Come studiare efficacemente

tramite: O2O
Difficoltà: difficile
15

Introduzione

Studiare efficacemente è sicuramente un qualcosa di fondamentale importanza, non solo per assimilare le varie nozioni della materia che stiamo studiando, ma anche per superare a pieni voti i test che i nostri docenti ci propongono senza doverli ripetere. È quindi importante seguire delle regole al fine di riuscire a studiare correttamente e soprattutto nel più breve tempo possibile. In questa guida infatti vedremo come studiare efficacemente.

25

Per prima cosa, è di fondamentale importanza quando si studia, l'evitare di creare dei gruppi di studio ma preferire lo studio individuale. Molto spesso infatti, se studiamo in compagnia di amici, possiamo non solo distrarci ma anche dare poco peso a ciò che stiamo studiando. Evitare poi quando si studia di tenere accesa la televisione o di tenere la radio accesa ad alto volume. Cercare poi di studiare in una stanza della casa, ove i rumori esterni non ci infastidiscono e dove possiamo leggere ciò che stiamo studiando ad alta voce, leggere ad alta voce è infatti un valido metodo per memorizzare.

35

Se lo gradiamo, possiamo utilizzare l'evidenziatore, per evidenziare le parti più importanti che dobbiamo studiare, oppure fare dei veri e propri schemi riassuntivi, in questo modo sintetizzeremo i concetti e studieremo solamente le parti più importanti e rilevanti, senza perdere tempo nello studio di dati di poco conto. È importante fare almeno dieci minuti di pausa ogni mezz'ora di studio, se studiamo senza fare pause infatti, non solo ci risulterà molto più difficile apprendere, ma saremo anche più stanchi ed annoiati. Se gli appunti che abbiamo preso in classe sono poco chiari, possiamo farci prestare gli appunti da un nostro compagno, molto spesso se sono stati presi bene, gli appunti risultano molto più facili da studiare rispetto ai vari testi.

Continua la lettura
45

Il suggerimento è quello di rileggere ogni sera prima di andare a letto a bassa voce ciò che dobbiamo studiare, secondo recenti studi infatti, leggendo prima di addormentarci, possiamo aiutare il nostro cervello a memorizzare i vari dati più facilmente. Il consiglio è anche quello una volta che abbiamo studiato tutto alla perfezione, di chiedere magari a un parente o ad un amico se ci può interrogare, facendoci domande casuali sull'argomento, in questo modo infatti, verificheremo la nostra preparazione e potremo poi affrontare il nostro esame in tutta tranquillità.

55

Le tre regole fondamentali per studiare in maniera efficiente sono: leggere, comprendere e riassumere. Studiamo il brano o il testo, dividendolo in capoversi. Leggiamo, comprendiamo e facciamo un breve riassunto orale. Continuiamo in quest modo fino alla fine del testo. È importante non imparare a memoria, altrimenti dopo pochi giorni ci saremo dimenticati tutto. Una volta studiato, ripetiamo a voce e uniamo anche le nostre considerazioni e le nostre riflessioni; la nostra opinione infatti, ci aiuta a riflettere meglio su ciò che abbiamo studiato. La mattina presto subito dopo aver fatto colazione, ripetiamo davanti allo specchio almeno per due volte di fila. Si raccomanda inoltre, di non studiare a stomaco pieno, in quanto la pesantezza porterebbe ad una leggera sonnolenza, distogliendoci dallo studio.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Superiori

5 tecniche di memorizzazione rapida

Esistono delle persone che possiedono una capacità di memorizzazione davvero strepitosa, che gli consente di ricordare qualunque cosa (come i numeri di telefono, i nomi, i percorsi stradali e i dettagli riguardanti ad una pellicola cinematografica)....
Superiori

Come trovare la giusta concentrazione nello studio

Studiare è un processo di apprendimento che necessita di molta attenzione, per evitare di sprecare tempo prezioso a leggere e rileggere le stesse pagine. La concentrazione però è un fattore molto delicato e non è difficile perderla. I motivi che possono...
Superiori

10 consigli per prepararsi al meglio ad un compito in classe

Partiamo col dire che il compito in classe non è e non deve essere visto come un supplizio. O la tortura fatta per umiliare o mettere in tensione gli studenti. Il compito in classe serve semplicemente a verificare il grado di preparazione. Nonché in...
Elementari e Medie

Come prepararsi alle ultime interrogazioni dell'anno

Oddio, ci siamo. Quando ormai è questione di giorni, quando il termine della scuola è vicino, scattano le fatidiche interrogazioni finali. Quelle più temute dagli studenti. Quelle che non bisogna assolutamente sbagliare. È infatti molto spesso dall'esito...
Elementari e Medie

Metodi per studiare velocemente e bene

Trovare dei modi per poter studiare al meglio non è sempre facile. Spesso la causa degli amari rifiuti e dei limitati risultati non è dovuta solamente al poco impegno ma anche all'errato metodo che si è adottato. I seguenti passi mostrano i diversi...
Università e Master

Come dare ripetizioni efficacemente

Dare delle ripetizioni agli studenti è un modo abbastanza efficace per guadagnare qualcosina, soprattutto per i neo-laureati, in attesa di un'occupazione vera e propria. Questo, però, non significa che si tratta di un'attività poco impegnativa: anche...
Elementari e Medie

10 suggerimenti per diventare il primo della classe

Il tuo rendimento scolastico è sotto la media e vorresti diventare uno studente modello per ottenere i massimi voti sia in condotta che nelle materie? Hai problemi con qualche disciplina in particolare e vorresti stupire il prof con delle interrogazioni...
Superiori

Come Organizzare Un Ripasso Di Biologia Durante Il Periodo Estivo

Molto spesso quando studiamo possiamo incorrere in piccoli ostacoli che possono in un certo qual modo ostacolare l'apprendimento complessivo di una determinata materia. Occorre dunque adottare le giuste metodiche per ottimizzare al meglio lo studio. Esistono...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.