Come scrivere una lettera motivazionale Erasmus

Tramite: O2O 22/08/2017
Difficoltà: difficile
16

Introduzione

L'Erasmus è un programma di mobilità che offre agli studenti la possibilità di ampliare il loro curriculum e la loro formazione professionale studiando, lavorando ed effettuando delle esperienze all'estero. Lo stage può essere effettuato con qualsiasi azienda del settore pubblico (comprese le università) o con un'impresa commerciale privata, indipendentemente dalle sue dimensioni, dallo status giuridico o dal settore economico. I tirocini promossi dalle università nell'ambito di questo programma durano dai tre mesi a un anno e possono portare un contributo comunitario di notevole importanza. Gli studenti possono partecipare solamente se sono iscritti al programma. Lo stage può essere effettuato nei seguenti paesi europei che hanno aderito al programma Erasmus + Programma: Austria, Belgio, Bulgaria, Cipro, Croazia, Danimarca, Estonia, Finlandia, Francia, Germania, Grecia, Irlanda, Lettonia, Lituania, Lussemburgo, Malta, Paesi Bassi, Polonia, Portogallo, Regno Unito, Repubblica Ceca, Romania, Slovacchia, Slovenia, Spagna, Svezia, Ungheria, Islanda, Liechtenstein, Norvegia, Turchia ed ex Repubblica iugoslava. Per aderire al progetto è indispensabile possedere dei requisiti specifici a seconda della mansione per la quale si intende candidarsi: per esempio, può essere necessario aver sostenuto determinati esami o possedere già una laurea triennale; in alternativa o in aggiunta a essi può essere necessario possedere delle competenze specifiche. Talvolta, inoltre, viene richiesto un testo di presentazione, affinché possa essere effettuata una selezione accurata dei potenziali partecipanti. Con i passi che seguono andremo a vedere nel dettaglio come si deve procedere per scrivere una lettera motivazionale Erasmus.

26

Occorrente

  • Attenzione
  • Pazienza
36

Presentare la domanda

Prima di tutto, per poter partecipare al prestigioso progetto Erasmus, bisogna aver sostenuto e superato un dato numero di esami, particolarmente importanti per il ruolo che si andrà a svolgere durante tutta la durata del progetto. Il progetto, inoltre, potrebbe però essere a numero chiuso (ovvero solo un numero prefissato di studenti potrà partecipare), e quindi è strettamente necessario superare ogni esame cercando di prendere il massimo dei voti. In seguito, è possibile presentare una specifica domanda all'ufficio Erasmus direttamente presso la propria vostra facoltà e questa deve essere allegata ad una lettera motivazionale. Da tenere in considerazione, è la lettera di motivazione per l'Erasmus che è un qualcosa di veramente fondamentale, in quanto consente al candidato di mostrare il meglio di sè e delle proprie competenze, al fine di essere scelto.

46

Conoscere la lingua

In primo luogo, è necessario possedere una conoscenza molto buona della lingua parlata nello stato in cui si intende andare; in particolare, l'inglese è sempre richiesto Non dimenticate che questo è il fattore che influenza maggiormente le decisioni; ad ogni modo non occorre avere una conoscenza eccellente della lingua, anche perché il viaggio all'estero può contribuire a perfezionare le vostre abilità e capacità, comunque sia una buona conoscenza scritta e parlata della lingua è di sicuro un punto a vostro favore. In alternativa, potrete anche tradurre la vostra lettera motivazionale nella lingua del Paese di destinazione, così potrete dimostrare le vostre abilità.

Continua la lettura
56

Descrivere le esperienze

Come ultima cosa, non dimenticate di scrivere le vostre esperienze lavorative (se le avete) e tutte le esperienze formative (tirocini, stages, corsi opzionali ecc.) in modo molto piuttosto dettagliato e attento: ovviamente queste devono essere attinenti al programma Erasmus. Terminate la lettera anche con frasi comuni, ma che siano di grande effetto e il gioco è fatto. Seguendo queste poche tracce non avrete difficoltà nello scrivere una lettera di presentazione motivazionale. Ricordate che l'importante è che il testo sia grammaticamente corretto, chiaro e di facile comprensione.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Ricordatevi di scrivere correttamente la lettera (anche in entrambe le lingue)
  • Rileggete più volte la lettera, in modo tale da correggere eventuali errori
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Università e Master

Come presentare una domanda Erasmus

L'Erasmus è sicuramente un progetto davvero molto interessante per chi decide di andare a studiare all'estero. L'università, infatti, mette in relazione lo studente con l'altra università di riferimento, per studiare e procedere con gli esami all'estero....
Università e Master

Come scegliere la meta per l'Erasmus

Scegliere la meta per l'Erasmus è una decisione molto importante. Se da una parte studiare in una città dell'estero comporta un'esperienza significativa ai fini del percorso umano e universitario, dall'altra implica essere lontano da casa. È importantissimo...
Università e Master

Erasmus in Germania: 10 cose da fare

La Germania è una delle mete più ambite per gli studenti Erasmus. La nazione, infatti, rappresenta una sorta di approdo sicuro nell'ambiente lavorativo, un posto in cui cercare un eventuale occupazione in futuro, al termine del percorso universitario....
Università e Master

Come fare l'Erasmus in Francia

Essendo davvero tanti gli studenti universitari che si avvicinano al mondo dell' Erasmus, abbiamo pensato di proporre a tutti loro, una guida davvero molto efficace, mediante cui poter capire come fare, appunto l'esperienza dell'Erasmus, in Francia.Anche...
Università e Master

Come fare l'Erasmus

Tutti gli studenti sono alla costante ricerca di attività stimolanti e diverse rispetto alla loro realtà universitaria. L'Erasmus può costituire un'occasione ideale per vivere un'esperienza esaltante, lontana da una quotidianità stancante e senza...
Università e Master

5 motivi per non andare in Erasmus

L'Erasmus è un'esperienza universitaria che ci permette di passare qualche mese all'estero per studiare. Per accedervi è necessario partecipare ad un bando di concorso che organizza il nostro Ateneo. Solitamente è proprio l'Ateneo a fornire un piccolo...
Università e Master

5 motivi per fare un Erasmus in Germania

Al giorno d'oggi molti ragazzi partono per fare un'esperienza Erasmus in giro per il mondo. Ogni paese offre un tipo di esperienza unico che permette di imparare a vivere in una società diversa dalla propria. Le esperienze Erasmus sono da provare almeno...
Università e Master

10 buoni motivi per fare l'Erasmus

L'Erasmus è un'esperienza che può cambiarti letteralmente la vita. Un periodo di tempo che difficilmente si può dimenticare: le persone che avrai conosciuto, i luoghi che avrai visitato e le emozioni, belle e brutte, che ti avranno travolto come uno...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.