Come scrivere un'e-mail commerciale in inglese

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Aggiornarsi sulle operazioni più semplici di informazioni internazionale è ormai all'ordine del giorno. Per richiedere informazioni o per acquisti vari, a livello internazionale, serve individuare un metodo di layout per le e-mail commerciali, che vanno scritte in lingua inglese. Considerando che ad oggi ancora non tutti conoscono la lingua inglese, scrivere questa tipologia di e-mail è piuttosto semplice: di base verranno utilizzate una struttura e delle frasi standard. Vediamo quindi come procedere.

26

Layout

Innanzitutto un'email commerciale viene strutturata su un apposito layout di scrittura. Ovviamente, se scrivete la vostra e-mail sul computer, questo non sarà rilevante, mentre se create la vostra e-mail per un compito in classe, sarà importante ricrearlo (o semplicemente accennarlo). L'e-mail commerciale è un'email teoricamente formale, tuttavia grazie alla struttura e alle frasi standard utilizzate all'interno della stessa, in pratica risulta essere informale. Quando contattate un commerciante, o un eventuale datore di lavoro, dovete tassativamente cominciare la vostra e-mail con "Dear" e il nome della suddetta persona a cui state scrivendo.

36

Frasi standard

A questo punto, se avete già contattato in passato la persona, fate riferimento al precedente contatto scritto o telefonico, mentre se non avete mai avuto contatti, iniziate il vostro messaggio esplicitando le vostre richieste. Esistono moltissime frasi standard, che in gran parte potrete ritrovare all'interno di questo sito web: (Inglese | Frasario - Business), dove sono presenti anche le loro relative traduzioni. Ovviamente, all'interno di un'email commerciale dovrete richiedere (o dare) informazioni, come ad esempio costi, spese di spedizione dei materiali e relative tempistiche, invio di campioni o brochures, ecc.

Continua la lettura
46

Saluti

Per conclusa vostra e-mail dovete porre i vorrei i vostri saluti: la forma più utilizzata in inglese è "REGARDS" oppure "BEST REGARDS". A questa andrà a porsi sotto la vostra firma, ma la soluzione corretta è di porre prima il vostro titolo " (ad esempio se siete un architetto potrete architettura oppure basterà semplicemente ARCH.) seguito dal vostro nome e cognome. Anche se scritta al computer questa email dovrà essere firmata a mano quindi se necessario fate una scansione della vostra firma in modo che ne abbiate una digitale, oppure procuratevi una firma digitale che vi tornerà sempre utile. Trattandosi di un'e-mail informale ricordatevi sempre di mantervi nella linea informale senza punteggiatura esclamativa o emotion.

56

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Lingue

Come scrivere un tema in inglese

A primo impatto, scrivere un tema in lingua inglese può sembrare un'operazione più complessa rispetto al corrispettivo in italiano: bisogna prestare molta attenzione alla struttura, al corpo e alle forme grammaticali. Una volta capita la strategia di...
Lingue

Come scrivere una lettera formale in inglese

Oggi la lingua inglese ha assunto un'importanza fondamentale. È necessario esprimersi correttamente sia in forma orale che in forma scritta. È molto probabile che vi possa essere richiesto di scrivere una lettera in inglese. Ce ne sono di due tipi:...
Lingue

Come scrivere un buon report in inglese

Che sia per lavoro, per la scuola o per ottenere una certificazione della lingua, scrivere un buon report in inglese è importante. Un report è un testo, una recensione di un evento comprensiva, se necessario, dell'analisi di certi dati. Naturalmente...
Lingue

Come scrivere un tema argomentativo in inglese

La lingua inglese presenta una struttura delle frasi leggermente differente dall'italiano. Basti pensare alle coniugazioni dei verbi, che vogliono la "s" alla terza persona, la struttura delle domande oppure l'utilizzo degli aggettivi. Questi sono solo...
Lingue

Come scrivere una buona review in inglese

Saper scrivere è un'arte che molte persone sanno sfruttare al meglio per riuscire a trasmettere ai lettori emozioni, attraverso storie, romanzi, o anche articoli di giornale. Una delle fonti più diffuse per far conoscere opinioni e pareri su un determinato...
Lingue

Come scrivere le ore in inglese

Di questi tempi non è da sottovalutare la possibilità di trasferirsi all'estero ed iniziare una nuova vita in un nuovo Paese. La meta preferita dagli italiani è ovviamente l'Inghilterra. Ma per potersi trasferire in un posto che non conosciamo e che...
Lingue

Appunti di tedesco commerciale

Il tedesco è una lingua molto complessa e difficile. La difficoltà sta principalmente nell'apprendere i fondamentali della grammatica ma anche nella pronuncia corretta delle parole. In moltissime scuole viene studiato il tedesco commerciale perché,...
Lingue

Appunti di francese commerciale

Quando si parla di francese commerciale si intende un insieme di nomenclature, fraseologie, nozioni generali che riguardano il commercio, i documenti relativi agli scambi, i metodi di pagamento, i mezzi di trasporto, le regole doganali e quant'altro....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.