Come scrivere un tema sulle vacanze estive

tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

Al rientro da scuola, nella maggior parte dei casi, dai maestri delle scuole elementari viene proposto agli alunni di redigere un tema sulle vacanze estive. In questo articolo, passo dopo passo, vedremo tutte le indicazioni utili su come scrivere nel migliore dei modi un tema sulle vacanze estive e che sia al tempo stesso originale ed interessante.

28

Occorrente

  • Quaderno
  • Penna
38

Prendere appunti

In previsione del rientro a scuola e del tema sulle vacanze estive che ci verrà assegnato dal nostro maestro di italiano, cominciamo a prendere appunti su un foglio di carta, mettendo tutto ciò che abbiamo fatto giorno dopo giorno e ciò che ci sembra più importante.

48

Prendere esempio da temi già svolti

Mentre redigiamo un tema sulle vacanze, facciamo un'apposita ricerca su internet e guardiamo tutti gli esempi svolti di un tema sulle vacanze estive. Tali esempi infatti ci saranno particolarmente utili per aiutarci a svolgere un tema originale e che susciti interesse sia nel maestro d'italiano che lo ha assegnato, sia nei nostri compagni di classe.

Continua la lettura
58

Mettere le impressioni personali ed anche le sensazioni

In un tema che riguarda le vacanze estive, ricordiamoci di mettere, nel paragrafo finale, tutte le nostre impressioni personali ed anche le sensazioni che abbiamo provato. Mettiamo in particolare evidenza tutto ciò che ci è piaciuto di più e magari tutto quello che ci è piaciuto di meno, naturalmente con tutte le motivazioni. Concludiamo il tema in questione dando un giudizio generale sulle nostre vacanze estive e su come speriamo che siano quelle dell'anno successivo.

68

Mostrare una certa coesione

Il tema deve essere un testo coerente e mostrare una certa coesione. In altre parole, le sue parti devono seguire un filo logico, fornire informazioni sensate e rispettare le regole della lingua in cui è stato scritto. Per la valutazione di un tema il docente dovrebbe attenersi ad una griglia di valutazione che contenga i principali requisiti del tema (buon contenuto, forma corretta, stile adeguato eccetera).

78

Curare la grammatica e la sintassi

Se siamo stati al mare con la famiglia, è chiaro che questo dettaglio andrà messo ed impostiamo ciascun paragrafo con un'introduzione, più una conclusione. Teniamo presente che ciascun paragrafo dovrà contenere un minimo di cinque frasi e non dovrà quasi mai superare le sette, otto frasi per poter essere piacevole da leggere. Curiamo molto la grammatica ed anche la sintassi.

88

Descrivere le persone incontrate

Anche se non abbiamo intrapreso alcun tipo di viaggio o vacanza al mare, potremo comunque fare un tema sulle vacanze estive, in cui racconteremo tutte le cose che abbiamo fatto durante l'estate e delle persone che abbiamo incontrato durante questo periodo.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Elementari e Medie

Come programmare i compiti per le vacanze estive

Le vacanze estive sono fondamentali per i bambini e i ragazzi, li aiutano infatti a rigenerarsi e recuperare tante nuove energie ed esperienze per affrontare con più maturità e rinnovato entusiasmo il successivo anno scolastico. Certamente i compiti...
Elementari e Medie

Come scrivere un buon tema in poche mosse

Nel corso degli anni scolastici, accade frequentemente di dover scrivere diversi temi. Qualche esempio di argomento da affrontare riguarda l'attualità, le situazioni personali o i pensieri su un determinato accaduto. Scrivere un buon tema scorrevole,...
Elementari e Medie

Come scrivere un tema alla scuola primaria

Il tema può essere sezionato in tre parti: la prima è l'introduzione, poi segue il corpo del testo caratterizzato dalla parte più descrittiva e, infine, la conclusione. Il primo passo per poter superare la paura del foglio bianco e mettere qualcosa...
Elementari e Medie

Come scrivere un tema sul Natale

Un testo scritto non nasce già perfettamente definito, ma è il risultato di un processo che si articola in tre momenti fondamentali: pianificazione, stesura e revisione. Nel momento in cui si scrive per esprimere stati d'animo, sentimenti o idee improvvise,...
Elementari e Medie

Come scrivere un tema alle medie

Se state frequentando le scuole medie e vi hanno assegnato un compito di italiano, non fatevi prendere dal panico. Tramite la seguente guida vi saranno forniti dei validi consigli per scrivere correttamente il vostro tema: vi basterà applicare alcuni...
Elementari e Medie

Come aiutare i bambini a scrivere un tema

I bambini hanno appena iniziato la scuola e devono ancora riprendere i giusti ritmi. Tra un po' inizieranno a fare i soliti compiti ed esercizi. Alcune cose riusciranno a farle con facilità, altre un po' meno. Tra le cose più difficili per i bambini...
Elementari e Medie

Consigli per scrivere un tema

In classe oppure nei compiti da eseguire a casa, per ogni studente prima o poi, il momento di scrivere un tema arriva sempre! Solitamente, per chi ama la scrittura e le materie umanistiche, dedicarsi ad un componimento rappresenta un'attività piacevole,...
Elementari e Medie

Come iniziare un tema

Scrivere un tema non è un'operazione semplice come potrebbe sembrare: la stesura di un testo ben realizzato richiede molta concentrazione e capacità, ma impostare bene il tema fin dalle sue prime parti renderà più semplice il lavoro. Nella seguente...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.