Come studiare con metodo all'università

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Questa guida è dedicata a tutti coloro che hanno appeno intrapreso la carriera universitaria: è facile, quando si è delle matricole, sentirsi a disagio o inadatti alla semplice vista dei titoli degli esami universitari. Proseguendo la lettura scoprirai, un metodo, tra quelli possibili, su come studiare al meglio e ottenere il massimo risultato in termini di apprendimento e di votazione. Inoltre bisogna ricordare che l'università non è fatta solo per i cervelloni!

27

Occorrente

  • Matita e colori
  • Riga
  • libri
37

Fase numero uno: ti appresti ad iniziare a studiare un libro, per prima cosa leggi attentamente l'indice e da questo, capirai tante cose sugli argomenti da studiare. Effettuata quest'operazione puoi iniziare il vero apprendimento: lo studio non deve essere visto come un mezzo per arrivare semplicemente ad ottenere la tua laurea, ma come un primo passo per affrontare nuovi argomenti e sapersi distinguere dalla massa.

47

Adesso, prendi un righello, una matita ed almeno due diversi colori, possibilmente molto accessi, che risaltano a prima vista su una pagina che facilmente sarebbe etichettata come "noiosa". Leggi e sottolinea con la matita i discorsi salienti che intendi imparare e approfondire, sottolinea invece con un colore un termine e con l'altro colore la sua definizione data dal testo. Questo perché i termini e la loro relativa definizione e significato sono il punto di partenza in un quesito d'esame universitario. Spesso capita di vedere degli studenti che, sebbene siano preparati sull'argomento, non riescano a dare una definizione all'oggetto della domanda che è stata loro posta, bloccandosi e rischiando di fare scena muta. Attuando questa strategia, questo pericolo viene in larga parte scongiurato.

Continua la lettura
57

Questo concetto ti sembrerà ovvio, ma devi sapere che ogni capitolo contiene uno o più argomenti. Molte volte il testo, di preparazione all'esame che viene consigliato dal docente, non è in assoluto il migliore, inoltre essendo ogni persona diversa dall'altra ci saranno libri più o meno adatti alla tua personalità. Quindi, se non riesci ad apprendere un argomento su un determinato testo, potresti pensare di cambiare libro: l'autore di quest'ultimo potrebbe avere il tuo stesso modo di esposizione, quindi questo libro potrebbe rivelarsi più facile da studiare per te. Se riesci a trovare un testo che per te è ottimo, studia anche da questo: non è assolutamente una perdita di tempo, anzi ti aiuterà inizialmente ad avere una miglior padronanza degli argomenti studiati e una maggiore elasticità mentale e di conseguenza una maggior capacità d'apprendimento.

67

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Università e Master

Come iscriversi all'università di Londra

Il sogno nel cassetto di molti studenti è, quasi certamente, quello di studiare in un’università londinese. Un esempio corretto e condivisibile, poiché l'esperienza di studiare all'estero permette di ampliare i propri orizzonti culturali in un'ottica...
Università e Master

Come entrare in un'università americana

Ogni anno, numerosi studenti vogliono entrare in un'università americana. Quelle classiche vengono stilate puntualmente e dicono che tanti di questi atenei sono i migliori a livello mondiale. A far rinunciare i ragazzi ad inseguire l'obiettivo di avere...
Università e Master

Come superare il Test di Ammissione all'Universita'

È ormai risaputo che il percorso di studi di un individuo inizia dalla scuola elementare. Qui si imparano le basi su cui fondare la propria cultura e il proprio sapere. Il criterio di valutazione per superare il test di ammissione all'università, la...
Università e Master

10 consigli per scegliere l'università

La grande varietà dell'offerta di corsi universitari da un lato e, dall'altro, le complesse problematiche dell'attuale mercato del lavoro richiedono che la scelta del proprio percorso sia, fin dall'inizio, ponderata e consapevole. Per questo, nel decidere,...
Università e Master

Come organizzarsi all'università

Sono molti gli studenti che non riuscendo ad avere un giusto metodo di studio abbandonano l' università. Il rischio, infatti, è quello di trovarsi agli anni successivi al primo con un' ingente quantità di esami da sostenere, con il pensiero incombente...
Università e Master

Come gestire università e lavoro

L'università è l'obiettivo ultimo per il completamento della propria formazione scolastica, ma è allo stesso tempo il trampolino di lancio per affacciarsi al mondo del lavoro. Spesso però si è costretti a trasferirsi per frequentare l'università...
Università e Master

5 modi per avere successo all'Università

L'università è un percorso molto importante nella vita. Si fanno i primissimi passi verso il mondo dell'adulto e si incominciano ad avere delle grandi responsabilità. Gli anni universitari sono un'esperienza che fa crescere. Questa guida vi spiegherà...
Università e Master

Come richiedere una Borsa di Studio per l'Università

All'interno della presente guida, andremo a occuparci di università. Entrando più nello specifico, ci occuperemo di borse di studio. Infatti, come avrete letto nel titolo che accompagna questa guida, ora andremo a spiegarvi Come richiedere una borsa...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.