Come scrivere un articolo di cronaca rosa

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Se vuoi cimentarti a scrivere un articolo di cronaca rosa, destinato ad una rivista di gossip, devi essere anzitutto abile a catturare l'attenzione dei tuoi lettori. Bisogna sempre tenere presente il pubblico a cui ci si sta rivolgendo, numeroso quanto eterogeneo. Ci sono delle regole di scrittura da seguire e dei precisi accorgimenti a cui ricorrere, legati a questa tipologia di articoli. Gli argomenti sviluppati saranno leggeri rispetto alla cronaca nera o alla politica, in cui si usa un linguaggio specifico. Gli aneddoti spiritosi sono benvenuti. Lo stile sarà più o meno informale. Professionalità e competenza sono importanti anche in questo settore, poiché il suo pubblico è dotato di una memoria simile ad un archivio. Per questo rileverà facilmente incongruenze e contraddizioni. Inoltre si sentirà deluso e tradito se il tutto verrà trattato con sufficienza e disinformazione. Come accontentarlo allora?

27

Occorrente

  • PC, tablet o smartphone con connessione internet
37

Segui sempre la regola delle 5 W

La regola principale per redigere un articolo di qualsiasi genere, cronaca rosa compresa, si può sintetizzare come "le cinque W". Il riferimento, sia beninteso, è all'inglese: Who (Chi), What (cosa), When (quando), Where (dove), Why (perché). Si dovranno quindi indicare i protagonisti del fatto, che cosa è successo esattamente e dove. Bisogna anche specificare quando si è verificato. In tal modo si racconterà l'intero fatto nei suoi elementi basilari.

47

Tieni sempre conto delle limitazioni legate alla privacy e al buongusto

Bisogna tener presente le norme relative alla privacy e all'utilizzo dei dati personali. La cronaca rosa infatti spesso può sconfinare nell'invasione della privacy. Pensa a quando i giornalisti esaminavano il contenuto della spazzatura dei VIP, per carpirne i più riposti segreti. Oppure gli appostamenti dei fotografi per catturare foto di nudo o immortalare tradimenti. Nuovi amori, avvistamenti, coppie che scoppiano, la cronaca rosa si interessa di questi argomenti. Bisogna allora cercare di non oltrepassare mai il limite del diritto di informazione. D'altronde, a volte sono gli stessi personaggi pubblici a creare le notizie, tramite il loro ufficio stampa, perché l'oblio è controproducente per la carriera. Bisogna quindi attenersi ai fatti, limitando al massimo i giudizi etici e le congetture senza prove. Maneggia con cautela il VIP, ma niente piaggeria (potrebbe annoiare i lettori)!

Continua la lettura
57

Usa uno stile leggero e metti tante foto

Le foto sono un arricchimento e un completamento dello scritto che vanno ad illustrare. Spesso anzi l'articolo stesso è formulato a partire dalla visione delle stesse. Esse sono la prima cosa che i lettori vedono. Sono da sottotitolare mediante didascalie esplicative (a volte le uniche cose lette da chi sfoglia rapidamente la rivista). Lo stile che va per la maggiore è quello colloquiale semi-informale, quasi si trattasse di chiacchiere tra amiche. Una breve introduzione consentirà al lettore di farsi subito un'idea sull'argomento trattato. Completato l'articolo, si rilegge con attenzione da cima a fondo, a caccia di errori.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Togli le considerazioni personali
  • Condire l'articolo con tante foto

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Superiori

Come scrivere correttamente un articolo di cronaca

Il linguaggio giornalistico italiano contemporaneo tende sempre più verso un ideale stilistico di vivacità e di brillantezza. Oggi come oggi, precisamente, si tende ad allontanarsi dalla cosiddetta "retorica dell'oscurità" per avvicinarsi alle esigenze...
Superiori

Come fare un tema di cronaca

Generalmente, alle elementari ed alle medie, gli insegnanti di italiano fanno svolgere degli esercizi relativi agli articoli di giornalismo perché, come la storia insegna, "i fatti degli altri, nella società, corrispondono ai nostri". Un fatto di cronaca,...
Università e Master

Appunti di storia e tecnica del giornalismo

Il giornalismo è l'atto di trasmettere le informazioni. Sulla base di ciò possiamo ritenere che esso sia nato fin dagli esordi dell'uomo che, con graffiti e pitture rupestri, segnali di fumo e tam tam è riuscito a trasmettere messaggi importanti facendoli...
Superiori

Come scrivere un saggio giornalistico

Nel proprio percorso di studi nelle scuole superiori, per scrivere un testo, ci si deve prima o poi cimentare nella stesura di un saggio giornalistico o articolo di giornale per descrivere un argomento o per illustrare un particolare evento accaduto....
Maturità

10 passi per prepararsi alla maturità

Il conseguimento del diploma di maturità è il traguardo di anni di studio e sacrifici. Non si può pretendere di affrontare serenamente gli esami con una preparazione dell'ultimo minuto. Gli argomenti sono così vasti, da richiedere il giusto tempo...
Superiori

Come scrivere un articolo di giornale

Se hai sempre desiderato di scrivere sulla testata di un giornale cartaceo o online, è importante sapere che dedicarsi a redigere degli articoli su ciò che più ti interessa o su fatti di cronaca che ti hanno maggiormente colpito, è possibile purché...
Superiori

Storia: la nascita della stampa

La stampa è la procedura che permette la raffigurazione di scritti ed immagini, attraverso una metodologia ben precisa. Il merito della realizzazione della stampa va sicuramente a Johann Gutenberg, che proprio per pubblicizzare la sua invenzione, pubblicò...
Superiori

Appunti su Carlo Emilio Gadda

Carlo Emilio Gadda senza dubbio ha portato uno stile linguistico innovativo e originale nella narrativa italiana. Laureato in ingegneria ma, umanista e appassionato filosofo, ha dato vita ad una copiosa produzione letteraria, basata soprattutto dai temi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.