti di informatica
  • Buone conoscenze matematiche
  • Conoscenze dei linguaggi di programmazione
  • Tanto esercizio sull'insiemistica
37

Frequentare le lezioni

L'esame di fondamenti di informatica è dei più complessi di tutto il corso di laurea. Non dobbiamo però scoraggiarci, perché lo supereremo brillantemente. Una prima soluzione per non fallire è frequentare le lezioni in maniera assidua. Le spiegazioni del docente ci aiuteranno a chiarire ogni dubbio e serviranno a ridurre il carico di lavoro per la preparazione dell'esame. Se frequentiamo, abbiamo modo di apprendere rapidamente le tecniche fondamentali della programmazione. Prendiamo appunti durante la spiegazione e chiediamo chiarimenti all'insegnante. Così facendo arriveremo preparati al colloquio d'esame. Inoltre ci eviteremo l'inconveniente di studiare su testi aggiuntivi, come succede agli studenti non frequentanti. Il corso poi è un'ottima occasione per fare pratica al computer con i principali software informatici legati alla programmazione.

47

Informarsi sull'esame e su eventuali pre-requisiti

Per superare l'esame di fondamenti di informatica, bisogna informarsi bene sui prerequisiti necessari. Questa materia richiede alcune conoscenze di base che sono molto importanti per la buona riuscita dell'esame.Se abbiamo qualche dubbio, chiediamo al docente. Quest'ultimo saprà sicuramente consigliarci in modo giusto. Generalmente ci viene suggerito di sostenere prima l'esame di matematica. Grazie ad esso apprenderemo le nozioni di insiemistica, utili per la comprensione di alcuni processi di programmazione in ambiente Java. Oltre alle informazioni sui pre-requisiti, chiediamo anche lumi sull'esame da sostenere. Di solito si inizia con un esonero scritto sulle prime nozioni della programmazione Java. L'esonero si dovrebbe sempre affrontare, poiché superandolo si sostiene un esame orale più breve. Oltretutto, tramite la prova scritta, potremo verificare il nostro livello di preparazione.

Continua la lettura
57

Presentarsi all'esame soltanto se si è preparati adeguatamente

Se vogliamo superare l'esame di fondamenti di informatica al primo tentativo, dobbiamo arrivarci preparati in maniera adeguata. Se non ci sentiamo sicuri, è inutile tentare al primo appello. In questo modo rischiamo di fare uno scivolone colossale e dobbiamo riprovare alla sessione successiva. Facciamo tanto esercizio al computer, in modo tale da acquisire sicurezza nello svolgimento di determinate procedure. Per prepararci al meglio per questo esame, è meglio se assistiamo i nostri colleghi. Annotiamo le domande che vengono poste e gli argomenti su cui docente e assistenti dedicano maggior attenzione. Così facendo, arriveremo a casa con la consapevolezza di ciò che va studiato. Cerchiamo di approfondire i concetti più importanti è più attuali, senza trascurare qualche concetto accessorio che in sede di esame spunta sempre fuori tra le domande. Una buona preparazione è fondamentale per evitare la bocciatura, quindi facciamoci furbi. Se abbiamo particolari difficoltà, chiediamo aiuto ai colleghi che hanno già superato l'esame. E soprattutto manteniamo sempre la calma.

67
Guarda il video
77
Consigli
Non dimenticare mai:
  • Prepararsi adeguatamente con esercitazioni e approfondimenti per superare brillantemente l'esame.
  • Frequentare assiduamente le lezioni per ridurre la mole di studio a casa.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:
Potrebbe interessarti anche
Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Università e Master

Come superare un esame di storia contemporanea

È risaputo che i diversi esami da sostenere all'università sono costituiti da una quantità di studio enorme, nonché dalla continua ricerca di informazioni e da appunti da tenere sempre in ordine. Fra questi si annoverano gli esami di storia contemporanea,...
Università e Master

Come superare l'esame di matematica 2

L'Università, si sa, spesso è molto difficile e dispendiosa sia in termini di tempo che di energie; esistono poi facoltà più ardue di altre, così come esistono degli esami che rappresentano i grossi colossi del proprio corso di laurea, che quasi...
Università e Master

Come superare l'esame di anatomia patologica

Anatomia patologica è uno degli esami più difficoltosi di medicina, ma è presente anche nelle magistrali di alcune facoltà scientifiche. Inizialmente, se si pensa a tutto il programma nella sua interezza si può essere sopraffatti dall'angoscia e...
Università e Master

Come superare l'esame di econometria

L'esame di econometria richiede una buona preparazione di base sia matematica, fisica e nozionistica. In particolare l'econometria è la scienza della misura dei fenomeni economici. La materia in oggetto fa parte di quelle presenti nella facoltà di economia....
Università e Master

Come superare l'esame di diritto privato

Affrontare un esame universitario è sempre una fonte di grande stress per ogni studente. La bella notizia è che, organizzando il metodo di studio nel migliore dei modi, l'impresa può essere meno faticosa di quella che sembra! All'interno di questa...
Università e Master

Metodi di studio per superare l'esame di algebra

L'esame di algebra rappresenta indubbiamente uno degli scogli più ardui e impegnativi che uno studente universitario, che frequenta facoltà basate sulla matematica, quale ingegneria, è costretto ad affrontare durante il primo anno. Non si tratta decisamente...
Università e Master

Come Superare Brillantemente Un Esame Universitario Di Giurisprudenza

Qualunque studente universitario è consapevole del fatto che superare un esame non è mai cosa semplice. In una facoltà come giurisprudenza poi, dove la mole di studio soprattutto mnemonico è particolarmente elevata, possedere un buon metodo risulta...
Università e Master

Come superare un esame universitario con 30 e lode

Il periodo degli esami, per tutti gli studenti universitari, è il momento per dimostrare che il loro studio ha prodotto dei risultati. Nell'anno accademico, le sessioni di esame sono tre e ognuna consente allo studente di mettersi alla prova. Raggiungere,...