Come scrivere una buona review in inglese

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Saper scrivere è un'arte che molte persone sanno sfruttare al meglio per riuscire a trasmettere ai lettori emozioni, attraverso storie, romanzi, o anche articoli di giornale. Una delle fonti più diffuse per far conoscere opinioni e pareri su un determinato argomento è rappresentato dalle recensioni. Queste si possono trovare su riviste e giornali, e ormai molto spesso anche su diversi siti nazionali ed internazionali.
Le recensioni, ovvero le reviews, sono un commento o un'opinione che la gente, qualunque sia la professione che esercita, decide di fare su qualsiasi cosa! Si può dare la propria opinione su un volume, su un libro, su un disco, su un film, su un viaggio o addirittura sui ristoranti frequentati. Ora voi vi chiederete, come si può scrivere una buona review in lingua inglese? Seguite questa guida e scoprirete qualche consiglio utile per poter scrivere una buona recensione. Mettiamoci all'opera.

24

Premessa

Tutti sappiamo che l’inglese è la lingua internazionale per eccellenza; per chi non la conosce e non è pratico, in alcuni casi può diventare difficoltoso anche occuparsi di banali azioni sul web, dato che diversi siti e servizi non presentano ancora una versione ufficiale in italiano. Purtroppo come ben sappiamo l'inglese, soprattutto nel nostro paese, è una materia scolastica non trattata proprio alla perfezione sui banchi scuola. Oggi, tutto sommato, sono pochi quelli a non parlarlo completamente. In particolare i più giovani, anche a livello "scolastico", conoscono un po' l'inglese. Altra gente lo sa parlare piuttosto bene, ma nello scrivere mostra ancora delle lacune o incertezze, e anche in questo caso, pubblicare una review in maniera corretta, in inglese, può diventare piuttosto difficoltoso.

34

Dubbi

Se dobbiamo pubblicare un testo in inglese e purtroppo abbiamo dei dubbi, ovviamente è consigliato farsi assistere da un amico oppure da un collega più preparato, non è detto però che nel momento in cui si presenta questa necessità, l'aiuto arrivi se non sappiamo realmente a chi rivolgerci. Il nostro amico o collega... Potrebbe saperne esattamente quanto noi! Sappiate però che il web, essendo un mezzo utilissimo, può venirci incontro e nel prossimo passo, saprete come.

Continua la lettura
44

Traduttore

Se avete intenzione di servirvi di un valido aiuto per la vostra recensione senza dovere chiedere a destra e a manca, potreste scaricare gratuitamente da internet un utile software di traduzioni o collegarvi a "Google Translate". Questi strumenti saranno in grado di supportarvi quando incontrerete quelle piccole e fastidiose eventuali difficoltà nei confronti degli scritti inglesi.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Lingue

Come scrivere un'e-mail commerciale in inglese

Aggiornarsi sulle operazioni più semplici di informazioni internazionale è ormai all'ordine del giorno. Per richiedere informazioni o per acquisti vari, a livello internazionale, serve individuare un metodo di layout per le e-mail commerciali, che vanno...
Lingue

Come scrivere un buon report in inglese

Che sia per lavoro, per la scuola o per ottenere una certificazione della lingua, scrivere un buon report in inglese è importante. Un report è un testo, una recensione di un evento comprensiva, se necessario, dell'analisi di certi dati. Naturalmente...
Lingue

Come scrivere un tema argomentativo in inglese

La lingua inglese presenta una struttura delle frasi leggermente differente dall'italiano. Basti pensare alle coniugazioni dei verbi, che vogliono la "s" alla terza persona, la struttura delle domande oppure l'utilizzo degli aggettivi. Questi sono solo...
Lingue

Come scrivere una lettera formale in inglese

Oggi la lingua inglese ha assunto un'importanza fondamentale. È necessario esprimersi correttamente sia in forma orale che in forma scritta. È molto probabile che vi possa essere richiesto di scrivere una lettera in inglese. Ce ne sono di due tipi:...
Lingue

Come scrivere le ore in inglese

Di questi tempi non è da sottovalutare la possibilità di trasferirsi all'estero ed iniziare una nuova vita in un nuovo Paese. La meta preferita dagli italiani è ovviamente l'Inghilterra. Ma per potersi trasferire in un posto che non conosciamo e che...
Lingue

L’inglese britannico e l’inglese americano

L'inglese e l'americano sono due accezioni come sinonimi, inerenti a un codice linguistico univoco, con regole uguali sia a livello di pronuncia che a livello morfo-sintattico. In realtà sussistono numerose differenze tra l’inglese che viene parlato...
Lingue

5 trucchi per imparare l'inglese

Imparare l'inglese è diventato assolutamente fondamentale poiché rappresenta il miglior modo per parlare con altri interlocutori esteri. Oltre a questo aspetto bisogna considerare tutti i software che molto spesso presentano testi in inglese che è...
Lingue

Come rispondere correttamente in inglese

Sei una persona che qualche volta parla in inglese? Vuoi sapere come fare per esprimerti correttamente in lingua inglese e quali sono le forme più giuste da usare? Vuoi sapere come rispondere in modo corretto alle domande che ti vengono poste in un...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.