Come studiare da autodidatta

Tramite: O2O 16/08/2018
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Studiare non è semplice, specialmente quando bisogna imparare qualcosa di cui non si hanno solide basi. Se poi si decide di apprendere determinati concetti in maniera totalmente indipendente bisogna necessariamente seguire un programma scolastico oppure universitario. Logicamente questa opzione è valida soltanto per poche persone in quanto per studiare da autodidatta occorrono delle particolari doti di apprendimento. Aldilà di qualsiasi dote questo tipo di studio richiede una metodologia. Leggendo questo tutorial si possono avere alcuni utili consigli e delle corrette informazioni su come è possibile studiare perfettamente da autodidatta.

26

Occorrente

  • Concentrazione
  • Calendario
36

Notizie generali

Bisogna chiarire subito cosa si intende per "autodidatta". Durante il lungo percorso scolastico gli studenti devono studiare pagine di libri e manuali per non incappare in un'insufficienza sia durante il compito scritto che per un'interrogazione. In questi casi specifici non si tratta assolutamente di una tipologia di studio da autodidatta. Infatti, a scuola si ha costantemente la presenza di un maestro oppure di un insegnante. Un maestro che spiega e che dà delle consegne per casa fa parte dello studio classico e non autonomo. L'autodidatta invece è quella persona che decide di imparare da sé una disciplina, un'arte oppure un mestiere senza l'ausilio di un maestro. Il suo scopo è quello di ampliare la propria cultura autonomamente, svincolato da qualsiasi costrizione.

46

Studio autonomo

Una mente curiosa cerca di istruirsi studiando a volte autonomamente. In questo caso è opportuno utilizzare un calendario per poter inserire gli orari che sono disponibili per lo studio. Logicamente questo calendario dipende dalle abitudini di ogni persona. Alcuni preferiscono cominciare lo studio di prima mattina per potersi riposare nel pomeriggio, mentre altre persone scelgono di studiare la sera. A questo punto bisogna fare una considerazione abbastanza importante: lo studio da autodidatta non deve essere un peso, ma un vero e proprio divertimento. È possibile ampliare le proprie conoscenze vedendo come gli altri pensano, percepiscono e comprendono le cose. Facendo delle domande si possono scoprire tantissime cose che non si conoscono. Non bisogna mai porre un limite alle domande che si vogliono fare.

Continua la lettura
56

Metodo di studio

Anche per quanto riguarda il metodo di studio ogni persona è libera di fare come meglio crede. La curiosità fa sì che si va al di là di quello a cui si è abituati. In alcuni momenti si può essere a disagio oppure sconvolto. Sono momenti in cui bisogna spingere oltre per acquisire saggezza. Ampliando le letture si può capire che esistono molteplici forme all'interno di una lingua. È consigliabile immergersi nella cultura per vedere il mondo variegato. La lettura è un'attività che fa conoscere le differenti culture; la storia è la chiave per comprendere il presente. Alcune persone preferiscono leggere a voce alta e poi ripetere, mentre altre scelgono di leggere soltanto mentalmente per ottenere una concentrazione maggiore. È possibile anche fare la scelta di sottolineare i concetti chiave oppure ripetere, dopo una lunga lettura, il sunto del discorso. Se vengono seguite attentamente tutte le indicazioni di questa breve guida non diventa difficile studiare da autodidatta. A questo punto non resta altro da dire se non augurare buon lavoro.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • bisogna essere decisi e motivati.
  • è consigliabile studiare con altre persone
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Superiori

Come studiare in modo produttivo

Può capitare a tutti di dover studiare tante ma tante pagine di una specifica materia per poter superare un'interrogazione o un compito in classe. Con questa guida vi illustrerò come studiare in modo produttivo. Seguendo questi brevi passi otterrete...
Superiori

5 trucchi per trovare la voglia di studiare

Dopo un periodo lungo di vacanze rimettersi sui libri è dura, lo so! È dura anche rimanere concentrati sui libri quando fuori cominciano le belle giornate e magari rimangano proprio le interrogazioni più importanti. Insomma a perdere la voglia di studiare...
Superiori

Come studiare diritto tributario

Per prendere una laurea non ci vuole soltanto grande volontà nello studio e concentrazione, ma anche memoria e passione per quello che sarà il proprio lavoro nel futuro. Il diritto tributario, come tutti gli altri tipi di diritto, richiede estrema pazienza...
Superiori

Come studiare La Divina Commedia

La Divina Commedia è una delle opere più importanti scritta da Dante Alighieri intorno al 1300. Si tratta di un'opera conosciuta e studiata in tutto il mondo, ritenuta il più grande capolavoro di letteratura di tutti i tempi. Sicuramente studiare questo...
Superiori

5 modi per studiare poco con massimi risultati

Che tu sia uno studente delle scuole medie, superiori o dell'università, avere un buon metodo di studio e conoscere dei piccoli segreti su come studiare poco ed ottenere massimi risultati potrebbe tornarti utile. Bene, in questa guida vedremo 5 modi...
Superiori

Come studiare senza annoiarsi

Lo studio è un'attività importante che prende, indubbiamente, molto tempo. Oltre ad essere una cosa da fare spesso, è tante volte anche posto come un obbligo. Risulta quindi molto comune che le persone, soprattutto i ragazzi, si possano annoiare nello...
Superiori

Come studiare molte pagine in poco tempo

Vista la grave crisi economica diffusa a livello internazionale, è fondamentale dedicare molto tempo agli studi. Esclusivamente in questo modo si avranno più opportunità di trovare un lavoro ben retribuito, anche nel settore pubblico. Studiare risulta...
Superiori

Come comportarsi se i figli non vogliono studiare

Se i nostri figli non vogliono studiare, ci sono alcuni comportamenti fondamentali che spettano proprio a noi genitori, ed ideali già quando sono in tenera età. Dimostrando ai nostri figli che studiare è importante sia per l'educazione che per una...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.