Come scrivere un buon racconto di fantascienza

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

La fantascienza ha da sempre affascinato grandi e piccoli e questo è dimostrato dal grande numero di libri scritti e pubblicati e dai film girati e visti in ogni epoca. Scrivere un racconto fantascientifico non è un'attività riservata soltanto a grandi scrittori o registi, bensì è sufficiente avere una buona dose di fantasia e una discreta attitudine a scrivere. Scopriamo allora, attraverso i passi della seguente guida, come scrivere un buon racconto di fantascienza.

27

Occorrente

  • Talento narrativo e fervida fantasia
37

Il primo passo da compiere è quello di capire lo stile da seguire: easy oppure hard che, si vuole adottare nel racconto; non si tratta soltanto di un diverso stile lessicale ma anche di un diverso approccio alla trama. Nella fantascienza easy la trama ed i suoi simboli sono la chiave della lettura dell'opera e, sono caratterizzati da: guerra, satira, psicologia, sociologia, sono tutte tematiche perfettamente rappresentabili da una fantascienza easy e, meno incentrata sulla parte tecnologica e puramente scientifica.

47

Dal punto di vista puramente stilistico e lessicale, la fantascienza easy sfrutta maggiormente la narrazione vera e propria, la psicologia dei personaggi e lo studio filosofico comparato tra il mondo della fiction e quello reale. Nella variante hard, invece, la descrizione scientifica assume il ruolo di protagonista incontrastata e, tramite il realismo scientifico, può deviare affrontando tematiche filosofiche di altissimo livello.

Continua la lettura
57

La trama ed i personaggi variano ovviamente in base alla scelta letteraria che si vuole intraprendere. In un'opera easy i personaggi assumono un valore importante per il loro ruolo e, per la rappresentazione psicologica che si ripercuote sull'uomo contemporaneo all'autore, mentre nell'opera hard, invece, la trama acquista un valore di per sé, quasi fosse un fantasy, così come i personaggi che possono essere descritti, oltre che per i loro stati emotivi e soprattutto intimi, anche dal punto di vista estetico.

67

Infine, un altro buon suggerimento affinché il vostro racconto sia degna di nota, è di armarvi di carta e penna o di quel che sia, di una buona dose di volontà, pazienza e molta fantasia per creare il vostro capolavoro e di non fermarvi al primo problema che vi si pone davanti ma cercare di superarlo al meglio e vedrete che seguendo questi importantissimi consigli riuscirete a creare di certo il vostro magnifico capolavoro, da far invidia ai migliore racconti di fantascienza mai creati.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Non è semplice scrivere un buon racconto di fantascienza. L'importante - ed anche il difficile - è saper calibrare adeguatamente elementi fantastici ad aspetti verosimili.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Superiori

Come Scrivere Un Breve Racconto Dell'Orrore

Scrivere un racconto ed in tal caso un racconto dell'orrore, non è così semplice come si potrà pensare. Vi dovrete ricordare che scrittori non si nasce e non vi dovrete preoccupare se non avete ancora le idee chiare, la scrittura richiede tempo. Occorrerà...
Superiori

Come Scrivere Un Racconto O Un Romanzo In Terza Persona

È probabile che ti venga richiesto di scrivere un racconto, o un breve romanzo, in terza persona. Questo artificio narrativo viene infatti usato dalla maggior parte degli autori: l'esposizione delle vicende riportate nell'opera dà vita ad una narrazione...
Elementari e Medie

Come distinguere fabula e intreccio

Scrivere è la passione di moltissime persone, che ogni giorno si affacciano a questo fantastico mondo dove poter dar vita alle proprie idee. Ma per poter scrivere nella maniera corretta e non fare confusione con i vari generi, è necessario partire dalle...
Università e Master

Appunti: scrittura creativa

Saper scrivere è il sogno di molti. Inventare romanzi, racconti o favole. Ma la fantasia può non bastare per scrivere. Per far sì che ciò venga apprezzato, non deve solo essere grammaticalmente corretto, per lasciare un segno indelebile nel lettore...
Superiori

Antologia: la novella e il racconto

La novella e il racconto costituiscono due generi letterari di origine molto antica, nonostante che le caratteristiche con le quali si conoscono attualmente si affermarono soltanto durante l'Ottocento. Nel presente articolo sull'antologia, cercherò di...
Superiori

Come scrivere un racconto per bambini

C'è una ragione molto importante per la quale si può sentire la necessità di scrivere un racconto per bambini, che è quella di voler trasmettere un proprio messaggio, per esempio, a un figlio o ad un nipote. Scrivere, però, non prevede superficialità...
Lingue

10 serie tv per migliorare l'inglese

Si può migliorare l'inglese con le serie tv, unendo l'utile al dilettevole? Senz'altro! Le serie tv, infatti, guardate in lingua originale, rappresentano un metodo validissimo per poter far pratica con le lingue straniere, oltre che un'occasione di svago....
Superiori

Antologia: il romanzo classico

L’etimologia della parola “Antologia” ci riporta ad un significato molto specifico, “raccolta di fiori” ed è un termine di derivazione greca, “Anthologia”. Con questa definizione si intende lo strumento di raccolta e di conservazione delle...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.