come si calcola la velocità di un tuffatore acrobatico

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Nella guida che segue vi sarà spiegato come si calcola correttamente la velocità alla quale un tuffatore acrobatico entra in acqua, utilizzando le leggi della dinamica. Imparerete inoltre ad effettuare tale calcolo per varie altezze del trampolino di lancio. Tutto ciò che vi servirà sarà qualche rudimento di matematica per poter effettuare i calcoli necessari. Vediamo quindi il procedimento da seguire.

26

Occorrente

  • foglio, matita, calcolatrice
36

Come prima cosa prendete un foglio di carta e una matita e visualizzate il problema. Avete un tuffatore acrobatico che si lancia da un trampolino alto, ad esempio, 30 metri. Ovviamente la formula che vedrete tra poco permette di calcolare la velocità di entrata in acqua per qualunque altezza. Copiate quindi la formula mgh = (1/2) mv^2, dove compare la velocità al quadrato, l'accelerazione di gravità g e l'altezza del trampolino. Potete a questo punto sostituire, uno alla volta, i diversi valori. L'accelerazione di gravità g vale 9,8 metri al secondo quadrato. Immaginate adesso che la superficie dell'acqua abbia quota pari a zero: in questo caso y sarà uguale a zero.

46

Y con il pedice zero, invece, indica la quota del tuffatore, che è pari a 30 metri. Quindi y - y con pedice zero equivale a 0 - 30 = -30 metri. Effettuando i calcoli con l'aiuto di una calcolatrice si ha che la velocità al quadrato è pari a 590 metri al quadrato su secondi al quadrato. Ora, sempre con la calcolatrice, dovete calcolare la radice quadrata di questa quantità, che è pari a 24 metri al secondo. Se lo desiderate potete convertire questo risultato in chilometri orari e otterrete una velocità di 86,4 km/h. Quindi il tuffatore, lanciandosi dal trampolino, raggiunge tale velocità al momento di entrare in acqua.

Continua la lettura
56

Seguendo i pochi e semplici passaggi riportati all'interno di questa guida, saprete finalmente come fare per riuscire a calcolare correttamente la velocità alla quale un tuffatore acrobatico entra in acqua, utilizzando le leggi della dinamica. Per chi è alle prime armi con il mondo della fisica e della matematica, potrà trovare i passaggi descritti un po' complicati, tuttavia con un po' di pazienza e provando diverse volte, riuscirete alla fine ad ottenere un risultato perfetto. A questo punto non vi resta che leggere attentamente le indicazioni riportate nella guida, per poter subito provare ad effettuare questo calcolo. Per diventare più pratici sarà sufficiente eseguire qualche semplice esercizio provando a cambiare l'altezza del trampolino. Buono studio.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per diventare più pratici sarà sufficiente eseguire qualche semplice esercizio provando a cambiare l'altezza del trampolino.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Superiori

Come si calcola la velocità istantanea e media

La fisica rappresenta un ramo della scienza abbastanza vasto, attraverso il quale vengono studiati determinati principi, come la forza di gravità, il movimento, lo spazio temporaneo e le varie forze in genere. Per comprendere meglio i principi della...
Università e Master

Come si calcola il diametro delle particelle di un ciclone

Quando si parla di ciclone, si fa solitamente riferimento ad un depolveratore centrifugo. Si tratta di un macchinario che libera l'aria dalle polveri mediante l'azione della forza centrifuga. Questo validissimo strumento si utilizza generalmente per eliminare...
Superiori

Come si determina l'incentro di un triangolo

Nelle scuole medie la geometria euclidea affronta argomentazioni più specifiche e complesse. I problemi sul triangolo richiedono spesso il calcolo dell'incentro. Nonostante sia una tematica ricorrente, molti studenti incontrano non poche difficoltà...
Università e Master

Come trovare gli autovalori di una matrice

In questa guida verranno date utili informazioni su alcune nozioni di matematica. L'argomento trattato riguarderà il calcolo matriciale che vi permette di trovare tutti gli autovalori di una matrice specifica. È bene precisare che quest'ultima non è...
Superiori

Fisica: la legge di gravitazione universale

La legge di gravitazione universale è quella che ha "reso famoso" Newton. Per chi non lo sapesse, Newton era uno scienziato inglese di cui si narra che nel 1600 fu colpito in testa da una mela. Da quest'episodi trasse la conclusione dell'esistenza della...
Superiori

Come si calcola la percentuale dell'aerogramma

In questo articolo vorrei analizzare e spiegare come si calcola la percentuale dell'aerogramma. Nello studio della matematica, ma anche nello studio della statistica, molto spesso bisogna studiare e analizzare dei particolari grafici, delle tabelle o...
Superiori

Come si calcola la portata di un fluido

La fisica è una materia vasta ed interessante allo stesso tempo, e di non facile comprensione. Per capirla a fondo è necessario studiare molto e a fondo per carpirne ogni singolo aspetto. Bisogna quindi partire da solide basi per poter accedere ad argomenti...
Università e Master

Come Si Calcola Il Montante Di Un Investimento

In questo articolo vogliamo aiutare tutti i nostri lettori a capire come si calcola il montante di un investimento in maniera tale da non incorrere in errori e sbagli che finirebbero per compromettere il nostro intero calcolo. Essere in grado di eseguire...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.