Come studiare diritto privato

Tramite: O2O 24/09/2016
Difficoltà: media
16
Introduzione

L'esame di diritto privato a economia è una degli esami più ostici, e molti studenti devono purtroppo ripeterlo più volte prima di riuscire a passarlo. Molte delle bocciature dipendono però da un metodo di studio sbagliato, soprattutto se non si è abituati a studiare materie simili o ti mancano delle basi dalle superiori ma potrai superare questo ostacolo facilmente. In questa guida troverai qualche consiglio su come studiare il diritto privato, siamo sicuri che con il tuo impegno e la tua forza di volontà ce la farai. Diamo ora inizio a questa guida su come studiare diritto privato.

26
Occorrente
  • Tempo: almeno un mese
  • Pazienza
  • codice civile
  • eventuale libro consigliato dal professore
36

Inanzitutto l'organizazzione, sei uno studente frequentante o no?
Se decidi di frequentare le lezioni possono bastare gli appunti che prendi in aula e il codice civile. L'importante è che se decidi di frequentare, frequenti tutte le lezioni e nel caso nel salti qualcuna, provvedi subito a recupare gli appunti da un tuo compagno. Come supplemento potrai usure il metodo della registrazione utile solo se poi una volta a casa seguirai il materiale con la stessa attenzione prestata in aula, in questo modo potrai anche risentire i passaggi che magari ti erano sfuggiti o ti erano poco chiari durante lo svolgimento della lezione.

46

Se non frequenti, compra il libro di testo consigliato dal professore, non comprare compendi generici, dato che solitamente ogni professore ha una propria idea sull'interpretazione delle norme e può considerare sbagliate interprezioni diverse anche se sono accettate dalla giurisprudenza. Inoltre segui bene il programma di studio del professore. Solo dopo che saprai perfettamente questo puoi eventualmente approfondire determinati argomenti per rendere più completo e personale il tuo esame, ricorda però che questa è la ciliegina sulla torta ma la base, cioè quello richiesto dal professore non deve avere falle. Non saltare pezzi di libro sperando che non venga richiesto, non puoi saperlo e ciò ti espone solo a probabilità di fallimento.

Continua la lettura
56

Ricorda che per prepararsi a questo esame serve circa un mese di studio fatto seriamente. Puoi provare a fare un programma di studio a patto che sia onesto e che venga rispettato se no è solo una perdita di tempo e rischi seriamente di demoralizzarti. Riorganizza gli appunti in modo chiaro integrandoli con gli articoli del codice civile e ricorda che devi usare una terminologia adeguata, non puoi riassumere con parole tue.
Allenati a ricordare il più possibile gli articoli importanti.

66
Consigli
Non dimenticare mai:
  • Vai ai ricevimenti del professore il più possibile per chiedere chiarimenti
Alcuni link che potrebbero esserti utili:
Potrebbe interessarti anche
Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Università e Master

Appunti di diritto privato: la compravendita

La compravendita (o più semplicemente vendita come la definisce il codice civile), è un contratto reale ad effetti obbligatori e, costituisce la più antica forma di contratto di scambio. Esso è anche a prestazioni corrispettive e dunque a titolo oneroso....
Università e Master

Come studiare diritto pubblico semplicemente

Molto spesso ci capita di dover studiare e affrontare temi molto complessi, pertanto è molto importante poter avere un metodo di apprendimento che ci semplifichi le cose. In questa guida vi verrà spiegato infatti come poter affrontare al meglio lo studio,...
Università e Master

Appunti di diritto privato: il rapporto giuridico

Il rapporto giuridico consiste in una relazione tra due o più persone, siano esse persone fisiche oppure giuridiche, che è tutelato dall'ordinamento giuridico. Il rapporto tra i due coniugi è un esempio di questo tipo. Un altro esempio consiste nel...
Università e Master

Come superare un esame di filosofia del diritto

La filosofia del diritto ha il compito di fornire un'analisi filosofica generale del diritto e delle istituzioni giuridiche. I problemi nel settore vanno dalle questioni concettuali astratte sulla natura del diritto, all'ordinamento giuridico di questioni...
Università e Master

Come prepararsi all'esame di Diritto Romano

La storia del Diritto Romano, assieme alle Istituzioni, è il primo ostacolo che gli studenti della facoltà di Giurisprudenza incontrano all'inizio del loro percorso di studi. Le materie romanistiche, rispetto alle altre, sono abbastanza impegnative...
Università e Master

Come prepararsi all'esame di diritto pubblico

L'esame di Diritto Pubblico è uno dei primi esami che gli studenti iscritti alla facoltà di Giurisprudenza devono affrontare, all'inizio del proprio percorso universitario, o anche quelli frequentanti facoltà similari, come ad esempio quella di Scienze...
Università e Master

Come preparare l'esame di diritto del lavoro

La materia del diritto del lavoro è di notevole importanza, sia per l'esercizio di alcune professioni, come quella di ispettore o di consulente del lavoro, sia per il superamento di concorsi e di prove per l'abilitazione professionale. Questa guida indica...
Università e Master

Diritto: differenza tra erede e legatario

In tema di successioni il nostro ordinamento prevede due categorie di successori, ovvero, l'erede e il legatario. Questa distinzione assume una sua specifica rilevanza nella successione testamentaria. In questo ambito vi è una distinzione fondamentale...