Come scomporre un quadrinomio di quarto grado

Di: Davide D.
Tramite: O2O 05/10/2021
Difficoltà: media
18

Introduzione

L'algebra è una branca strettamente correlata alla matematica che permette di scomporre in fattori un particolare tipo di polinomio come ad esempio quello comunemente detto quadrinomio. Un polinomio nello specifico prende il nome di quadrinomio nel momento in cui esso è composto da quattro monomi non simili tra di loro. In riferimento a quanto sin qui premesso, ecco una guida con annessi alcuni esempi su come scomporre un quadrinomio di quarto grado.

28

Occorrente

  • Testi di algebra
  • Calcolatrice
38

Ripassare i prodotti notevoli

Prima di iniziare con qualsiasi enunciazione di formule specifiche potrebbe essere utile fare un ripasso dei prodotti notevoli (approfondimento sui prodotti notevoli). Molti esercizi infatti più che una diretta scomposizione, richiedono soltanto l'applicazione di formule già esistenti come per l'appunto i suddetti prodotti notevoli. Argomenti come il Teorema di Ruffini oppure il cosiddetto Raccoglimento Totale o Parziale sono altresì indispensabili per la scomposizione di qualsiasi polinomio. Fatta questa importante premessa, va precisato che in questa guida utilizzeremo proprio il Teorema di Ruffini in quanto è di facile comprensione e di immediata applicazione e non richiede conoscenze approfondite in materia algebrica.

48

Applicare il Teorema di Ruffini

A questo punto per iniziare a parlare di scomposizione di un quadrinomio di quarto grado, diciamo subito che il nostro obbiettivo è di ottenere un polinomio equivalente a quello dato ma scritto in una forma primordiale. P (x) si annulla per x=-1. Quindi essendo a conoscenza di ciò, possiamo applicare il Teorema di Ruffini e ridurre di grado il polinomio iniziale. Nel caso ne avreste bisogno, vi spiegheremo il veloce algoritmo da applicare. Nello specifico disegnate una tabella inserendo in alto i coefficienti delle x e il termine noto, mentre in basso a sinistra scrivete invece il valore per il quale il polinomio si annulla. Quest'ultimo tra l'altro è quasi sempre un divisore del termine noto e nel nostro caso è -1 ma andrebbe bene anche 2. Premesso ciò, riportate il primo coefficiente in basso e moltiplicatelo per -1, dopodichè scrivete il risultato e sommatelo con il coefficiente successivo. Nel nostro caso moltiplichiamo 1 per -1, il cui risultato è -1 che va sommato a -1 ottenendo -2. A questo punto bisogna ripetere il passaggio per i restanti termini fino ad ottenere 0 come risultato per il termine noto.

Continua la lettura
58

Eseguire una messa in evidenza

A questo punto, avendo trovato una radice del polinomio, possiamo riscriverlo secondo i nostri nuovi valori. In alcuni casi potrebbe tuttavia essere necessario applicare per più volte il Teorema di Ruffini. Nel nostro esempio infatti il polinomio è ancora di terzo grado e volendo è possibile ridurlo ulteriormente fino al primo grado, applicando lo stesso algoritmo illustrato nel precedente passaggio in modo da ottenere il risultato desiderato. A margine va detto che il Teorema di Ruffini è solo uno dei tanti modi possibili per scomporre un polinomio, e che spesso basta applicare le regole dei prodotti notevoli o eseguire una messa in evidenza che sono sicuramente molto più veloci.

68

Ridurre di grado il polinomio

A margine di questa guida per completezza di informazioni riteniamo opportuno aggiungere a quanto sin qui descritto, che un polinomio si può ridurre tutto ad un grado inferiore contrariamente a quello non riducibile e che in gergo algebrico si chiama per questo motivo irriducibile. In riferimento a quest'ultimo infatti è doveroso aggiungere che non esiste nessun metodo per scomporlo, per cui è necessario fare ricorso ad altre regole piuttosto complesse della branca algebrica.

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Analizzare la traccia è un passo fondamentale per capire quale procedimento utilizzare
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Superiori

Come scomporre un trinomio di secondo grado

Un trinomio di secondo grado è un'espressione algebrica nella quale l'incognita (di solito indicata con X) si trova elevata al quadrato, a differenza degli altri fattori che sono elevati alla prima. In questa guida scopriremo uno dei pilastri della matematica,...
Superiori

Come scomporre polinomi di terzo grado

Questa guida ti aiuterà ad affrontare i polinomi e il procedimento della loro scomposizione con tranquillità e sicurezza. Come scomporre un polinomio (che in questa guida è d terzo grado) equivale, in pratica,a trasformare una somma di monomi, nel...
Superiori

Come scomporre un'equazione di grado superiore al secondo

La matematica è una disciplina che per molte persone può rappresentare un vero e proprio ostacolo. Quando non riusciamo a capire come si eseguono alcune operazioni possiamo cercare online fra le moltissime guide presenti che ci spiegheranno i vari passaggi....
Superiori

Come scomporre un binomio di secondo grado

I prodotti notevoli sono una serie di operazioni che consentono di risolvere dei calcoli in maniera veloce ed efficace, tra questi trovate anche i binomi di secondo grado. Inizialmente, l'argomento potrebbe sembravi alquanto complesso, ma con un po' di...
Superiori

Come scomporre un binomio

In analisi matematica i polinomi sono combinazioni lineari ovvero delle entità che si formano mediante somma e prodotto di più termini. Come avrete potuto capire, se il polinomio è composto da soli due termini, allora lo chiameremo binomio, se è formato...
Superiori

Come calcolare il grado complessivo di un polinomio

Svolgendo delle espressioni matematiche con valori incogniti, soprattutto ai nostri primi approcci con queste, potremmo avere la necessità di calcolare il grado complessivo di un polinomio. In questa guida spiegheremo, dettagliatamente come identificare...
Superiori

Guida alle equazioni di grado superiore al primo riducibili al primo grado

Le equazioni rappresentano un argomento della matematica che non sempre risulta di facile comprensione per tutti gli alunni. Il motivo di tale difficoltà risiede, essenzialmente, nel numero elevato di regole, formule e teoremi. Attraverso i passi di...
Superiori

Come Scomporre Un Multiplo Di Dieci In Fattori Primi

La matematica è una delle materia che solitamente non viene molto apprezzata dalla maggior parte delle persone. Riuscendo però a conoscerla meglio, è possibile capirne la sua importanza quotidiana. Per esempio può risultare interessante una semplice...