Come rispondere correttamente in inglese

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

La globalizzazione che da tanti anni risulta permeata nella vita quotidiana di ciascun individuo obbliga alla conoscenza di almeno una lingua straniera. Quelle più importanti da conoscere sono indubbiamente il cinese, il russo, lo spagnolo e l'inglese. Con riferimento a quest'ultima, la grammatica è abbastanza complessa e difficilmente risulta ottimale anche per i madrelingua inglesi. Per riuscirla ad imparare nel migliore dei modi, bisogna comunque impegnarsi tanto nello studio e fare numerose esperienze sul campo. Quando una persona risulta costretta a scambiare opinioni in lingua inglese, egli vorrebbe certamente sapere come formulare le parole senza errori. A tal proposito è necessario conoscere perfettamente quali risultano le forme più giuste da impiegare nelle varie conversazioni intraprese. Viene quindi desiderato saper replicare esattamente alle questioni poste in un contesto amichevole oppure più o meno formale? Nessun problema, il tutorial esposto qui di seguito fornirà alcuni validi trucchetti su come rispondere correttamente in lingua inglese. Auguri di una buona lettura!

27

Occorrente

  • Corso accreditato di inglese
  • Gentilezza
  • Cortesia
  • Forme colloquiali
37

Frequentare un corso accreditato di inglese

Si desidera parlare bene l'inglese e rispondere correttamente a qualunque domanda che viene posta? Il suggerimento funzionale è quello di frequentare un determinato corso accreditato di lingua inglese. Quest'ultimo permetterà di ricevere una certificazione europea e di saper pronunciare i vocaboli, evitando troppi sbagli. Il problema maggiore degli italiani nel parlare l'inglese si ha infatti con riferimento alla dizione. Nel corso di un colloquio lavorativo per l'estero, bisogna sempre aver presente quali risultano le forme più esatte, anche qualora si tratti di rispondere ad un saluto. Se per esempio un madrelingua inglese dice good morning, occorre rispondere gentilmente pronunciando thank you and good morning.

47

Rispondere alle domande con gentilezza ed educazione

Quando si discute con una persona che domanda ad esempio lo stato d'animo, è opportuno rispondere contraccambiando sempre la cortesia. Bisogna quindi pronunciare fine thanks, and you?. Le risposte che si forniscono in lingua inglese sono differenti a seconda del contesto nel quale ci si trovi. Qualora si parli in un contesto amichevole, è possibile adoperare le risposte brevi come yes I'm oppure no, I'm not. Quando l'occasione risulta più formale, è invece preferibile utilizzare risposte maggiormente lunghe ed esaustive. Alla domanda where are you from?, invece di rispondere con I'm Italy, è necessario dire I come from to Italy. Occorre inoltre tenere sempre presente di essere molto gentile e cortese, in quanto gli inglesi fanno parecchia attenzione a tale aspetto.

Continua la lettura
57

Adoperare le forme colloquiali denominate idioms

Risulta inoltre preferibile considerare il fatto che gli inglesi apprezzano tanto non soltanto la corretta pronuncia, ma anche l'impiego delle forme colloquiali ormai entrate in tutti i settori della lingua inglese. Precisamente si tratta dei cosiddetti idioms, che forniscono l'opportunità di fare un'ottima figura a coloro che li adoperano. Nelle risposte, è possibile utilizzare ad esempio la forma I always try and find a happy medium to satisfy everybody. Questa formula inglese viene tradotta nella lingua italiana con la seguente frase: cercherò sempre di trovare il mezzo giusto per soddisfare tutti. Tale espressione significa possedere una risposta adeguata a qualunque situazione. Ecco pertanto illustrato brevemente come rispondere correttamente in inglese.

67

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Lingue

Come memorizzare verbi irregolari in inglese

La lingua inglese è sicuramente tra le lingue più diffuse e studiate al mondo. Infatti sono molti i benefici che possiamo trarre dalla conoscenza di questa lingua, che vanno dall'essere facilitati nella ricerca del lavoro fino ad arrivare al miglioramento...
Lingue

Come Parlare Inglese Senza Accento Italiano

La lingua inglese è sicuramente la più diffusa, utilizzata in diversi paesi dell’Europa e del mondo. Tale lingua è importante impararla perché la si trova in diversi ambiti: basti pensare alla tecnologia, ai videogames, ai programmi televisivi e...
Lingue

Come porre domande in inglese

Spesso ci chiediamo come porre una domanda in inglese? Bene, per chi non ha praticità il semplice formulare una domanda, anche per chiedere un informazione, può sembrare difficilissimo. Devo però rassicurarvi, l'inglese è una lingua che se capita...
Lingue

Come scrivere una lettera formale in inglese

Le lingue straniere al giorno d'oggi ci tornano utili per diversi scopi, primo fra tutti la ricerca di un lavoro. La lingua inglese più di tutte viene utilizzata praticamente ovunque. Difatti è meglio conoscerla per avere la possibilità di condurre...
Lingue

La struttura della frase inglese

Se pensiamo alle lingue più parlate nel mondo, la prima che ci viene in mente è senza alcun dubbio quella inglese. A scuola ormai rientra a pieno titolo tra le materie d'insegnamento e ci serve per comunicare quando siamo in viaggio all'estero. Per...
Lingue

10 consigli per imparare l'inglese velocemente

Quasi tutti, prima o poi, abbiamo la necessità di imparare l'inglese: che sia per motivi di studio, di lavoro, per affrontare un viaggio o per interesse personale, se non l'abbiamo appreso per bene da piccoli, probabilmente ci troveremo in difficoltà....
Lingue

10 consigli per imparare l'inglese

L'inglese è una lingua che appartiene alle lingue germaniche insieme all'olandese, all'alto e basso tedesco, al fiammingo e al frisone. Gli Stati in cui si parla l'inglese come lingua ufficiale vengono chiamati anglofoni. Il dizionario mette in evidenza...
Lingue

Manuale di pronuncia inglese

Una lingua straniera come l'inglese presenta la difficoltà della pronuncia, soprattutto per quelle persone abituate a pronunciare una parola semplicemente leggendola come è scritta. Allora come fare per evitare di incappare in spiacevoli errori di pronuncia...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.