Come semplificare i numeri fattoriali

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Non si parla molto spesso di numeri fattoriali: questi infatti si trovano molto spesso nelle espressioni e vengono rappresentati dal punto esclamativo. Rappresentano un modo alternativo per moltiplicare i numeri: infatti quando vi sono i numeri fattoriali bisogna moltiplicare ogni numero dal numero uno fino al numero che presenta il punto esclamativo. Come ogni esercizio di matematica ha bisogno la sua buona razione di esercitazione: non sono calcoli complessi ma bisogna solo avere la giusta dimestichezza che si ottiene solo con una buona quantità di esercitazione. Nella guida che segue vedremo come semplificare i numeri fattoriali: vedrete che la procedura è semplice da eseguire. Inoltre vi sono le calcolatrici scientifiche che sono ottime per svolgere problemi con i numeri fattoriali.

26

Occorrente

  • Calcolatrice
36

Innanzitutto, occorre comprendere il funzionamento di base dei numeri fattoriali. Il punto esclamativo serve per moltiplicare tutti i numeri consecutivi, dall'uno al numero rappresentato dal fattoriale. A questo punto, occorre semplificare il problema fattoriale. La maggior parte di questo tipo di problemi conterrà più di un numero fattoriale assieme a varie operazioni matematiche. Occorre, per prima cosa, espandere queste operazioni. Gli eventuali fattori comuni possono essere cancellati o eliminati, quando si usa la divisione. In caso contrario, seguite l'ordine delle operazioni per completare la semplificazione e risolvere il problema.

46

Semplificate i fattoriali che contengono variabili. Non tutti i fattoriali saranno accoppiati a delle cifre, ma alcuni contengono delle variabili. Normalmente, in questo caso si avrà una variabile anche all'interno della soluzione del problema. I fattoriali con le variabili possono essere estesi tramite le loro parti. Per esempio, n+2 ha effettivamente tre parti: n, n+1 ed n+2. La stessa cosa vale per le altre operazioni matematiche. Eliminate i fattori comuni e semplificate l'ordine delle operazioni con i fattoriali numerici. Controllate continuamente il vostro lavoro con una calcolatrice. Per i fattoriali numerici, è possibile digitare il problema nella vostra calcolatrice e se la soluzione è la stessa che avete ottenuto, allora è corretta. In caso contrario, provate a risolverlo un'altra volta.

Continua la lettura
56

Per ottenere un buon sviluppo mentale della tecnica di calcolo consiglio di svolgere con carta e penna tutte le varie semplificazioni dei numeri fattoriali, in modo tale da semplificare il problema che avete di fronte. Anche se siete con la calcolatrice, svolgete questi calcoli separatamente, poiché anch'essa, se i calcoli sono troppi, potrebbe fornire risultati sbagliati.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Continuate a risolvere il problema solo una volta che le operazioni sono state estese e avrete apportato le dovute cancellazioni.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Università e Master

Come dimostrare l'infinità dei numeri primi

Euclide fu il primo a dimostrare l’infinità dei numeri primi per la prima volta nella storia. Egli, infatti, dimostrò che non esiste il numero più grande di tutti, perché ne esisterà sempre uno più grande di un altro. Successivamente a questa...
Università e Master

Come scoprire il numero di Eulero

In matematica, ed in particolare in teoria dei numeri e in combinatoria, i numeri di Eulero En sono i componenti di una successione di interi che possono essere definiti dal seguente sviluppo in serie di Maclaurin della funzione secante iperbolica: Alcuni...
Superiori

Come utilizzare la calcolatrice scientifica

La calcolatrice è un comunissimo strumento elettronico automatizzato. Rispetto ad una normale calcolatrice, quella scientifica integra molte funzioni aggiuntive, utili per semplificare i nostri calcoli e renderli più veloci. Essa possiede la capacità...
Superiori

Come semplificare una funzione di potenza

Nelle espressioni matematiche, si possono riscontrare potenze con risultati molto elevati. Ciò potrebbe complicare i calcoli. Pertanto, bisogna semplificare la funzione di potenza, semplificando il calcolo. In questo modo, sarà più semplice effettuare...
Superiori

Come semplificare un logaritmo algebrico

La matematica è una materia piuttosto complicata ma allora stesso tempo interessante che merita di essere approfondita e studiata come si deve. Molti ragazzi all'inizio trovano sempre molte difficoltà nel capire la materia, ma se spiegata come si deve...
Superiori

Come risolvere le espressioni con le frazioni algebriche

Le operazioni con le frazione sono da sempre state un argomento ostico per quasi tutti gli studenti, figuriamoci se ora, invece che di semplici frazioni, parliamo di frazioni algebriche. La differenza sostanziale risiede nel fatto che le frazioni algebriche...
Superiori

Come semplificare seno e coseno

La trigonometria è una parte della matematica piuttosto interessante che ci consente di studiare in maniera approfondita e scientifica la costruzione di varie figure geometriche. Grazie allo studio di particolari funzioni e formule è possibile risalire...
Superiori

Come semplificare un numero alla terza potenza

L'aritmetica non è affatto una materia semplice da capire, ma la sua importanza è tale che richiede uno sforzo che permetta di entrare nelle dinamiche dei calcoli. In particolar modo, la scomposizione di un numero è fondamentale quando si va ad affrontare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.