Come Studiare Le Materie Umanistiche

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Parlare di metodi di studio non è mai facile, ne esistono una miriade ed ognuno, esprime la propria opinione in merito. Per gli studenti, pertanto, diventa difficile districarsi tra mille consigli e suggerimenti ragion per cui, con le dritte che seguono, si farà luce sugli aspetti fondamentali dello studio delle materie umanistiche. Queste ultime, a differenza di quelle scientifiche, nelle quali giocano un ruolo maggiore le attitudini personali, si rivelano particolarmente ostiche poiché prevedono una gran parte di "teoria" la quale deve essere, necessariamente, conosciuta. Non è detto che ciò significhi necessariamente giorni trascorsi sui libri ad imparare tutto a memoria. In pochi semplici passi, cercherò di spiegare come sia semplice studiare le materie umanistiche.

24

Come prima cosa dovrete dedicarvi a quella che può definirsi una "preparazione psicologica" ossia la redazione del piano di studio che deve tener conto non soltanto della mole di nozioni da apprendere ma anche del tempo a disposizione. Concedetevi ora, prima di accingervi allo studio vero e proprio, un piccolo riposino di 20 - 30 minuti al massimo che vi aiuterà a rigenerare mente e corpo accrescendo la vostra capacità di attenzione. Se temete di dormire ad oltranza, ricordatevi di puntare una sveglia! Una volta rifocillati, prendete una bottiglia d'acqua e bevete ogni qual volta sarà necessario ed inoltre ricordatevi di tenere a portata di mano piccole quantità di carboidrati come frutta fresca, succhi e bibite energetiche che vi aiuteranno a non affaticare il cervello.

34

Sarete così arrivati alla fase "operativa". Iniziate a leggere ad alta voce ripetendo fra voi (a bassa voce) i concetti più difficili trascrivendoli, se necessario, su un foglio a parte; potranno servirvi per eventuali approfondimenti. Appuntatevi anche tutte le parole, importanti come incipit di un discorso, soprattutto nel caso in cui, per l'emozione od altro, non riusciate in sede di interrogazione, a trovare le parole.

Continua la lettura
44

Una volta trattati tutti gli argomenti, aiutandovi con gli appunti, le parole chiave ed eventuali schemini redatti in precedenza, potrete ripetere tutti gli argomenti a grandi linee affinché, nel caso in cui qualcosa sia ancora poco chiaro, potrete approfondirlo. Tenete presente che il tutto dovrà avvenire con tranquillità, senza stress oppure ansie che comprometterebbero inevitabilmente il risultato anche di un intenso pomeriggio di studio.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Elementari e Medie

Come spiegare ai bambini i numeri pari e dispari

È abbastanza comune, sia tra gli adulti che tra i bambini, trovare persone che non hanno mai gradito la matematica e che asseriscono di aver incontrato notevoli difficoltà durante il suo studio. Alcuni giustificano l'avversione con una maggiore predisposizione...
Università e Master

Le 10 migliori città universitarie dove studiare all'estero

Ormai è un rito di passaggio per ogni studente: che siano solo 5, 6 mesi, un anno intero, il biennio di specializzazione o l'intero corso di laurea; studiare all'estero è un'attività che incastona una gemma preziosa nel curriculum di ogni studente...
Maturità

Linee guida per la stesura di una tesi

La tesi segna la fine di un percorso più breve o più lungo. C'è infatti una tesi per la laurea triennale, una per la laurea magistrale, una per il master o il dottorato di ricerca. Scrivere una tesi non è facile, ma grazie a questa guida vedremo quali...
Superiori

Come scegliere l'indirizzo scolastico più adatto

Per un ragazzo che esce dalle scuole medie, la scelta della scuola da affrontare l'anno scolastico successivo è molto complicata. Con le nuove riforme infatti sono sempre di più le scuole ed indirizzi possibili, con il risultato di generare sempre più...
Superiori

10 consigli per prepararsi al meglio ad un compito in classe

Partiamo col dire che il compito in classe non è e non deve essere visto come un supplizio. O la tortura fatta per umiliare o mettere in tensione gli studenti. Il compito in classe serve semplicemente a verificare il grado di preparazione. Nonché in...
Superiori

Come calcolare la pendenza longitudinale

Alzi la mano chi non ha mai avuto qualche problemino scolastico con le materie scientifiche! Quanti siete? Abbiamo ragione di credere che siete un bel po'. Figuriamoci a quelli più portati per materie classiche e umanistiche! Però, come è giusto che...
Università e Master

Come prepararsi all'esame di dottorato

Eccoci qui, bellie pronti, per leggere con voi una nuova ed interessante guida, mediante cui poter capire ed immagazzinare, come prepararsi all'esame di dottorato, nel migliore dei modi e nella maniera più semplice possibile.Molti studenti, una volta...
Elementari e Medie

Consigli per scrivere un tema

In classe oppure nei compiti da eseguire a casa, per ogni studente prima o poi, il momento di scrivere un tema arriva sempre! Solitamente, per chi ama la scrittura e le materie umanistiche, dedicarsi ad un componimento rappresenta un'attività piacevole,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.