Come scrivere una lettera alla preside

Tramite: O2O 15/09/2018
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Può capitare che nella vostra scuola ci siano problemi abbastanza gravi da dover contattare il preside. La forma scritta è preferibile a quella parlata, in quanto ci sarà da entrambe le parti più tempo per riflettere e trovare un compromesso. Anche se i reclami da parte di chi scrive generano molta indignazione, è importante mantenere la formalità e adoperare una giusta retorica. Ecco qualche consiglio su come scrivere una lettera al preside della vostra scuola.

25

L'importanza del motivo

Prima di scrivere una lettera al preside, riflettete sulla validità del motivo che vi spinge a farlo. È un problema che riguarda davvero tutta la scuola o è qualcosa che si può risolvere in classe tra compagni? La rabbia potrebbe spingervi a contattare il preside per trovare una soluzione radicale. Tuttavia, se il preside viene contattato per risolvere affari che non sono di sua competenza (come una semplice lite), probabilmente si indisporrà e non vi aiuterà nemmeno in occasioni future in cui il suo intervento sarà fondamentale. Scrivete al preside solo se è l'unica persona che può fare qualcosa per risolvere il problema che contestate.

35

L'importanza della scaletta

Che il problema sia uno o diversi, è importante l'ordine in cui ponete le vostre idee. È consigliabile iniziare dal problema o dal punto più grande per poi indicare gli altri come conseguenze del primo. Dividete la lettera in paragrafi isolando tutti i punti, così saranno più facili da individuare e analizzare da parte di chi legge. Assicuratevi che ad ogni paragrafo corrisponda un solo punto e rendete il testo più coeso utilizzando i connettori (infatti..., come conseguenza di...). Proporre delle soluzioni (realistiche) dopo aver esposto i problemi è un buon modo di farsi venire incontro e di segnalare la vostra apertura e disponibilità verso il preside.

Continua la lettura
45

L'importanza della formalità

Il preside è la massima autorità nella scuola, per cui è importante scrivere una lettera formale e soprattutto priva di errori di grammatica. Per quanto riguarda la formalità, si prevede che la forma di apertura sia in alto a sinistra "Al sig./alla sign.ra preside della scuola (...)" , e che il testo venga aperto dalla formula "Egregio/gentile preside". Subito dopo, riportate la formula "i sottoscritti (...), in qualità di rappresentanti della classe (...), si rivolgono a lei per farLe presente i seguenti problemi". In chiusura, congedatevi ringraziando per la gentile attenzione e incentivate una risposta. Un buon esempio è "Nel ringraziarLa della Sua gentilissima disponibilità, attendiamo una pronta risposta". Infine, riportate luogo e data. Scrivete con la lettera maiuscola qualsiasi pronome si rivolga al preside.

55

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Superiori

Come scrivere una lettera informale in inglese

Scrivere una lettera non è sempre facile poiché, molto spesso, i destinatari sono differenti, con un grado di confidenza diverso. Questa difficoltà aumenta ulteriormente se il nostro destinatario è inglese. Se il vostro interlocutore è un vostro...
Superiori

Come scrivere una lettera

La lettera, è il metodo più antico di comunicazione di un messaggio, e nonostante oggi, rispetto a qualche anno fa, sia molto più facile comunicare, rappresenta sempre un valido mezzo per inviare e ricevere la corrispondenza. Quello che spaventa però,...
Superiori

Come scrivere in italiano corretto

Può capitare molte volte di dover trovarsi a scrivere una lettera o una qualsiasi altra cosa incontrare difficoltà, poiché non si riesce a scrivere in un italiano completamente corretto. La difficoltà è comprensibilissima in quanto nella società...
Superiori

Come scrivere un tema

Per molti studenti il tema d'italiano rappresenta un momento di leggera apprensione. Elaborare una traccia con il tempo che scorre inesorabile e le idee che faticano ad organizzarsi è davvero una situazione critica. Con un un buon metodo e la giusta...
Superiori

Come scrivere un tema scolastico in maniera corretta

Ecco una semplicissima e pratica guida su Come scrivere un tema scolastico in maniera corretta. Alcune persone hanno la dote innata dello saper scrivere, altre fanno più fatica. Sei uno studente e fai parte della seconda categoria, nonostante tu sappia...
Superiori

Come scrivere un riassunto breve

Scrivere un riassunto breve, dovrebbe rappresentare un impresa molto semplice da realizzare, ma spesso anche in età adulta non si è in grado di realizzarlo. Infatti se non si conoscono le basi e non si sa da dove iniziare, l'impresa potrebbe sembrare...
Superiori

Come scrivere una buona poesia per far innamorare una donna

L'amore è sicuramente un sentimento veramente meraviglioso, specialmente quando siamo a nostra volta corrisposti dalla persona che amiamo. Tuttavia può capitare che ci piaccia molto una donna e non sappiamo come confessargli l'amore che nutriamo per...
Superiori

Come scrivere un articolo di giornale

La scrittura è un mestiere affascinante perché ci permette di ricercare la verità, e di diffonderla. Se hai sempre desiderato di scrivere sulla testata di un giornale cartaceo oppure anche solo su un sito di informazione online, è importante sapere...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.