Come si calcola la velocità istantanea e media

tramite: O2O
Difficoltà: facile
14

Introduzione

La fisica rappresenta un ramo della scienza abbastanza vasto, attraverso il quale vengono studiati determinati principi, come la forza di gravità, il movimento, lo spazio temporaneo e le varie forze in genere. Per comprendere meglio i principi della fisica, è necessario avere delle ottime basi di matematica, poiché è necessario realizzare diversi calcoli ed eseguire determinate equazioni per ottenere il risultato dell'esperimento in questione; inoltre nella fisica vengono studiati i piani, gli assi, il peso e la velocità dei corpi. Oltre che alla teoria, in fisica è necessario svolgere la pratica, in modo da dimostrare la riuscita degli sperimenti; questi ultimi possono essere realizzati sia in maniera elementare come le semplici soluzioni e sia in maniera elaborata come la rappresentazione di un piano con un fulcro. In questa guida sarà spiegato in modo approfondito come si calcola la velocità istantanea e media.

24

Velocità istantanea

Considerando l'esempio di un'auto in movimento, cerchiamo di definire la velocità istantanea, ovvero la velocità della vettura in un preciso istante di tempo. Dividiamo la distanza AB in piccoli intervalli: AC, CD e DB e calcoliamo la velocità media in questi intervalli. Le velocità dei segmenti creati non rappresentano la velocità reale dell'auto, ma rimane comunque un metodo veloce per calcolare la velocità istantanea. Se vogliamo descrivere in maniera ancora più dettagliata il moto dell'auto, dividiamo AB in tratti ancora più piccoli e calcoliamo la velocità media di ciascuno di essi. Restringendo sempre più l'intervallo di tempo, la velocità media si avvicinerà sempre più a descrivere il moto reale dell'auto.

34

Intervallo di tempo

Dunque, quando si calcola la velocità istantanea si va a vedere cosa accade quanto l'intervallo di tempo tende a zero. Se si desidera essere precisi, la velocità istantanea può essere definita come il valore limite a cui tende la velocità media in un intervallo di tempo molto piccolo.
v=lim (Δt→0) Δs/Δt
v=limΔt→0ΔsΔ.

Continua la lettura
44

Velocità media

Passiamo ora al calcolo della velocità media. Consideriamo un'auto che si muove in moto variabile, ed ipotizziamo che questa si sposti un punto A ad un punto B: dividendo la distanza percorsa per l'intervallo di tempo non otterremo la sua velocità reale, bensì la velocità media. Dunque, la velocità media è data da il rapporto tra spazio percorso e tempo impiegato. Facciamo un esempio numerico: il punto A dista dal punto B 10 km e un'auto percorre questa distanza in mezz'ora. Prima di procedere con la divisione dobbiamo trasformare la mezz'ora in secondi e i 10 km in metri. Il calcolo risulterà essere : 10.000 m/ 1.800 s = 5,5 m/s.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Superiori

Il moto rettilineo: appunti di fisica

Il moto rettilineo è una conseguenza evidente di una interazione fisica: un mattone cade, una particella si muove, un timpano vibra. In particolare questo tipo di moto descrive il movimento di un oggetto lungo una linea retta, con (moto uniformemente...
Superiori

Fisica: il moto rettilineo uniforme

Il moto rettilineo uniforme risulta essere uno dei concetti fondamentali della fisica. Inizalmente l'argomento potrebbe sembrarvi piuttosto complicato, ma con un po' di attenzione ed impegno potrete comprenderlo senza problemi. Dunque, se desiderate risparmiare...
Università e Master

come si calcola la velocità sulle montagne russe

Le montagne russe, si sa, sono un'attrazione molto amata dai ragazzi perché permettono di provare l'emozione della velocità ad alta quota. In questa guida impareremo, passo dopo passo come si calcola la velocità di un carrello sulle montagne russe...
Università e Master

Come Calcolare Il Parametro Della Clotoide

Una clotoide, detta anche spirale di Cornu, rappresenta un raccordo progressivo, inserito come elemento di transizione tra un rettifilo ed il successivo arco di cerchio. In buon sostanza di trova tra due archi di cerchio l'uno interno all'altro, ma appartenenti...
Elementari e Medie

Come calcolare i metri quadrati

Calcolare i metri quadrati è un calcolo tutto sommato semplice e facile da eseguire. Questa guida ci permetterà di fare un'escursione su come calcolare le aree delle varie figure piane in cui ci si imbatte più spesso. Ma ora poniamoci la domanda: cos'è...
Superiori

Ph logaritmico: come si calcola

La chimica è sicuramente una delle materie più ostiche virgola così come la matematica la geometria e la fisica. Dalle difficoltà è dovuta soprattutto il fatto che, in queste discipline, i concetti sono tutti collegati tra di loro pertanto è importante...
Superiori

Come si calcola il riparto composto

Leggendo il libro di matematica vi siete trovati davanti al - nuovo per voi - "riparto composto". Un po' spaventati avete iniziato a fare confusione, senza riuscire a concludere nulla.Se è così, tranquilli, non è difficile come sembra!Ecco così che...
Superiori

Come calcolare l'accelerazione media

La fisica rappresenta una materia ricca di teorie e certezze. Questa ci accompagna ogni giorno in qualsiasi azione compiuta o misurazione svolta. Uno studio particolare eseguito soprattutto nel liceo viene riservato alla cosiddetta accelerazione media....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.