Come scrivere un tema sulle vacanze estive

tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

Al rientro da scuola, nella maggior parte dei casi, dai maestri delle scuole elementari viene proposto agli alunni di redigere un tema sulle vacanze estive. In questo articolo, passo dopo passo, vedremo tutte le indicazioni utili su come scrivere nel migliore dei modi un tema sulle vacanze estive e che sia al tempo stesso originale ed interessante.

28

Occorrente

  • Quaderno
  • Penna
38

Prendere appunti

In previsione del rientro a scuola e del tema sulle vacanze estive che ci verrà assegnato dal nostro maestro di italiano, cominciamo a prendere appunti su un foglio di carta, mettendo tutto ciò che abbiamo fatto giorno dopo giorno e ciò che ci sembra più importante.

48

Prendere esempio da temi già svolti

Mentre redigiamo un tema sulle vacanze, facciamo un'apposita ricerca su internet e guardiamo tutti gli esempi svolti di un tema sulle vacanze estive. Tali esempi infatti ci saranno particolarmente utili per aiutarci a svolgere un tema originale e che susciti interesse sia nel maestro d'italiano che lo ha assegnato, sia nei nostri compagni di classe.

Continua la lettura
58

Mettere le impressioni personali ed anche le sensazioni

In un tema che riguarda le vacanze estive, ricordiamoci di mettere, nel paragrafo finale, tutte le nostre impressioni personali ed anche le sensazioni che abbiamo provato. Mettiamo in particolare evidenza tutto ciò che ci è piaciuto di più e magari tutto quello che ci è piaciuto di meno, naturalmente con tutte le motivazioni. Concludiamo il tema in questione dando un giudizio generale sulle nostre vacanze estive e su come speriamo che siano quelle dell'anno successivo.

68

Mostrare una certa coesione

Il tema deve essere un testo coerente e mostrare una certa coesione. In altre parole, le sue parti devono seguire un filo logico, fornire informazioni sensate e rispettare le regole della lingua in cui è stato scritto. Per la valutazione di un tema il docente dovrebbe attenersi ad una griglia di valutazione che contenga i principali requisiti del tema (buon contenuto, forma corretta, stile adeguato eccetera).

78

Curare la grammatica e la sintassi

Se siamo stati al mare con la famiglia, è chiaro che questo dettaglio andrà messo ed impostiamo ciascun paragrafo con un'introduzione, più una conclusione. Teniamo presente che ciascun paragrafo dovrà contenere un minimo di cinque frasi e non dovrà quasi mai superare le sette, otto frasi per poter essere piacevole da leggere. Curiamo molto la grammatica ed anche la sintassi.

88

Descrivere le persone incontrate

Anche se non abbiamo intrapreso alcun tipo di viaggio o vacanza al mare, potremo comunque fare un tema sulle vacanze estive, in cui racconteremo tutte le cose che abbiamo fatto durante l'estate e delle persone che abbiamo incontrato durante questo periodo.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Elementari e Medie

Come programmare i compiti per le vacanze estive

Le vacanze estive sono fondamentali per i bambini e i ragazzi, li aiutano infatti a rigenerarsi e recuperare tante nuove energie ed esperienze per affrontare con più maturità e rinnovato entusiasmo il successivo anno scolastico. Certamente i compiti...
Superiori

5 consigli per un rientro sereno a scuola

Per tutti gli studenti il periodo delle vacanze estive è come un'oasi di felicità. Al sicuro da compiti a sorpresa e interrogazioni, lo studente si gode la libertà e la spensieratezza dell'estate. Giugno vola in un attimo e Luglio tra mare, feste e...
Elementari e Medie

Come accogliere i bambini il primo giorno di scuola

Se le vacanze estive stanno giungendo al termine e l'inizio della scuola è alle porte, le maestre dovranno adoperarsi a rendere entusiasmante l'avvio del nuovo anno scolastico e creare un clima quanto più possibile piacevole e allegro. Per un primo...
Superiori

Consigli per organizzarsi per il rientro a scuola

Dopo le vacanze inizia nuovamente il periodo scolastico in cui diventa difficile organizzare la vita dei propri figli, per poter avere ogni cosa al proprio posto. Il periodo scolastico comprende diverse cose da dover organizzare in maniera precisa e perfetta,...
Elementari e Medie

Tecniche per affrontare il rientro a scuola

Per un adolescente non c'è periodo peggiore di quello che coincide con il rientro a scuola dopo le vacanze estive. Questo momento diventa spesso il vero e proprio incubo per tutti i ragazzi. Nostalgia dell'estate, voglia di rimanere a giocare, poco amore...
Superiori

Come vivere bene la scuola

Dopo le lunghe vacanze estive, durate circa tre mesi, il rientro a scuola è spesso traumatico per tutti i ragazzi. Questo rientro però non deve essere vissuto solamente come momento di ansie e paure, ma anche come un'occasione per ritornare con gli...
Superiori

Come fare l'analisi di un romanzo

Ci avviciniamo alle vacanze estive, e con molta probabilità tra i compiti che ci verranno assegnati ci saranno anche uno o più testi di narrativa da analizzare; impresa che può sembrare ardua per chi non ha molta dimistichezza con la materia, ma che,...
Università e Master

Come studiare al mare

Fino alla fine delle scuole medie le vacanze estive sono per i ragazzi sinonimo di divertimento e riposo al 100%. Le giornate sono fatte di mare dalla mattina fino alla sera e di lunghe serate trascorse in compagnia degli amici. Ben presto però queste...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.