Come scegliere il locale più adatto per studiare

Tramite: O2O
Difficoltà: media
19

Introduzione

Oggi parleremo di come scegliere il locale più adatto per studiare, il luogo in cui trovare la pace o l'ispirazione necessaria ad affrontare ore e ore di studio. Spesso non ci si sofferma sul luogo in cui svolgiamo le nostre attività, dimenticando che questo è influente. Trovare il giusto ambiente, porterà sicuramente utilità al nostro studio, aumentandone la qualità.

29

Occorrente

  • Libri di scuola
  • Astuccio
  • Scrivania/tavolo
  • Sedia
  • Stereo/cuffiette
39

Fate dei tentativi

Prima di trovare il luogo adatto al proprio studio, è necessario riuscire a capire che cosa è l'ideale per la nostra personalità. Consiglierei di cominciare a fare svariati tentativi, immergendosi in diversi ambienti e circondandosi di differenti stimoli per comprendere cosa ci fa stare meglio e cosa migliora la nostra concentrazione.

49

Assecondate le vostre esigenze

Importante, dopo aver capito cosa è meglio per sé, è provare ad introdurlo all'interno della propria routine, assecondando la propria esigenza.Le persone sono molto diverse fra loro, per cui, non preoccupatevi se le vostre abitudini, non coincideranno con quelle dei vostri amici.

Continua la lettura
59

Create una routine

Riuscire a rendere il momento dello studio fisso all'interno della giornata e soprattutto costante nelle settimane, migliorerà la vostra resa, e salderà nella vostra mente le informazioni più importanti.Stabilite un'ora e ogni giorno, cercate di cominciare a studiare in quel momento, anche se sarete tentati da altri interessi.

69

Ponetevi degli obiettivi

Cominciate a porvi degli obiettivi. Utilizzate, ad esempio, un timer, per stimolare la vostra iniziativa e per non permettere alle distrazioni di intaccare eccessivamente il vostro studio. Non limitatevi ad organizzare solo il vostro piano di studi. Organizzate l'ambiente intorno a voi, l'ordine fuori, renderà più semplice la creazione dell'ordine dentro.Questo renderà più chiare le vostre idee.

79

Trovate l'ispirazione

Con il tempo, quando la routine sarà vostra a tutti gli effetti, potrete trovare e sperimentare metodi per la concentrazione e l'ispirazione.Alcuni amano usare un sottofondo musicale a volume basso, altri, prediligono il totale silenzio. Ci sono persone che studiano meglio nella propria camera, da soli e persone che preferiscono un ambiente aperto e un gruppo di amici. Ascoltatevi e trovate la giusta ispirazione.

89

Cambiate senza paura

Il mio ultimo consiglio è molto importante. Non abbiate paura di cambiare. I vostri risultati a scuola, saranno la conferma o meno dell'efficienza del metodo di studio. Con il tempo potrete stabilire quale luogo vi rende più tranquilli e quale luogo, invece, non è adatto.Crescendo, le nostre esigenze cambieranno e cambierà, di conseguenza il modo di vedere ciò che ci sta attorno, cucite il vostro metodo di studio su misura anno per anno.Aprite la vostra mente e dedicate al vostro studio il tempo giusto nel giusto luogo.

99

Consigli

Non dimenticare mai:
  • E' importante che la vostra mente sia riposata, affinchè il luogo scelto sia utile e il vostro studio più qualitativo. Concedetevi quindi, delle pause.
  • Imparate a studiare per voi stesse. Appassionatevi e non pensate solamente ad ottenere un voto, state aumentando il vostro sapere.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Superiori

Come studiare in modo produttivo

Può capitare a tutti di dover studiare tante ma tante pagine di una specifica materia per poter superare un'interrogazione o un compito in classe. Con questa guida vi illustrerò come studiare in modo produttivo. Seguendo questi brevi passi otterrete...
Superiori

5 trucchi per trovare la voglia di studiare

Dopo un periodo lungo di vacanze rimettersi sui libri è dura, lo so! È dura anche rimanere concentrati sui libri quando fuori cominciano le belle giornate e magari rimangano proprio le interrogazioni più importanti. Insomma a perdere la voglia di studiare...
Superiori

Come studiare da autodidatta

Studiare non è di certo semplice, soprattutto quando si vuole imparare qualcosa e non si hanno solide basi sull'argomento da studiare. Lo studio da autodidatta ad esempio, permette allo studente di apprendere determinati concetti in maniera totalmente...
Superiori

Come studiare diritto tributario

Per prendere una laurea non ci vuole soltanto grande volontà nello studio e concentrazione, ma anche memoria e passione per quello che sarà il proprio lavoro nel futuro. Il diritto tributario, come tutti gli altri tipi di diritto, richiede estrema pazienza...
Superiori

Come studiare La Divina Commedia

La Divina Commedia è una delle opere più importanti scritta da Dante Alighieri intorno al 1300. Si tratta di un'opera conosciuta e studiata in tutto il mondo, ritenuta il più grande capolavoro di letteratura di tutti i tempi. Sicuramente studiare questo...
Superiori

5 modi per studiare poco con massimi risultati

Che tu sia uno studente delle scuole medie, superiori o dell'università, avere un buon metodo di studio e conoscere dei piccoli segreti su come studiare poco ed ottenere massimi risultati potrebbe tornarti utile. Bene, in questa guida vedremo 5 modi...
Superiori

Come trovare un metodo di studio: imparare a studiare

Imparare a studiare è davvero possibile, in quanto basterà avere del tempo disponibile per fare esercizio e mettere in pratica qualche tecnica basilare: acquisire sin da ragazzi una buona metodologia di studio è fondamentale per conseguire dei risultati...
Superiori

Come studiare senza annoiarsi

Lo studio è un'attività importante che prende, indubbiamente, molto tempo. Oltre ad essere una cosa da fare spesso, è tante volte anche posto come un obbligo. Risulta quindi molto comune che le persone, soprattutto i ragazzi, si possano annoiare nello...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.