Come studiare senza stressarsi troppo

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Che si tratti di scuole elementari, medie, superiori oppure di università, lo studio rappresenta da sempre un'attività intellettuale molto densa. Proprio per questa ragione, non sono particolarmente difficili i casi in cui lo stress può raggiungere degli apici elevatissimi, che si ripercuotono sulla mente stessa ma anche sul fisico. Studiare senza stressarsi in maniera eccessiva è un po' come sperare di dimagrire senza fare la dieta. Si tratta, pertanto, di un'attività abbastanza improbabile. Tuttavia esistono alcuni importanti accorgimenti e delle soluzioni che possono limitare notevolmente i danni. Seguendo alcuni consigli, infatti, è possibile non affannarsi eccessivamente, per poi riuscire a trovare un equilibrio che porta anche ad ottenere degli ottimi risultati. Nei seguenti passi di questa breve guida vedremo insieme come procedere.

24

Programmare il tempo di studio e selezionare un luogo adeguato

La prima azione da mettere in atto, per allontanare lo stress da studio, consiste nel programmare il tempo da dedicarsi. Al posto di ridursi all'ultimo minuto, il che implicherebbe timori ed ansie giustificate da poche ore rispetto alla quantità di pagine ancora da percorrere, un piano di battaglia volto a distribuire lo studio poco per volta, permette di mantenere sotto controllo la situazione. Infatti, uno studio mirato consente di far dormire sonni tranquilli, per la sicurezza di essere in tempo ad adempiere ai propri obblighi e per non fa sentire la coscienza sporca. È molto importante, inoltre, selezionare un luogo adeguato, dal momento che lo studio necessita di una buona dose di tranquillità e di una location per dedicarsi ad un'attività mentale così importante, che non può essere improvvisata. È necessario effettuare degli esperimenti, oltre a cercare la biblioteca più stimolante, ma anche trovare un luogo della propria abitazione dove ci si sente particolarmente spronati a dare il meglio di se stessi.

34

Studiare con buona qualità, singolarmente ma anche in compagnia

Naturalmente è preferibile fare in modo che le ore di studio non siano sparpagliate e frequenti, bensì si dovrebbero privilegiare un paio di ore nell'arco di un pomeriggio, ma di buona qualità, ossia senza guardare l'orologio. Un altro utile consiglio che vi possiamo dare è quello di studiare mettendo qualcosa nello stomaco, tipo uno snack ed un caffè. Queste sostanze sono adattissime per dare il giusto apporto di carboidrati al proprio corpo. Con questi piccoli trucchi, ossia la distribuzione del tempo, la location, la compagnia e la programmazione delle pause, difficilmente lo studio sarà ancora un nemico. Anzi, possiamo affermare il caso contrario. Ovviamente studiare rappresenta un'operazione individuale, oltre ad essere mirata per effettuare un percorso per cui il tutto si dovrebbe apprendere in modo solitario. Tuttavia questo non vuol dire che non possa essere condiviso con altri studenti. Può essere molto utile, infatti, circondarsi di altri compagni di studio, creando un vero e proprio gruppo di lavoro. In questa maniera la fatica si può dimezzare, ed il piacere che ne deriva è direttamente proporzionale allo spirito con cui si affronta la situazione.

Continua la lettura
44

Eseguire delle pause per poter riprendere lo studio più riposati

Per concludere, l'ultimo suggerimento consiste in un concetto chiave. Ossia, è consigliabile effettuare delle pause. Sbagliano coloro che pensano che siano controproducenti, dal momento che in caso contrario regalano al cervello del respiro puro, in cui potersi "sgranchire", per poi ricominciare l'attività che stava svolgendo precedentemente con maggiore entusiasmo.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Superiori

Come trovare la motivazione per studiare

Ecco una guida, molto interessante, attraverso il cui aiuto poter imparare come trovare ed anche utilizzare, la giusta motivazione, per studiare, nella maniera più efficace ed utile possibile. Studiare è veramente utile perché ci può aiutare a realizzare...
Superiori

Come studiare efficacemente

Studiare efficacemente è sicuramente un qualcosa di fondamentale importanza, non solo per assimilare le varie nozioni della materia che stiamo studiando, ma anche per superare a pieni voti i test che i nostri docenti ci propongono senza doverli ripetere....
Superiori

Come studiare in modo produttivo

Può capitare a tutti di dover studiare tante ma tante pagine di una specifica materia per poter superare un'interrogazione o un compito in classe. Con questa guida vi illustrerò come studiare in modo produttivo. Seguendo questi brevi passi otterrete...
Superiori

5 trucchi per trovare la voglia di studiare

Dopo un periodo lungo di vacanze rimettersi sui libri è dura, lo so! È dura anche rimanere concentrati sui libri quando fuori cominciano le belle giornate e magari rimangano proprio le interrogazioni più importanti. Insomma a perdere la voglia di studiare...
Superiori

Come imparare a studiare meno, studiando meglio

Studiare è, per moltissime persone, una passione ed un hobby, ancora prima di essere un dovere verso sé stessi, la famiglia e gli altri. Studiare è un qualcosa che costa sacrifici e fatica, ma che porta ad enormi soddisfazioni, al di là del voto dell'esame\test\verifica:...
Superiori

5 strategie per studiare senza distrazioni

Nei mesi di giugno e luglio si avvicinano gli esami di maturità e gli esami universitari, quindi, è importante non perdere la concentrazione e dedicare il proprio tempo allo studio. Studiare è fondamentale per ottenere degli ottimi risultati e per...
Superiori

Come studiare da autodidatta

Studiare non è di certo semplice, soprattutto quando si vuole imparare qualcosa e non si hanno solide basi sull'argomento da studiare. Lo studio da autodidatta ad esempio, permette allo studente di apprendere determinati concetti in maniera totalmente...
Superiori

5 consigli per ricominciare a studiare

Dopo le vacanza estive, arriva sempre il periodo in cui ricominciano le scuole. Si riparte tra le pagine dei libri, compiti a casa e studio giornaliero. Ricominciare a studiare può rivelarsi molto difficoltoso. Tra relax e divertimento, è quasi impossibile...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.