Come si calcola un formula inversa

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

In matematica, ma anche in altre materie ad essa concatenate come la geometria, la fisica, la chimica, l'elettrotecnica, la topografia e tante altre, le formule inverse vengono utilizzate per poter verificare l'esattezza di un calcolo precedentemente eseguito. Di conseguenza, ogni studente, sin dalla scuola media, si imbatterà prima o poi nel calcolo di una formula inversa, che rappresenta di fatto un concetto fondamentale per il proseguimento degli studi. Per questo motivo, riuscire a comprendere questo concetto è molto importante e permette di non avere poi dell difficoltà nell'affrontare le materie tecniche e scientifiche. Attraverso i passaggi seguenti andremo procpio a vedere come si calcola una formula inversa.

27

Occorrente

  • Conoscenze di base di matemaica
37

Applicare la formula

Vediamo prima di tutto un esempio di formula diretta: in questo modo riusciremo a comprendere meglio cosa si intende per formula inversa. Prendiamo come riferimento il triangolo. Supponiamo di conoscere la base (b) e l'altezza (h) e dobbiamo calcolare l' area (A). Rapidamente arriveremo dunque alla formula A= (bxh)/2. Cerchiamo ora di applicare invece la formula inversa, così da riuscire a ottenere ad esempio l'altezza (h) del triangolo. Un trucco molto efficace consiste nel ricordarci sempre che l'incognita che dobbiamo trovare deve rimanere da sola ad un lato dell'uguaglianza (cioè dietro all'uguale). Quindi, nell'esempio che abbiamo appena fatto A= (bxh)/2, applicando il consiglio che vi abbiamo descritto dobbiamo fare in modo che la "h" rimanga sola. Partiamo quindi col moltiplicare entrambi i lati per 2/b, quindi semplificando si ha (2/b) xA=(bxh)/2 *2/b che porta al risultato finale h= (2xA)/b.

47

Applicare il concetto

Proviamo adesso a mettere in pratica il medesimo concetto su un'altra figura geometrica: il rettangolo. Partiamo anche qui con la formula diretta, secondo la quale l'area del rettangolo (A) è uguale a base (b) per altezza (h); ne consegue dunquE la seguente formula A=bxh. Cerchiamo adesso di calcolare la base (b) conoscendo l'area (A) e l'altezza (h). Dunque, applicando lo stesso principio che abbiamo utilizzato per il triangolo, semplicemente isolando la base (b) A/b= (bxh)/b e semplificando, avremo h= A/b.

Continua la lettura
57

Conoscere le applicazioni

Se non è ancora abbastanza chiaro, facciamo ancora un esempio: in questo caso, però, partiremo dal perimetro del triangolo. Come ben sappiamo, esso si ricava dalla somma dei tre lati; quindi, in formula diretta avremo: P= L+L+L. Consideriamo di avere già noti il perimetro e due lati e dobbiamo calcolare il valore del terzo lato. Mettendo sempre in pratica sempre il solito trucco che prevede l'isolamento, per applicare la formula inversa basterà semplicemente cambiare il segno "+" in segno "-". Quindi il risultato che otterremo sarà L=P-L-L. Se mettiamo in pratica la regola che dice che moltiplicando o dividendo entrambi i membri per uno stesso numero si ottiene un'uguaglianza, il calcolo risulterà più semplice. Come avrete capito, si tratta di un calcolo davvero semplice ed eseguendo una grande quantità di esercizi non avrete più problemi nell'applicare il concetto nel modo corretto. Nel caso in cui doveste avere delle difficoltà, il consiglio è quello di consultare un libro di matematica o, ancora meglio, chiedere aiuto al vostro insegnante di riferimento.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Eseguite costantemente degli esercizi
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Elementari e Medie

Come si calcola il valore assoluto di una frazione

In questa guida vi illustrerò come si calcola il valore assoluto di una frazione. Questa operazione si rende necessaria quando bisogna risolvere una frazione e determinate il campo di esistenza di questo. È possibile risolvere questo problema in diversi...
Elementari e Medie

Come si calcola il valore di una frazione impropria

Le frazioni sono uno degli argomenti più impegnativi che gli studenti di elementari e medie si trovano ad affrontare. Quando si abbandonano i numeri interi, infatti, abbiamo le prime difficoltà. Inizialmente riusciamo a capire le frazioni, finché si...
Elementari e Medie

Come calcolare la base di un triangolo rettangolo

Un triangolo viene definito rettangolo quando uno dei suoi angoli interni, costituito dall'incontro di due lati (i cateti), è un angolo retto, cioè ha un ampiezza di 90°. Il lato opposto all’angolo retto viene chiamato ipotenusa. Per calcolare la...
Elementari e Medie

Come calcolare il perimetro di un quadrilatero

La parola geometria significa, letteralmente, misura della Terra: essa nacque per misurare le distanze e le aree, per descrivere la forma e le dimensioni degli oggetti. Possiamo affermare, quindi, che la geometria è quella branca della matematica che...
Elementari e Medie

Come calcolare la base di un triangolo equilatero

La geometria è la scienza matematica che si occupa delle forme nel piano e nello spazio; questa ci permette la misurazione di aree, di altezze, di lunghezze e di tutte le componenti non solo di un poligono ma anche di una 'semplice' linea retta. Con...
Elementari e Medie

Come calcolare il diametro di un cilindro

La matematica è una materia piuttosto vasta ed interessante che ricopre anche l'ambito della geometria, cioè delle figure geometriche e delle sue regole. In questo caso ci troviamo di fronte ad un corpo che possiede un suo volume, perché è rappresentabile...
Elementari e Medie

Come calcolare i metri quadrati

Calcolare i metri quadrati è un calcolo tutto sommato semplice e facile da eseguire. Questa guida ci permetterà di fare un'escursione su come calcolare le aree delle varie figure piane in cui ci si imbatte più spesso. Ma ora poniamoci la domanda: cos'è...
Elementari e Medie

Come Fare Un Piccolo Formulario Di Geometria Per Ricordare Le Formule

Senza dubbio, le figure della geometria piana sono davvero tante, così come le formule per calcolare la base, l'altezza e l'area. Poterle mettere a mente con facilità è un'impresa davvero ardua. Ci vorrà davvero tanto allenamento per poterli ricordare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.