Come superare con successo un test a crocette

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Oltre alla preparazione; indispensabile per far superare un qualsiasi esame andiate incontro, vi sono alcuni trucchetti che possono aiutarvi a sapere come fare per completare un test a crocette con successo. Nella seguente guida trovate alcuni utili accorgimenti, se siete appunto in procinto di affrontare un test a risposta multipla.

27

Occorrente

  • Sangue freddo
37

Partiamo subito dagli aspetti emotivi e psicologici che coinvolgono spesso il candidato. È assolutamente normale quella sensazione di tensione che vi accompagna prima e durante il test, a maggior ragione se siete davanti a test a risposta multipla. Prima che inizi il test è utile non isolarsi ma cercate invece di conversare con il vostro vicino di cose diverse rispetto al test e sopratutto non iniziate a parlare con esso su tutto quello che avete studiato o a domandargli cosa ha studiato lui. Siate sicuri di sapere tutto perché avete studiato, conoscete bene il programma e non avete bisogno di rassicurazioni. Quando i fogli arrivano sul vostro banco non iniziate a sfogliarli senza posa, andrete in panico se iniziate a pensare che le domande sono molte e il tempo è poco, mantenete sangue freddo.

47

Una volta di fronte al test date uno sguardo veloce al tema di tutte le domande e iniziate a rispondere a quelle delle quali conoscete la risposta. Rispondere ad alcune domande con sicurezza vi predisporrà meglio anche verso le altre. Rispondete poi alle domande delle quali sapete almeno qualcosa. Arrivati ad una scelta a due domande, se ancora non conoscete la risposta appigliatevi al contesto storico e più in generale a qualche ricordo anche lontanamente connesso con quel tema. Leggere bene la domanda, spesso in essa sono contenuti ottimi elementi per arrivare alla risposta, e se avete dei dubbi passate alla prossima, spesso in essa trovate la risposta esatta alla precedente domanda.

Continua la lettura
57

Se non conoscete la risposta esatta ad un quesito, non forzate la vostra fantasia, potrebbe indurvi in errore, ma cercate invece di pensare con logica quale potrebbe essere l' esatta risposta sull'argomento in questione, ripensando quello che avete studiato a riguardo. Sicuramente avere molte opzioni davanti vi può trarre in inganno, ma con calma e sangue freddo ragionate sopra ad ognuna delle domande e rispondete con molta sicurezza. La paura non deve esserci assolutamente, non sta accadendo nulla di imprevisto. Terminato il test tirate un bel respiro e ricontrollate che qualche domanda non sia rimasta senza alcuna risposta.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Immaginarsi di essere a casa propria
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Superiori

Come funziona il test delle ipotesi

Il test delle ipotesi serve a verificare se, data un'ipotesi di qualunque tipologia, essa abbia una validità empirica. Quindi bisogna decretare se l'ipotesi sia vera o falsa. Tale ipotesi deve ovviamente riferirsi ad un fenomeno specifico, che deve poter...
Superiori

Come superare un momento difficile a scuola

L'esperienza scolastica qualche volta può diventare un percorso travagliato e tortuoso; in questo caso bisogna avere costanza ed impegno continuo. Dalle scuole primarie in poi possono essere tantissimi i problemi ed i momenti di difficoltà che si possono...
Superiori

5 consigli per un anno scolstico di successo

L'istruzione scolastica, si sa, è una delle fasi più importanti nella crescita individuale e sociale di un individuo. A differenza di qualche decennio fa, infatti, è oramai quasi obbligatorio possedere una solida istruzione per poter svolgere qualsiasi...
Superiori

5 trucchi per superare la paura degli esami

Ognuno di noi ha provato la paura degli esami. Che siano state prove facili come quelle previste per gli anni scolastici primari o prove più difficili come quelle che hanno portato al conseguimento della laurea, la paura era sempre la stessa. Essa infatti...
Superiori

Come documentare i crediti formativi

I crediti formativi universitari (CFU) sono il metodo con cui le università sono in grado di valutare l'impegno dello studente nel carico di lavoro che è stato richiesto. Ogni esame viene associato ad una certa quantità di crediti formativi. Essi non...
Superiori

Come studiare efficacemente

Studiare efficacemente è sicuramente un qualcosa di fondamentale importanza, non solo per assimilare le varie nozioni della materia che stiamo studiando, ma anche per superare a pieni voti i test che i nostri docenti ci propongono senza doverli ripetere....
Superiori

Come calcolare sensibilità e specificità in statistica

In statistica, le nozioni di sensibilità e di specificità svolgono un ruolo estremamente importante. Si utilizzano, spesso, nel settore della medicina, in particolar modo nell’epidemiologia. Si utilizzano, tra l'altro, per analizzare l’andamento...
Superiori

Ipotesi matematiche: calcolo statistico

Durante un'indagine statistica o una ricerca, è necessario definire un'ipotesi; anche se è certo che l'ipotesi è sempre dimostrata vera, è necessario eseguire un test di ipotesi, che si riferisce alle procedure formali predefinite, che vengono utilizzate...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.