Come scrivere una Poesia

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Tutti, più o meno, possiedono una vena artistica, che sfocia nella pittura, nella scrittura o nella musica. Un cuore umile e sensibile è capace di realizzare capolavori comunicativi di straordinaria intensità. La poesia riunisce in versi ritmo, immagini, suoni ed emozioni. Non sempre si riesce a condividere con gli altri le sensazioni più intime e personali. Tuttavia, per tutti gli aspiranti poeti, ecco qualche utile suggerimento su come scrivere una poesia, dalle regole allo stile.

27

Occorrente

  • Un foglio
  • Una penna
  • Spirito d'osservazione
  • Introspezione
37

Le persone più profonde e sensibili sono sicuramente più propense alla poesia. L'introspezione e l'osservazione del mondo esterno si traducono in parole suggestive che arrivano dritte al cuore. Scrivere non è solamente trasmettere emozioni personali. Una poesia rappresenta anche ciò che provano gli altri. L'ispirazione può nascere anche da un piccolo particolare ambientale, da un elemento visivo, da un'emozione comune. Per scrivere una poesia si possono scegliere due strade. Pertanto, seguire le regole utilizzando, ad esempio, l'endecasillabo (suddivisione del verso in undici sillabe) e le rime. In alternativa, si può optare per il verso libero.

47

Lo stile libero richiede ottime capacità comunicative. Bisogna possedere l'esperienza necessaria, maturata col tempo. Per muovere i primi passi verso la poesia, seguirne le regole. Senza dubbio è la strada più semplice e meno tortuosa. Per poter scrivere un componimento poetico, ascoltare innanzitutto il cuore. Osservare il mondo circostante e percepirne le emozioni. Scrivere tutto ciò che viene in mente. Tornare solo alla fine indietro a ripetere dall'inizio. Non sempre le idee avranno subito un nesso logico. Tuttavia, rileggendole attentamente si troverà un filo conduttore. Si potranno eliminare le parti meno interessanti e svilupparne altre.

Continua la lettura
57

A questo punto, scrivere la poesia, seguendo le regole dell'endecasillabo. Sistemare man mano i versi, con particolare attenzione alla grammatica. Evitare le ripetizioni inutili ed affidarsi a rime ricercate. Per rendere il componimento interessante, mai ricadere nella banalità. Inizialmente, il titolo non gioca un ruolo rilevante. Può essere anche diverso dall'argomento della poesia. Va pensato e deciso prima o dopo la stesura. Scrivere una poesia non è semplice. Alcuni hanno il dono, altri devono studiare parecchio per ottenere risultati soddisfacenti. Pertanto, mai arrendersi alle prime difficoltà. Continuare a scrivere. Provare e riprovare. Affinare con il tempo la tecnica. Non si nasce scrittori, lo si diventa.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Osservare il mondo circostante e captarne le emozioni più profonde
  • Mai scoraggiarsi alle prime difficoltà
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Superiori

Come scrivere una buona poesia per far innamorare una donna

L'amore è sicuramente un sentimento veramente meraviglioso, specialmente quando siamo a nostra volta corrisposti dalla persona che amiamo. Tuttavia può capitare che ci piaccia molto una donna e non sappiamo come confessargli l'amore che nutriamo per...
Superiori

Come recitare una poesia

La poesia rappresenta, da sempre, un'arte capace di regalare delle emozioni uniche: il significato delle parole, infatti, è in grado si attraversare spesso l'anima di coloro che le leggono, e se si ha la fortuna di assistere a uno spettacolo in cui i...
Superiori

Come fare la parafrasi e l'analisi di una poesia

Ogni poesia descrive gli stati d'animo, le sensazioni, i luoghi e le emozioni del suo autore. Qualsiasi piccolo dettaglio che la compone nasconde un immenso significato. Eseguire la parafrasi e l'analisi di una poesia non risulta sempre facile. Questo...
Superiori

Letteratura: la poesia crepuscolare

La poesia crepuscolare è tipica del Novecento ed è una lirica dimessa, che parla della condizione dell'umanità in modo quasi triste e soprattutto chiuso nel silenzio. È come attraversare una crisi della tradizione e della morale nei versi umili e...
Superiori

Come memorizzare una poesia con più strofe

La memorizzazione delle poesie avviene in ambito didattico soprattutto presso le scuole elementari ed anche, in parte, alle scuole medie inferiori. Ogni allievo, col tempo, imparerà ad acquisire un proprio metodo personale per memorizzarle mnemonicamente,...
Superiori

Come fare il commento di una poesia

Molto spesso in ambito universitario o scolastico ci possiamo imbattere nell'analisi delle poesie. La poesia è una forma d'arte letteraria che produce un componimento fatto di versi strutturate e organizzate sulla base di particolari e specifiche leggi...
Superiori

Appunti: la poesia religiosa

La poesia è sempre stata capace di colpire nel profondo l'animo dell'uomo, ridestando ed esaltando in esso sensazioni particolari e molto forti. Esistono molte tipologie di poesie e vari stili compositivi. Alcune tipologie sono molto famose, come ad...
Superiori

Analisi della poesia "X Agosto" di Pascoli

Proponiamo l'analisi di una delle poesie più conosciute del poeta Giovanni Pascoli: X Agosto. La poesia è formata da sei quartine di decasillabi, alternati a novenari. Anche le rime sono alternate, e seguono lo schema ABAB. La poesia ricorda il giorno...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.