Come si calcola la massa molare di una sostanza

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Il tuo insegnante di chimica ha da poco spiegato quello che consideri l’argomento più astruso e impegnativo finora affrontato in classe? Fra poco avrai una verifica scritta su quest’argomento impossibile? Non sai da dove cominciare per calcolare la massa molare di una sostanza? Se è così, keep kalm: questa guida fa proprio al caso tuo. Essa introduce due metodi semplici e perspicui attraverso i quali procedere al calcolo della massa molare. Sono certo che dopo aver letto i passaggi che seguono saprai come calco lare la massa molecolare di una sostanza. Buona lettura e buon lavoro!

26

Occorrente

  • Libro di testo
  • Tavola periodica degli elementi
  • Calcolatrice
36

Presupposti fondamentali per procedere al calcolo della massa molare

Esistono due metodi principali che consentono di effettuare il calcolo della massa molare di una sostanza. Essi consistono nel calcolo della massa molare di un elemento e nel calcolo della massa molare di una sostanza. Innanzitutto, bisogna sapere che gli attori, configurandosi come unità estremamente piccole, non consentono di effettuare misurazioni accurate di elementi e sostanze chimiche. Per questo motivo, quando si devono misurare quantitativi esatti, gli studiosi, per evitare di incorrere in errori, preferiscono quantificare gli atomi in unità chiamate moli, che vale circa 6,02x10x23.

46

Come calcolare la massa molecolare di un elemento

Il primo dei due metodi sopraindicati consente di calcolare la massa molare di un elemento. Tale procedimento si articola in diversi passaggi: per prima cosa, bisogna comprendere il concetto di massa molare. La massa molare è la massa, espressa in grammi, di una mole di sostanza. Il punto di partenza attraverso cui calcolare la massa molare di un elemento è la sua massa atomica. Infatti, moltiplicando la massa atomica di un elemento per il fattore di conversione "grammi su mole" (g/mol), sarà possibile calcolarne la massa molare. Il secondo passaggio consiste nel trovare la massa atomica relativa (MAR) dell’elemento in questione. Si tratta del valore medio della massa dell’atomo studiato, espresso in unità atomiche e calcolato sulla base di un campione di tutti gli isotopi esistenti di tale elemento. Niente paura, il calcolo è rapido: per riscontrare la massa atomica relativa di un elemento, infatti, ti sarà sufficiente controllarne il valore nella tavola periodica degli elementi. Trovato il valore della massa atomica relativa, dovrai moltiplicarlo per la costante di massa molare (g*mol). Tale passaggio ti consentirà di convertire l’unità atomica nell’unità di misura corretta, g/mol.

Continua la lettura
56

Come calcolare la massa molecolare di una sostanza

Il secondo metodo, invece, riguarda il calcolo molare di un composto e, dunque, di una sostanza. Anche questo procedimento, proprio come il precedente, si articola in più passaggi. Il primo è semplice è rapido: innanzitutto, infatti, bisogna individuare la formula chimica del composto, che solitamente è fornita dal libro di testo, quindi ti basterà dare un’occhiata al volume per comprendere quest’informazione. La formula chimica di una sostanza consente di trovare il numero di atomi di ciascun elemento da cui essa è composta. Il secondo passaggio è identico a quello descritto nel metodo precedente: anche in questo caso, infatti, bisogna calcolare la massa atomica relativa di ciascun elemento presente nel composto. Come già accennato, questo dato è facilmente reperibile nella tavola periodica degli elementi, nella quale è collocato sotto il simbolo atomico dell'elemento in questione. Per calcolare la massa molare sarà sufficiente moltiplicare il numero appena trovato per 1 g/mol. Fatto ciò, procedi alla misurazione della massa molare di ciascun elemento che costituisce il composto. Per fare ciò, moltiplica la massa atomica di ogni elemento per il numero degli atomi totali presenti nel composto. Tale processo ti consentirà di calcolare la quantità di ciascun elemento all'interno del composto. Per completare il procedimento e calcolare la massa molecolare dell’elemento, sarà sufficiente sommare fra loro le masse molari di ogni elemento del composto. In questo modo trovi la massa molare di tutta la sostanza.

66

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Superiori

Come calcolare la massa molare media

La chimica come tutte le materie scientifiche tratta moltissimi argomenti che possono risultare molto complessi e per riuscire a studiarle alla perfezione potrebbe essere necessaria ricercare ulteriori informazioni. Su internet sarà molto semplice riuscire...
Superiori

Chimica: il volume molare

La chimica è una particolare materia che appartiene al ramo delle discipline di tipo scientifico e si occupa di studiare la composizione della materia esistente e come questa si comporta in funzione della propria composizione. Questa è quindi una materia...
Superiori

Come calcolare il calore specifico molare

Possiamo definire il CSM come la quantità necessaria di calore per incrementare di 1 grado kelvin la temperatura di una certa sostanza. Attraverso il tutorial che segue vedremo, passo dopo passo, come bisogna procedere per calcolare il calore specifico...
Superiori

Come calcolare la concentrazione molare di una soluzione

Questa guida è piuttosto semplice se si seguono tutti i passaggi alla lettera, altresì può risultare un po' complicata. Armatemi ti molta pazienza e prendetevi tutto il tempo utile per leggere e comprendere la spiegazione.La concentrazione molare di...
Superiori

Come calcolare la massa di un protone

La fisica è una materia piuttosto complessa e difficile che per essere appresa al meglio ha bisogno di molto studio e pazienza. Per poterla studiare al meglio è bene partire dalle basi e mano mano approfondire i vari argomenti. I protoni hanno una struttura...
Superiori

Come determinare il peso molecolare di una sostanza da misure crioscopiche

Il peso molecolare di un composto chimico è la massa di una singola molecola di tale composto, espressa in unità di massa atomica (UMA o Dalton). Il peso molecolare può essere calcolato come la somma delle masse atomiche di tutti gli atomi costituenti...
Superiori

Massa atomica e massa molecolare: come si calcolano

La Massa Atomica è la somma di tutti i protoni, neutroni ed elettroni che insieme compongono un atomo o una molecola. La massa di un elettrone è molto piccola, quindi è trascurabile e non è inclusa nel calcolo. Questo termine è spesso usato per riferirsi...
Superiori

Come calcolare la massa molecolare di un composto chimico

Se siete alle prese con esercizi di chimica generale e nello specifico con il calcolo della massa molecolare, seguendo passo dopo passo questa guida potrete ottenere tutte le informazioni fondamentali per risolvere velocemente tutti i vostri quesiti....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.