Come scrivere un testo argomentativo: schema e scaletta

Di: Anna M.
Tramite: O2O 07/06/2019
Difficoltà: media
16
Introduzione

Stilare un testo argomentativo vuol dire esporre la propria idea e la propria tesi, in merito a un determinato soggetto o materia, basandole su dati sicuri e su un ragionamento logico dichiarato. Un testo argomentativo, in genere, ha come scopo quello di persuadere chi lo legge della validità della tesi riportata, oppure, alla luce di un?argomentazione opposta, l?antitesi, di convincere il lettore oltre che della validità della propria tesi, dell?inesattezza dell?antitesi. Per scrivere un testo argomentativo, oltre ad avere delle valide idee, dovrete redigere una scaletta composta da quattro punti e, poi, fare uno schema, oppure mappa concettuale. Oggi vogliamo aiutarvi e spiegarvi, passo dopo passo, come scrivere un testo argomentativo per la prova dell'esame di terza media, oppure dell'esame di maturità. Buona lettura!

26

Il testo argomentativo

Il tema argomentativo è un testo in cui l'alunno esprime la propria idea circa un determinato tema, soggetto o materia che, in genere, è indicato nel titolo oppure nei fogli allegati all'elaborato da produrre. La tesi che porterete avanti dovrà basarsi su argomentazioni stabili e dovranno essere coadiuvate da dati e testi, in modo da contestare l?antitesi e arrivare, dunque, a una conclusione che non potrà lasciare spazio a ripensamenti e dubbi.

36

La scaletta del testo argomentativo

La prima cosa da redigere quando si affronta un tema argomentativo è la scaletta. Essa vi aiuta a fissare i vostri pensieri, ordinandoli in maniera schematica. La scaletta si divide in 4 parti costituite da introduzione, tesi, antitesi e confutazione, conclusione. Nell'introduzione, spiegherete al lettore l?argomento di cui intendete parlare fornendo, così, un quadro generale della situazione in modo che anche un esterno capisca ciò di cui si parla. Nella tesi, esporrete l?argomento centrale del vostro tema, ovvero ciò che sostenete e credete su quel determinato soggetto. La tesi dovrà essere completata da dati oggettivi, altri scritti, testimonianze, pareri di persone esperte, in modo da avvalorarla. Nell'antitesi e confutazione, avvalorerete ulteriormente la vostra tesi. Infatti, l?antitesi è quella parte di ragionamento che dovrebbe confutare e smantellare la vostra tesi e il vostro pensiero e, se avrete fornito sufficienti temi e argomentazioni a vostro favore, l?antitesi sarà un pezzo in più a vostro favore, confutandola passo dopo passo. Per ultimo, la conclusione vi servirà a chiudere il tema, facendo il punto della situazione e riconfermando la tesi iniziale.

Continua la lettura
46

Lo schema del testo argomentativo

Per aiutarvi maggiormente, oltre a redigere una scaletta, vi potrà essere di grande aiuto avere uno schema, oppure una mappa concettuale, che racchiuda in sé i punti essenziali da trattare nelle varie sezioni del vostro testo argomentativo, in modo da avere, punto per punto e secondo un filo logico, quello di cui avete bisogno e che dovete inserire, senza tralasciare nessuna informazione e senza rischiare di andare fuori traccia. Se avete necessità di visualizzare uno schema per la scaletta del tema argomentativo, lo trovate cliccando su questa pagina.

56
Guarda il video
Potrebbe interessarti anche
Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Superiori

Come introdurre un testo argomentativo

Un testo argomentativo è una produzione scritta che si pone come obbiettivo quello di sostenere una tesi, portando come aiuto fatti oggettivi, opinioni e notizie atte a supportare la tesi stessa. Scopo finale di un testo argomentativo è infatti quello...
Superiori

Come analizzare un testo argomentativo

Il testo argomentativo appartiene solo ad una delle numerose tipologie di testo presenti nella cultura italiana (e non solo). Per la sua struttura unica è inconfondibile la sua tipologia può essere definita in maniera più semplice che per altri testi....
Superiori

Le principali caratteristiche del testo argomentativo

Il testo argomentativo è un testo in cui l'autore espone la propria opinione circa una certa questione, precisata nel titolo. L'argomento su cui discutere è ripreso nella prima parte del testo stesso, in modo da fornirne una presentazione generale....
Superiori

Come preparare lo schema di un testo narrativo

Realizzare lo schema di un testo narrativo per produrre un testo, magari semplice ma pur sempre ragionato e coerente, comporta che si eviti di scrivere alla rinfusa ciò che vi viene in mente. Prima di scrivere qualsiasi testo è fondamentale raccogliere...
Superiori

Come fare un saggio breve argomentativo

Il saggio breve di tipo argomentativo è un elaborato testuale mediante il quale l'autore, individuata una tesi, la illustra in maniera chiara e dettagliata per far sì che il suo intelocutore sia convinto circa la bontà e la validità di quanto lo scrittore...
Superiori

Come scrivere un'analisi del testo in italiano

Con l'ingresso alle scuole superiori, per gli studenti iniziano nuovi importanti impegni. Lo studio si fa più impegnativo e analitico, e richiede certamente più concentrazione. In lettere, è fondamentale essere capaci di leggere e comprendere il significato...
Superiori

Come scrivere un testo persuasivo

La persuasione è diventato oggi un metodo essenziale per catturare l'attenzione su un qualcosa o qualcuno, data la mole di informazioni che ogni giorno ci troviamo davanti. L'arte della persuasione diventa una vera e propria abilità ed essere in grado...
Superiori

Testo narrativo: le regole di scrittura

Scrivere un testo narrativo, può inizialmente sembrare molto semplice, ma in realtà impostarlo, non è così facile come sembra. Il testo narrativo per avere una sua logica e per essere scorrevole, deve essere strutturato su una griglia o su una scaletta...