Come suddividere una circonferenza in parti uguali

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: facile
18

Introduzione

In geometria, così come in matematica, i temi trattati sono davvero innumerevoli; tra di essi ha particolare rilievo quello della circonferenza e del cerchio, su cui si basano altri concetti più avanzati come, ad esempio, la goniometria. Tuttavia tante possono essere le problematiche che possono sorgere riguardano tale figura: una delle principali è come poterla suddividere in parti uguali. Se vuoi sapere come fare, devi semplicemente leggere questa guida!

28

Occorrente

  • Carta
  • Penna
  • Righello
  • Compasso
38

Fin dall'antichità è noto un metodo per dividere una circonferenza in parti uguali, equivalente a come iscrivere un poligono regolare in una circonferenza, in quanto questa conoscenza era necessaria per la costruzione di alcuni strumenti che prevedevano appunto questa caratteristica (ad esempio, gli astrolabi).
L'algoritmo che permette di risolvere tale questione prende talvolta il nome di "regola dell'occhio" a causa della forma particolare che si viene a creare durante la divisione, appunto simile ad un occhio. Vediamo di cosa si tratta.

48

Supponiamo di avere una circonferenza, con centro O e raggio r. Per prima cosa si parte con il disegnare il diametro (cioè una linea che unisce due punti della circonferenza e passante per il centro) verticale (rispetto alla nostra posizione) e dividerlo successivamente in un determinato numero di parti grazie all'uso di un righello e di una calcolatrice, qualora la divisione ci risultasse difficile, tante quante sono le porzioni in cui vogliamo dividere la nostra circonferenza. Infine indicheremo come A e B i punti di intersezione tra la circonferenza e il diametro verticale appena tracciatoSe ad esempio desideriamo dividere una circonferenza in 5 parti uguali, allora divideremo anche il diametro verticale in 5 parti uguali.

Continua la lettura
58

Giunti a questo punto, si procede con il disegnare il diametro perpendicolare a quello disegnato precedentemente; semplicemente basterà disegnare e prolungare un diametro orizzontale rispetto al nostro punto di vista. Prendiamo quindi il compasso e lo apriamo in modo tale da avere un'apertura pari al diametro della circonferenza. Si procede quindi puntando il compasso in A o in B e disegnando degli archi di circonferenza che andranno ad intersecarsi con il prolungamento del diametro orizzontale appena tracciato.

68

Successivamente, dopo aver ottenuto questi il punto di intersezione, grazie all'uso di un righello dovremo tracciare tante rette che connettono il punto ai punti che segnano le parti in cui abbiamo suddiviso il diametro all'inizio del nostro lavoro, prolungando il tratto fin quando non intersecheremo la circonferenza una seconda volta. Ripetendo quanto detto a partire dal Passo 3, si otterrà qualcosa di simile a quanto mostrato in figura. È consigliabile contrassegnare le intersezioni ottenute, in modo da poterle individuare facilmente.

78

Si può verificare grazie a delle misure fatte con il righello e con uno spago che le particolari intersezioni appena ottenute dividono la circonferenza nel numero di parti che volevamo all'inizio, risolvendo così il nostro problema. Questo algoritmo, come detto in precedenza, può inoltre essere utilizzato per disegnare poligono regolari iscritti in una circonferenza. Se si volesse, per esempio, inscrivere in una circonferenza un pentagono regolare, ci basterà effettuare una divisione in cinque parti uguali del diametro, ottenere le intersezioni, come visto in questa guida, ed unire tali punti, in modo da comporre la figura geometrica desiderata.

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • E' un lavoro di precisione: è indispensabile agire con calma

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Elementari e Medie

Come dividere un segmento in parti uguali

Imparare a disegnare è una delle attività più divertenti e creative che si possano svolgere a scuola. In molte scuole e soprattutto alla scuola media, la Geometria e l'Educizione Tecnica insegnano all'alunno come disegnare in maniera ordinata e precisa,...
Elementari e Medie

Come trovare il circocentro di un triangolo acuto

La geometria, così come la matematica, è una delle materie più ostiche e di conseguenza anche la meno amata dagli studenti di qualsiasi età, a partire dalle scuole elementari fino ad arrivare a quelli delle scuole superiori e delle università. Questo...
Elementari e Medie

Come costruire un ettagono dato il raggio

Un ettagono regolare è una figura geometrica con i sette lati e i sette angoli interni uguali, la cui misura è di 5 pgreca/7 radianti. Il problema della costruzione di questo poligono impegnò i matematici fin dall'antica Grecia, che capirono l'impossibilità...
Superiori

Come disegnare un esagono regolare

La geometria, branca della scienza matematica, studia le forme collocate nello spazio e nel piano, tanto che il nome ha origine nel greco antico e significa "misura della terra". La guida di oggi ci condurrà alla scoperta di un particolare poligono:...
Superiori

Come disegnare un prisma esagonale in assonometria isometrica

L'assonometria è un metodo di rappresentazione grafica della materia che fornisce una visione d'insieme dell'oggetto. Nell'assonometria isometrica, gli assi x ed y sono inclinati entrambi di 30°, ma vedremo in seguito come costruirli con l'uso delle...
Superiori

Come ricavare la prospettiva di un cerchio

Per ricavare la prospettiva di un cerchio, puoi leggere e seguire i semplici e pratici passi procedurali illustrati in questa guida. Si tratta di un metodo molto semplice, grazie al quale riuscirai a ricavare la prospettiva di un cerchio. Questo tipo...
Elementari e Medie

Come Tracciare Un Poligono Regolare

Si sa che per il disegno tecnico di una figura geometrica occorre molta precisione. Spesso la risoluzione di un esercizio dipende infatti proprio dalla costruzione della figura geometrica di riferimento, che per tale ragione deve essere il più possibile...
Superiori

Come disegnare un esagono regolare inscritto in una circonferenza

Un esagono è una figura geometrica piana formata da sei lati e di conseguenza, sei angoli. L’esagono regolare, è una figura molto particolare e difficile da disegnare in maniera precisa, perché ha i sei lati che lo compongono della stessa lunghezza...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.