Come scrivere un buon commento

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

I commenti sono una parte importante del blog, in quanto permettono agli studenti e ad altri lettori, di impegnarsi in discussioni, condividere i loro pensieri e connettersi con il blog. È molto importante trasformare il blog da uno spazio statico ad una comunità interattiva. Le parti importanti del processo di blogging includono:
leggere i messaggi di altre persone, commentare i post e scrivere la risposta. È sorprendente come anche solo un paio di osservazioni possono interagire con un pubblico globale (per molti è incredibilmente motivante). Le discussioni nei commenti sono importanti per l'apprendimento riflessivo. Aia commenti che sfidano o suggeriscono opzioni alternative, incoraggiano a riflettere, rivedere le proprie idee e valutare e rivedere i propri pensieri. Ecco come scrivere un buon commento.

25

Nel caso in cui si deve commentare un testo, è necessario descrivere brevemente l'autore e l'epoca in cui è stato scritto il racconto o il romanzo. Analizza il titolo e mettilo in rapporto con il testo. Poi scrivi un breve riassunto della vicenda e metti in evidenza i temi della narrazione. Illustra i principali ambienti, distinguendo se sono fantastici o realistici e se la loro descrizione è finalizzata a evidenziare uno stato d'animo, un valore, un'impressione, oppure se è soprattutto oggettiva.

35

Adesso indica la collocazione nel tempo della narrazione, la durata dei fatti narrati e la loro successione (ordine cronologico, flashback, antefatti ecc...). Parla dei personaggi, spiega chi è il protagonista, quali valori esprime, con quali caratteristiche viene presentato e quali relazioni ha con gli altri personaggi. Cogli i punti nodali, vale a dire le parti più significative per capire la psicologia dei personaggi e il succedersi dei fatti.

Continua la lettura
45

Adesso prendi in esame il tipo di linguaggio e lo stile usati dall'autore, espressioni particolarmente significative, presenza di termini dialettali, prevalenza del dialogo, oppure descrizione di azioni, oppure esposizioni di riflessioni e/o sentimenti, uso di particolari tecniche, narrazione in prima o in terza persona ecc. Chiarisci quale può essere l'intenzione dell'autore, il messaggio che desidera trasmettere. Esprimi infine le tue reazioni o opinioni riguardo al testo e collegalo eventualmente con le tue esperienze personali.

55

In definitiva, sarebbe comunque opportuno che il tuo commento all'opera mantenesse una visione neutrale del soggetto. Ovvero una visione troppo soggettiva potrebbe influire, sia in modo positivo che negativo, sul giudizio del lettore che deve essere libero di poter effettuare le proprie valutazioni personali senza condizionamenti.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Superiori

Il 5 maggio: analisi e commento

Alessandro Manzoni fu uno dei più grandi esponenti del romanticismo. Tra i testi più importanti dell'autore, si annovera senza dubbio la poesia lirica "il 5 Maggio". Questa ode venne scritta da Manzoni in seguito alla notizia della morte di Napoleone...
Superiori

Il pianto antico di Carducci: parafrasi e commento

"Il pianto antico" è stato scritto nel 1871, e rappresenta un componimento della raccolta "Rime Nuove", scritto dal poeta e scrittore toscano Giosuè Carducci. Questa opera letteraria, in particolar modo costituisce la quarantaduesima, ed è stata pubblicata...
Superiori

A Silvia di Giacomo Leopardi: commento e analisi

Commento e analisi della poesia "A Silvia". Giacomo Leopardi, scrivendo da Pisa alla sorella Paolina il 2 maggio 1828, le annunciava di aver fatto dei versi "all'antica e con quel suo cuore di una volta", dopo sei anni di silenzio poetico pressoché totale....
Superiori

A Zacinto di Ugo Foscolo: commento e analisi

Uno dei sonetti più importanti e celebri dell'età dell'Ottocento è sicuramente "A Zacinto". Scritto da Ugo Foscolo, ha da subito riscontrato un notevole successo divenendo ai giorni nostri, una vera opera di notevole valore e rilevanza della classica...
Superiori

Gelsomino notturno di Pascoli: commento e analisi

Pochi poeti come Giovanni Pascoli sono stati in grado di tracciare un solco tanto profondo nella letteratura italiana: definito da molti come il "poeta del Nido", Pascoli è stato il più squisito esempio della poesia simbolista italiana, dando il "la"...
Superiori

Commento e analisi di "Canto notturno" di Leopardi

Il "Canto notturno di un pastore errante dell'Asia" è considerato l'ultimo del filone dei canti pisano-recanatesi, composto tra l'ottobre del 1829 e l'aprile del 1830. Esso rappresenta uno dei momenti chiave dello sviluppo del pensiero di leopardi. Rimaniamo...
Superiori

Come scrivere una didascalia

Per didascalia, si intendeva, tradizionalmente, la parte non dialogica di un testo teatrale. Oggi si considerano didascalie anche: le brevi descrizioni che accompagnano un'immagine o un dialogo nei fumetti, nei film o nei copioni e che hanno funzione...
Superiori

Come scrivere un buon tema

La stesura di un tema presenta spesso notevoli insidie dovute all’incapacità di ordinare le idee, di realizzare una scaletta, saper argomentare e rispettare i tempi. Il foglio protocollo bianco può determinare panico poiché l’ostacolo più difficile...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.