Come si calcola la somma degli angoli esterni di un poligono

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Risolvere problemi matematici non è sempre difficile come sembra. Tramite alcune regole e formule, enigmi apparentemente complessi trovano una soluzione chiara. I poligoni, ad esempio, hanno formule ben precise per il calcolo dei loro dati. Ricordiamo che il termine poligono deriva dal greco e significa angolo. In questa guida capiremo come si calcola la somma degli angoli esterni di un poligono.

27

Occorrente

  • Esercizi di matematica con cui esercitarsi
37

Innanzitutto, chiariamo la terminologia dell'argomento. In questo modo tutti gli elementi del problema saranno chiari. Per poligono si intende una figura geometrica delimitata da una linea spezzata chiusa. Ne esistono varie tipologie che adesso spieghiamo. Si inizia con i poligoni semplici, in cui i lati non si intersecano. Abbiamo anche i poligoni complessi, in cui invece i lati si intersecano. Ci sono poi i poligoni convessi, che non possiedono alcun prolungamento dei lati.
Al contrario i poligoni concavi posseggono un prolungamento di uno o più dei propri lati. Solitamente i problemi contengono poligoni semplici e convessi.

47

Vediamo ora come si calcola la somma degli angoli esterni del poligono. Quest'ultima non dipende dal numero dei lati. La sua misura equivale sempre a quella di due angoli piatti. Insomma, è sempre uguale a 360 gradi. In sostanza, la somma degli angoli esterni di un poligono equivale alla somma delle ampiezze degli angoli. Essa si ottiene con l'estensione esterna di tutti i lati nello stesso verso. Ma non ci fermiamo alla semplice soluzione. Vediamo come si arriva a questa conclusione matematica.

Continua la lettura
57

Se allunghiamo tutti i lati nello stesso verso o nella stessa direzione in simmetria di ciascun vertice, otteniamo un angolo piatto. Per questo otteniamo la somma dell'angolo esterno e dell'angolo interno in relatività al suo vertice. Gli angoli interni di un poligono come rettangolo, quadrato, esagono e così via, sono tutti uguali. Perciò procediamo a calcolare la somma degli angoli esterni di un poligono di N lati. Risulterà la differenza tra la somma degli angoli interni ed N angoli piatti. Ritroviamo quindi una formula per calcolare ciascun angolo esterno. Si tratta di "somma angoli esterni = 360 / N". In questo caso con "N" si intende il numero dei lati di un poligono. Per questo, lo consideriamo anche come il numero degli angoli. Come sempre in matematica, è importante esercitarsi. Potete usare un qualunque libro di matematica oppure navigare su internet. Esistono innumerevoli esercizi sul web con cui sperimentare questa regola.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Risolvete vari esercizi che vi chiariranno come si arriva alla conclusione spiegata in questa guida.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Superiori

Come calcolare la somma degli angoli interni di un poligono

La geometria piana è una delle materie scientifiche più divertenti. Molto spesso i ragazzi delle scuole medie o delle superiori vanno nel panico quando si ritrovano a doverne studiare i teoremi o le formule per la risoluzione dei problemi ad essa relativi....
Superiori

Come dimostrare che la somma degli angoli interni di un triangolo è 180°

Se prendete in esame un triangolo immaginario, considerate uno dei suoi lati, tracciate una retta che sia parallela a questo lato e scoprirete che la somma degli angoli interni di un triangolo è 180°. In questa utilissima guida vi spiego come dovete...
Superiori

Come calcolare l'area di un poligono circoscritto

Un poligono circoscritto è un poligono i cui lati sono tutti tangenti un cerchio(ovvero toccano il cerchio in almeno un punto, per ogni lato), disegnato all'interno del poligono stesso. Nel seguente articolo esamineremo le formule più semplici e dirette...
Superiori

Come disegnare un poligono dato il numero dei lati

La costruzione grafica di un poligono, è un operazione semplice se si conoscono le procedure di base del disegno tecnico. È una delle prime cose che s'imparano alla scuola primaria di secondo grado. Come ben sapete, si definiscono poligoni tutte quelle...
Superiori

Come calcolare il numero di diagonali in un poligono

Uno dei tanti dilemmi che la geometria ci propone è quello relativo al calcolo del numero delle diagonali di un poligono. Se, nel caso di un poligono regolare l'operazione può sembrare abbastanza intuitiva, le cose si complicano notevolmente quando...
Superiori

Come calcolare l'area di un poligono regolare

In materia geometrica, uno dei primi quesiti da risolvere, è senza dubbio il calcolo dell'area di un poligono regolare. Finché si tratta di triangoli equilateri o quadrati il calcolo risulta essere davvero molto semplice, ma nel caso in cui l'area da...
Superiori

Come Applicare Il Poligono Funicolare

Un sistema di forze si può sempre ricondurre ad una risultante R, data dalla sommatoria di tutte le forze del sistema in esame, applicata nel baricentro del sistema stesso. Per trovare il baricentro del sistema di forze e la relativa risultante, occorre...
Superiori

Come calcolare l'ampiezza degli angoli di un triangolo rettangolo

Si definisce triangolo una figura geometrica avente tre lati e, di conseguenza, tre angoli: esistono diversi tipi di triangolo (equilatero, isoscele, etc...) e, in particolar modo, terremo oggi in considerazione il triangolo rettangolo, ovvero avente...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.