Come sostenere un esame orale

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Ogni studente, nel corso della propria vita scolastica, si trova ad affrontare una serie di prove che concludono un ciclo di studi, come nel caso dell'esame di terza media o dell'esame di maturità, oppure un corso dedicato ad uno specifico argomento, come accade con gli esami universitari. Gli esami da sostenere possono essere in forma scritta e/o orale: sono proprio questi ultimi ad essere maggiormente temuti perché implicano un confronto diretto, vis à vis col docente. Vedremo qualche utile consiglio su come sostenere un esame orale.

25

L'esame orale rappresenta una tipologia di verifica dei contenuti acquisiti molto frequente, in particolare nel contesto universitario. Viene di solito preferita alla forma scritta proprio perché consente di far emergere non solo i concetti appresi, ma anche la capacità di riformularli ed analizzarli con senso critico. L'esame orale dura generalmente 20-25 minuti; il docente parte da un argomento generale, per poi scendere sempre più nello specifico, e lo studente è chiamato a rispondere di solito dinanzi ad una platea di colleghi. Alcuni ragazzi temono questo tipo di approccio proprio perché non si sentono all'altezza, sono ansiosi e spaventati, ma in realtà non c'è nulla da temere, basta focalizzarsi su pochi aspetti fondamentali. Vediamo insieme qualche utile consiglio.

35

Nelle verifiche orali, oltre alla comunicazione verbale, bisogna prestare attenzione anche a quella non verbale: sebbene non sembri, il corpo rivela moltissime informazioni. Innanzitutto l'abbigliamento: presentatevi all'appello vestiti in maniera sobria e anche un po' formale, evitando scollatura, minigonna, infradito, canotta e bermuda; meglio optare per un camicia o maglietta dai colori non eccessivamente sgargianti e un paio di pantaloni oppure, una gonna al ginocchio. Quando arriva il vostro turno avvicinatevi alla cattedra in modo tranquillo, senza precipitarvi, senza portare con voi libri e appunti, a meno che non sia il docente a richiederlo. Mettetevi a sedere scegliendo rapidamente una posizione comoda che vi consenta di essere a vostro agio; appoggiate le braccia sulla scrivania, tenete una postura corretta, con la schiena poggiata allo schienale della sedia. Tenete sempre lo sguardo sul vostro interlocutore, cosa che gli farà apparire tranquilli e sicuri; anche il gesticolare vi aiuterà, enfatizzando i concetti che padroneggiate.

Continua la lettura
45

Quando il professore formula la domanda, cercate di mantenere la calma e prendetevi qualche istante per riflettere: questo momento vi permetterà di centrare l'aspetto specifico che egli si aspetta. Potete aiutarvi visualizzando mentalmente il capitolo o il paragrafo e cogliere alcune parole chiave, come il titolo o le frasi che voi stessi avrete evidenziato, ed iniziare a costruire la risposta. Quest'ultima può rientrare in due categorie: la risposta secca e quella problematica. La prima indica un rapido ed efficace inquadramento del problema, seguito dalla soluzione. La risposta definita problematica, detta anche non risposta, è tipica di chi invece ha qualche difficoltà a centrare l'argomento specifico. In questo caso è fondamentale non fare scena muta, ma iniziare a parlare e ricostruire a voce alta ciò che si sa dell'argomento, sperando che il professore lanci qualche input che aiuta a comprendere meglio la domanda.

55

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Gli ultimi giorni prima dell'esame non cercate di strafare: è importante arrivare riposati e rilassati, perciò concedetevi qualche ora di svago e relax.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Università e Master

Come prepararsi a sostenere un esame universitario

Nella seguente semplice e rapida guida che enuncerò nei passaggi successivi, vi indicherò brevemente i migliori consigli che vi aiuteranno nello studio e, quindi, vi consentiranno di sostenere, brillantemente e con una maggiore tranquillità, un qualsiasi...
Università e Master

Come sostenere l'esame di diritto privato

Sostenere un esame universitario non è mai cosa facile per qualsiasi studente. Questi, infatti, quando arriva il momento cruciale sono spesso soggetti a forte stress e ansie. Chi frequenta i corsi di giurisprudenza, poi, ha spesso e volentieri dei problemi...
Università e Master

Come prepararsi all'esame di stato per ingegnere

Si sta avvicinando sempre di più il momento in cui giungono la maggior parte degli esami di stato, come ad esempio quello per diventare ingegnere. Come si può certamente immaginare, diventare ingegnere non è assolutamente una faccenda semplicissima....
Università e Master

Cose da non fare prima di un esame universitario

Sappiamo quanto sia importante e faticoso prepararsi bene per un esame universitario. Ma per ottenere ottimi risultati, senza compiere salti mortali, sarebbe utile evitare una serie di pratiche sbagliate o controproducenti. Vediamo allora quali sono queste...
Università e Master

Come prepararsi all'esame di Stato di Architetto

I professori universitari ed i tecnici del mestiere per l'esame di stato consigliano lo sviluppo di un progetto chiaro e completo. L'esame, come detto, consiste solitamente in due prove scritte ed una orale, quest'ultima dopo il superamento delle prime...
Università e Master

Come superare l'esame di medicina interna

La facoltà di Medicina e Chirurgia è uno dei principali e più importanti indirizzi di studio offerti dalle università di tutto il mondo. Il suo compito è infatti quello di formare medici, ovvero professionisti specializzati nella tutela della salute...
Università e Master

6 cose da fare prima di un esame

Sostenere un esame è sempre una grande sfida. Sia che si tratti di un esame universitario, sia che si tratti dell'esame di scuola guida, occorre rispettare alcune regole molto importanti. Esse permetteranno di arrivare alla prova con maggiore serenità....
Università e Master

Come passare l’esame di analisi matematica I

Tutti i percorsi di laurea riguardanti discipline tecnico-scientifiche come Ingegneria, Informatica, Scienze naturali ed Economia prevedono un corso di una disciplina che funge da base per l'insegnamento di Analisi Matematica I. Quest'ultima introduce...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.