Come scrivere una poesia per la mamma

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Esistono moltissime occasioni e modalità per esprimere un grande affetto come quello che un figlio prova per la propria madre: un oggetto creato con le proprie mani e la propria fantasia, un pensiero, un aiuto e moltissime altre idee. Se il dono è fatto in maniera spontanea e sincera, vale molto di più di un oggetto che si può semplicemente acquistare, e rimarrà per sempre un segno tangibile del legame profondo che unisce i figli alle madri. Una maniera esemplare per esprimere questo pensiero, può essere mettere in versi i propri pensieri. In questa guida vedremo allora come scrivere una poesia per la mamma.

24

Innanzitutto occorre tenere sempre a mente l'oggetto del nostro dono: un'emozione. Lasciamoci dunque trasportare dalle nostre emozioni nel ricordare i momenti più belli trascorsi con la nostra mamma, che ci consola quando siamo tristi, che gioisce con noi quando siamo felici e che si commuove per i nostri successi nella vita. Pensiamo intensamente alla sua persona, alle sue peculiarità, ai suoi modi di essere, al suo stile di vita, alle sue abitudini, e cerchiamo le parole giuste in grado di descriverla nella sua interezza.
Dolce e affettuosa, premurosa ed attenta, ma anche severa, quando serve, saggia e calma o indaffarata nel suo lavoro... Quello che dobbiamo ricercare e comprendere sono i suoi atteggiamenti verso di noi, per poter poi esprimere le sensazioni che ci dà la sua compagnia.

34

Chiudiamo gli occhi per un istante e immaginiamo la nostra mamma nei vari momenti della giornata. Cosa ci rimane di lei maggiormente nella memoria? Quali sono le sue frasi tipiche, o i modi di fare ci saltano subito alla mente? Scriviamo i termini che possono identificare queste sue qualità. Lasciamoci guidare più dal cuore che dalla nostra mente, da ciò che proviamo quando la pensiamo e iniziamo a mettere su carta questi pensieri. A questo punto possiamo optare fra il verso in rima e il verso sciolto. In realtà, per esprimere il nostro sentimento, l'utilizzo della rima non è poi così importante, tuttavia i versi legati fra loro da assonanze e consonanze potrebbero dare alla nostra opera un tocco divertente e spensierato. Se scegliamo i versi in rima, allora, procuriamoci un dizionario per individuare nuovi significati e sinonimi, indispensabili per costruire le giuste rime.

Continua la lettura
44

Per avere alcuni spunti (ma ricordando sempre che è l'originalità che rende il nostro compito speciale) possiamo ispirarci a metafore e figure retoriche, ad esempio paragonando la mamma alla "luce che illumina i nostri passi", o il suo amore per noi ad un "vasto oceano che non smette mai di crescere", o, ancora, descrivendo i suoi abbracci come "un fuoco che mi scalda il cuore". Di esempi ne possiamo trovare parecchi, ma quello che conta, è che stiamo parlando proprio di lei, la nostra mamma unica e specialissima, e del grande affetto che la sua presenza costante ci suscita.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Elementari e Medie

Come scrivere una poesia sul Natale

Quando la ricorrenza più amata dell'anno sta finalmente per arrivare, accade sempre che ogni bimbo cominci ad attendere con impazienza sia le sospirate vacanze, sia i regali che spera di ricevere. I preparativi per questa festa si fanno sentire da molto...
Elementari e Medie

Come scrivere una poesia per il papà

Vedremo in tale articolo come scrivere una poesia per il papà. Se si sta avvicinando il compleanno del vostro papà, o se volete soltanto fargli un regalo, oppure siete prossimi alla festa del papà, potrete realizzare un regalo che sia speciale, in...
Elementari e Medie

Consigli per imparare velocemente una poesia

Quante volte da piccoli ci hanno costretto ad imparare una poesia a memoria, o un ritornello, oppure una canzoncina. Se si tratta di poche righe le difficoltà non sono tante, ma il problema nasce quando occorre memorizzare più versi. Il metodo è molto...
Elementari e Medie

Come aiutare un bambino ad imparare una poesia

Imparare una poesia a memoria, è sempre un cruccio per un bambino. Non è sempre facile, per un bambino, il compito di imparare una poesia studiata a scuola. Per un bambino imparare e recitare una poesia significa mettersi in gioco e dedicare grande...
Elementari e Medie

Come imparare una poesia

A tanti piacciono le poesie, ma a volte possono sembrare difficili da imparare. A scuola si chiede spesso agli studenti di imparare una poesia a memoria. Questo esercizio aiuta a sviluppare proprio la memoria e la concentrazione, tuttavia non sempre è...
Elementari e Medie

Come memorizzare una poesia

Ognuno di noi durante la proprio carriera scolastica si è trovato davanti ad alcune poesie da studiare. Come si sa non è mai facile imparare a memoria figuriamoci una poesia, questo perché capita che lo studente che è in noi non ha un metodo di studio...
Elementari e Medie

Come Commentare Una Poesia

La corretta analisi di un testo poetico non è sempre un lavoro facile. È necessario capire il contenuto, l'argomento, il tema trattato e il significato. È un compito che viene richiesto spesso a scuola, ma talvolta non ci è chiaro come dovremmo commentare...
Elementari e Medie

Come scrivere un buon tema in poche mosse

Nel corso degli anni scolastici, accade frequentemente di dover scrivere diversi temi. Qualche esempio di argomento da affrontare riguarda l'attualità, le situazioni personali o i pensieri su un determinato accaduto. Scrivere un buon tema scorrevole,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.