Come scrivere un saggio breve per la maturità

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Arrivano gli esami di stato e il primo ostacolo che incontrano tutti gli studenti è la prova scritta di italiano. Tra i temi a disposizione, la scelta ricade spesso sul saggio breve che appare il più semplice da affrontare e che, al tempo stesso, può nascondere diverse insidie. Nella seguente guida, a tal proposito, vi spiegheremo come scrivere in maniera corretta un saggio breve per la maturità.

25

Partire dai documenti allegati

Il presupposto su cui si basa il saggio breve è che lo studente è in possesso di conoscenze certe e ben definite sul tema proposto e si prefigge di trattarlo in maniera approfondita, esponendo vari aspetti del tema, come ad esempio i punti critici, i relativi ragionamenti, le prove in possesso e infine la confutazione della tesi. L' autore deve stabilire innanzitutto a quale pubblico rivolgersi e dare un titolo pertinente al saggio. Oltre alla traccia del tema, in sede di maturità vengono forniti alcuni stralci di documenti che riportano informazioni in merito all'argomento discusso. Partite sempre da questi elementi per modellare un'idea vostra, cercando dei punti di collegamento tra ciò che vi è stato sottoposto. Ricordate che lo scopo del saggio è dimostrare la vostra capacità critica in merito ad un determinato argomento e strutturarlo evidenziando luci ed ombre.

35

Organizzare i pensieri con una mappa concettuale

Dopo aver raccolto le idee, è preferibile realizzate una mappa concettuale o in alternativa una scaletta per elaborare più facilmente i pensieri e non tralasciare nulla di quanto vorrete scrivere. Definite delle priorità, risulterà essenziale per dare un senso logico al concetto e per evitare ridondanze. Potrete inoltre citare gli autori che conoscete o quelli che vi sono stati forniti, ricordando di inserire sempre la relativa citazione tra le virgolette.

Continua la lettura
45

Curare lo stile e l'ortografia

La chiarezza espositiva è un fattore fondamentale, per cui cercate di argomentare bene la vostra tesi utilizzando un lessico adatto e frasi fluenti che non appesantiscano il discorso. Lo stile da adottare è formale e il linguaggio deve essere corretto, adoperando parole chiavi e termini anche in lingua straniera, se necessario. Un ultimo consiglio: abbiate cura dell'ortografia e controllate sempre di non aver commesso errori di questo tipo. Per verificare bene se ci sono errori grammaticali potete rileggete il testo partendo dalla fine, parola per parola. In questo modo ogni elemento della frase sarà sottoposto al vostro controllo e non rischierete di tralasciare nulla.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Maturità

Consigli per scrivere la tesina di maturità

Come afferma un detto popolare, gli esami non finiscono mai e questo enunciato dice la verità. In effetti, bisognerà sempre affrontare prove scolastiche teoriche o approfondire temi riguardanti l'attività lavorativa. In ogni caso, è sufficiente prepararsi...
Maturità

Maturità: consigli per scrivere la tesina

L'esame di maturità rappresenta uno dei primi esami veramente importanti, la prima volta in cui si ha una commissione, composta anche da persone estranee a giudicare. Per questo è motivo di non poca ansia e si vuole arrivare al meglio, con le idee più...
Maturità

Come prepararsi al meglio per l'esame di maturità

L'esame di maturità è la fase finale di un percorso che si svolge per 5 anni all'interno delle scuole superiori. In un certo senso rappresenta una sorta di transizione. Difatti con la maturità si chiude un cerchio (quello degli studi scolastici) e...
Maturità

Come svolgere la prima prova di maturità

Certo, è fondamentale cercare di svolgere le prove di maturità al meglio: anche con una scarsa base di partenza, facendo un buon punteggio nel corso degli scritti la distanza che vi separa dall'antipatico secchione del primo banco può ridursi di parecchi...
Maturità

Come calcolare il punteggio dell'esame di maturità

Ciò che andremo a sviluppare nei passi che comporranno questa guida, che per la precisione saranno tre, si dedicherà all'esame di maturità. Questo è un periodo perfetto per trattare questo tema, dato che ci sono stati gli esami scritti pochi giorni...
Maturità

Come studiare per l'esame di maturità

Per tutti gli studenti, l'esame di maturità rappresenta una dura prova. Molti di loro non hanno mai affrontato un vero e proprio esame, per questo vengono assillati da innumerevoli dubbi su come studiare e come rendere al massimo. A tal proposito, nei...
Maturità

Esame di maturità: 5 segreti per superarlo bene

Ogni studente alla fine del proprio percorso di studi si trova ad affrontare il fatidico esame di stato. Esso consta di prove scritte, di cui italiano uguale per tutti i licei e non, le altre che invece si differenziano a seconda dell'indirizzo liceale...
Maturità

Come prepararsi alla prima prova della maturità

La prima prova della maturità è forse quella più famosa: è l'unica ad essere uguale per tutti gli istituti d'Italia. Si tratta, ovviamente, del tema di italiano. Le tracce sono segretamente custodite dal Ministero fino al fatidico giorno di inizio...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.