Come scrivere un saggio breve in inglese

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Chi a scuola non ha mai dovuto scrivere un saggio breve? Si tratta di una tipologia di scrittura argomentativa, utilizzata sia nella letteratura italiana che in quella inglese. In entrambe le circostanze, le regole di base per la composizione del saggio sono pressoché identiche, salvo alcune eccezioni. Queste ultime dipendono dalle tecniche linguistiche adottate da ogni nazione. Scopriamo insieme come scrivere un saggio breve in inglese. Diamo un'occhiata a tutti i consigli necessari.

27

Occorrente

  • chiarezza espositiva, competenze grammaticali e sintesi
37

Seguire le regole grammaticali

Cosa fare per scrivere un saggio breve in inglese in maniera corretta? Bisogna necessariamente seguire determinate regole grammaticali. Molto importante è l'inserimento di connettivi delle frasi, evitando la ridondanza di virgole e punti e virgola. Non bisogna lasciare in secondo piano l'argomentazione del saggio, che deve risultare pienamente pertinente al tema previsto per la consegna.

47

Partire dall'introduzione

Per la realizzazione di un corretto saggio breve, bisogna seguire un ordine ben preciso. Si parte dall'introduzione, si prosegue con i punti di vista e si termina con la conclusione. Scopriamo insieme tutti i segreti di questi tre punti indispensabili. Partiamo dall'introduzione, nella quale si presenta il tema principale. Bisogna tenere in considerazione quest'ultimo per tutto lo svolgimento del saggio breve. Tra le formule da adottare, segnaliamo "secondo la mia opinione", "io penso che", "è chiaro che", ecc. Ma ora continuiamo a vedere come scrivere un saggio breve in inglese.

Continua la lettura
57

Utilizzare le opinioni plausibili

Il secondo punto coincide con i punti di vista. Si devono mettere in relazione ed opposizione tutte le opinioni plausibili riguardo al tema. In questo caso, si utilizzano le espressioni "comunque", "oltre a questo", "si può aggiungere che", ecc. Importante è la citazione delle fonti e dei nomi di chi esprime ciascuna opinione. Se si ha a che fare con un articolo di giornale, si deve citare la fonte. In una nota, bisogna riportare l'autore dell'articolo, il titolo del giornale e la data di pubblicazione. Nella lingua italiana, il saggio breve consente un punto di vista in maniera impersonale. In inglese, va bene anche l'utilizzo della prima persona.

67

Scrivere la conclusione

La terza ed ultima parte di un saggio breve coincide con la sua conclusione. Essa scaturisce dalla presentazione di ciascun punto di vista. Bisogna formulare un'osservazione che si ponga tra le due opinioni opposte. In tal caso, si utilizzano spesso le espressioni "in conclusione", "infine", "brevemente" ecc. Ed ecco come scrivere un saggio breve in inglese. Facile, no?

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Superiori

Differenze tra saggio breve e tema

Il saggio breve ed il tema sono due tipologie di testo. Il tema è uno dei compiti in classe che gli alunni devono svolgere in quasi tutte le scuole, elementari, medie e superiori. Invece si scrive il saggio breve soprattutto alle scuole superiori durante...
Superiori

Come svolgere un saggio breve

Il saggio breve è un particolare scritto che può trattare diverse tematiche come ad esempio la politica, la scienza, la natura, la storia, la letteratura. Per scrivere un saggio breve dovremo necessariamente conoscere una serie di regole che caratterizzano...
Superiori

Saggio breve: guida alla stesura

Ecco una bellissima ed anche molto interessante guida, attraverso il cui aiuto concreto, poter essere in grado d'imparare come eseguire un saggio breve, senza incorrere in errori e sbagli, che finirebbero con il compromettere l'intera stesura dello stesso....
Superiori

Come comporre un saggio breve

Il saggio breve è un elaborato di carattere argomentativo che si svolge partendo da una documentazione fornita, chiamata "dossier". Molti sono gli studenti che devono affrontarne la stesura, durante il corso dell'anno, o all'esame di maturità. Ecco...
Superiori

Come fare un saggio breve

Il saggio breve è uno degli strumenti più utilizzati dagli insegnanti, soprattutto nei gradi più alti di istruzione. Si distingue dal tema in quanto chi lo scrive espone in maniera approfondita una tematica o un argomento aggiungendone il proprio punto...
Superiori

Come scrivere un saggio

All'interno di questa specifica guida, andremo a parlare di saggi. Entrando più nel dettaglio, come avrete già compreso attraverso il contenuto del titolo stesso della guida, andremo a spiegarvi Come scrivere un saggio. La domanda che dobbiamo necessariamente...
Superiori

Come scrivere un saggio scientifico

Un saggio scientifico è un genere letterario a tutti gli effetti poiché la sua stesura è deve rispettare delle regole formali che sono state codificate già da tempo. Lo scopo di questo particolare saggio consiste nel divulgare la propria scoperta...
Superiori

Come scrivere un saggio giornalistico

Nel proprio percorso di studi nelle scuole superiori, per scrivere un testo, ci si deve prima o poi cimentare nella stesura di un saggio giornalistico o articolo di giornale per descrivere un argomento o per illustrare un particolare evento accaduto....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.