Come rispondere correttamente alle Summary Questions della certificazione linguistica Toefl

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Allo scopo di dimostrare la propria conoscenza pratica della lingua inglese, è sicuramente indicato il tentativo di affrontare con successo il test specifico TOEFL. Diviso in tre sezioni, la prima è quella dedicata alla comprensione del testo scritto in inglese. Una delle tipologie di domande ricomprese in questa sezione è quella delle Summary Questions. All'interno di questa guida, quindi, vedremo come fare per riuscire a rispondere correttamente alle Summary Questions della certificazione linguistica TOEFL. Procediamo!

26

Occorrente

  • Conoscenza di livello medio della lingua inglese
36

Anzitutto, lo scopo di questo genere di domande è quello di valutare le nostre capacità, di riassumere un testo e di valutare il grado di correttezza di riscritture, parafrasi, del testo stesso. Per prima cosa, dovremo leggere un testo abbastanza lungo e mediamente complicato, sulla comprensione del quale baseremo il successo di questa sotto-sezione del test. Oltre a ciò, ci verranno mostrati tre spazi all'interno dei quali dovremo inserire delle brevi frasi che riassumono parti più o meno consistenti del brano principale letto precedentemente o che comunque rappresentano adeguatamente i concetti principali di esso.

46

Fortunatamente, non dovremo comporre direttamente le frasi-summary, ma dovremo invece sceglierle tra un gruppo di cinque o sei brevi frasi proposte dal test stesso. Successivamente, per rispondere correttamente, dovremo individuare velocemente i punti focali del testo inizialmente letto e poi leggere con molta attenzione ciascuna delle parafrasi offerte in risoluzione. Una delle avvertenze che usualmente ci potranno essere utili, è quella di scartare subito le potenziali parafrasi che contengono esempi concreti e specifici, raramente essi potranno rappresentare reali parafrasi. In seguito, dovremo scartare le frasi-risposte che contengono deduzioni scorrette e quindi dotate di un contenuto implicitamente falso.

Continua la lettura
56

Inoltre, non dovremo utilizzare le risposte che sono, anche limitatamente, fuori contesto o argomento rispetto al brano iniziale. A questo punto non ci resta che provare subito ad applicare le indicazioni di questa guida, magari svolgendo qualche semplice esercizio. Per chi è alle prime armi con la lingua inglese, potrà trovare questo test leggermente complicato, tuttavia con un po' di pazienza, studiando tutta la teoria necessaria e svolgendo alcuni semplici esercizi, riusciremo alla fine ad eseguire facilmente questa test. Buona fortuna!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Università e Master

Appunti di linguistica generale: la sintassi

Uno degli argomenti principali su cui è basata la linguistica generale è la sintassi. Difatti, la sintassi si occupa della combinazione significativa delle parole e, più specificamente, può essere definita come l’insieme degli atti effettuati per...
Università e Master

Appunti di linguistica italiana

Chiunque si avvicini a una disciplina universitaria umanistica si troverà prima o poi di fronte all'esame di linguistica italiana. Si tratta della scienza che studia il linguaggio umano, indispensabile per la corretta comunicazione, in tutte le sue forme....
Università e Master

Linguistica generale: fonetica e fonologia

La fonetica e la fonologia rappresentano due aspetti simili della linguistica generale. La fonetica è l'aspetto fisico dei suoni, studia la produzione e la percezione dei suoni e presenta alcune sottocategorie. Tuttavia, se non specificato, può essere...
Università e Master

Linguistica generale: la morfologia

Ecco alcuni appunti di Linguistica generale sulla morfologia. L’ambito di studio della morfologia è la struttura della parola. Dare una chiara e univoca definizione di “parola” non è impresa facile, semplificando, possiamo dire che la parola è...
Università e Master

Linguistica: il testo argomentativo

Ogni volta che chi parla o scrive si rivolge al suo pubblico per convincerlo di una tesi, presentando le ragioni come argomenti in favore della tesi stessa, si parla di testo argomentativo (in forma orale o scritta). La Teoria dell’argomentazione è...
Università e Master

Come fare domanda presso un College statunitense

Più complessa della burocrazia italiana, c'è solo la richiesta d' ammissione ad uno dei rinomati college degli Stati Uniti. Questa operazione infatti potrebbe risultare parecchio complicata, nel caso in cui non ci si prepari bene e con ampio anticipo....
Università e Master

Appunti di sociolinguistica

In questa guida, che vogliamo proporre a tutti voi, abbiamo deciso di mettere a disposizione dei nostri lettori degli importanti appunti di sociolinguistica, in modo che possano essere utilizzati come meglio si crede e quando ne sia necessario.La sociolinguistica...
Università e Master

Le migliori Università di lingue orientali

Se avete intenzione di intraprendere lo studio di una o più lingue orientali, è bene sapere che nel nostro paese il numero di università in cui è presente la rispettiva facoltà di studi è piuttosto esiguo. Dal momento che ogni ateneo offre una qualità...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.