Come si forma un Canyon

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Il mondo che ci circonda è caratterizzato da una serie di fenomeni naturali davvero stupefacenti che lasciano senza parole. Il più delle volte essi sono difficili da spiegare e non tutti ne sono a conoscenza. Nella seguente guida pertanto verrà spiegato, in pochi e semplici passaggi, come si forma esattamente un Canyon.

24

I fiumi

La formazione di un Canyon comincia dai fiumi. Essi scendendo, in modo particolare se provengono da grandi altezze, assumono una enorme potenza. Il passaggio dei fiumi provocano il trascinamento di massi, ciottoli, terriccio e tutto ciò che sono in grado di trasportare. Questo effetto viene amplificato ulteriormente durante i periodi di piena e tutte le sostanze che vengono trascinate, che prendono il nome di carico solido, sono indirizzate verso la valle. Tutto ciò inoltre è anche alla base anche della formazione delle foci a delta presenti alla fine di alcuni fiumi, la cui conformazione conclusiva è proprio dovuta al depositarsi di questi detriti.

34

Le rocce

Questo carico solido e quindi queste sostanze "dure" che sono portate dal fiume, vanno ad abradere le pareti rocciose che incontrano durante il percorso. Naturalmente l'effetto di abrasione della roccia dipende dal tipo di terreno incontrato: la presenza di grotte o il crollo di pareti, la presenza di zone indebolite da fratture o meglio ancora la presenza di materiale argilloso, favorisce l'azione del fiume che comincia a fare un solco nel terreno in grado di raggiungere anche lunghezze impressionanti. Si pensi che il Gran Canyon è lungo più di 400 Km con una grandezza che varia in base alla zona ma che raggiunge anche i 20 Km.

Continua la lettura
44

Il tempo

Un ultimo elemento fondamentale nella creazione di un Canyon è il tempo. Quando un fiume colpisce una roccia quest'ultima non subisce subito l'erosione: è infatti necessario aspettare diverso tempo prima che ciò avvenga. Ad ogni piena del fiume nuove sostanze andranno ad erodere il terreno che incontrano e più saranno i detriti trasportati, più saranno le erosioni che provocano. Anno dopo anno il solco creato diventerà più profondo e il fiume avrà sempre una zona su cui scorrere. In questo modo dunque a poco a poco si assiste alla formazione del Canyon. Infine l'erosione mette in risalto anche gli strati che compongono il terreno e questo diventa una buona occasione di studio per i geologi e di analisi degli elementi che compongono il nostro sottosuolo: dagli quelli organici, ai minerali, alle argille e infine alla base rocciosa vera e propria.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Elementari e Medie

Come si formano le cascate

La natura ci regala da sempre degli spettacoli affascinanti. Rispettarla è un dovere al quale non possiamo esimerci. Il nostro rispetto delle natura di fronte a fenomeni ambientali di enormi proporzioni ci fa sentire quasi indifesi. Tra le manifestazioni...
Superiori

Appunti di scienze: il magma

Il Magma è una miscela di roccia fusa (o semi-fusa) di detriti volatili e solidi, che si trovano sotto la superficie della Terra. Oltre roccia fusa, il magma può contenere anche cristalli sospesi e gas disciolti; spesso si raccoglie in camere magmatiche...
Elementari e Medie

Come funziona il ciclo dell'acqua

Il ciclo dell'acqua, chiamato anche idrologico, identifica il processo continuo grazie al quale avviene lo scambio di acqua tra la terra e l'atmosfera. Circa i 2/3 del pianeta sono costituiti da acqua ed essa è indispensabile per la sopravvivenza di...
Superiori

Appunti di geologia: la classificazione delle rocce

In geologia e petrografia (la scienza che le studia), le rocce sono definite come conglomerati di cristalli e minerali. Le rocce della litosfera sono suddivisibili in tre gruppi a seconda delle circostanze e delle cause della loro formazione e della loro...
Superiori

Scienze: il degrado del suolo

Io suolo come ben si sa è costituito dalla sedimentazione di diversi tipi di materiali di cui hanno origine dalle montagne, meglio dalla tipologia di rocce che le conpongono. Ne esistono di diversi tipi e queste a loro volta variano in base alla circolazione...
Superiori

Come classificare le rocce magmatiche

Una roccia magmatica si forma dal flusso magmatico, che troviamo presente in due terzi dell'intera crosta terrestre. Sono masse silicatiche costituite da diversi minerali e sostanze volatili, che possiamo catalogare in diverse categorie. Vediamo allora...
Superiori

Scienze: la stratificazione delle rocce

La scienza della Terra è una disciplina che si occupa della morfologia, struttura interna e atmosfera del nostro bellissimo pianeta. Tuttavia succede di trovare qualche difficoltà nella comprensione di alcuni particolari argomenti. In questi casi sarà...
Elementari e Medie

Fiumi e laghi più importanti dell'America del Sud

Il territorio di tutto il continente americano, rappresenta gran parte della superficie terrestre. Come tutti sanno, in tutto il territorio americano, a partire dal nord dove troviamo l'Alaska, e per finire nel sud, dove troviamo l'Argentina, possiamo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.