Come risolvere una divisione tra numeri decimali finiti

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

I numeri decimali fanno parte della matematica a tutti gli effetti, proprio come accade con i numeri naturali. In particolare, i decimali finiti (per esempio 3.1, 4.2) sono quei numeri che, dopo la virgola, presentano un "determinato" numero di cifre. Non si tratta, proprio per questo, di numeri periodici (come per esempio 3,11111111111..., dove1 è un numero decimale infinito. Risolvere una divisione significa trovare quante volte un numero (il divisore) sia contenuto all'interno di un altro numero, cioè il dividendo e questa operazione può essere svolta tranquillamente anche tra numeri decimali finiti. Con i passaggi seguenti vedremo proprio in che modo bisogna procedere per portare a termine un compito che preveda l'esecuzione di questa operazione.

27

Occorrente

  • Un po' di nozioni elementari sul calcolo matematico
37

Se vi trovate a dover affrontare la risoluzione di una divisione tra due numeri decimali finiti, dovete innanzitutto procedere pareggiando il numero delle cifre che compongono divisore e dividendo. Questo significa che se, per esempio, il divisore contiene 3 cifre, dovrete fare in modo che anche il dividendo ne contenga altrettante. A tal fine dovrete andare ad aggiungere, se necessario, tanti "0" a destra di ciascun numero quanti sono i "posti" da recuperare.

47

Per comprendere meglio il concetto appena espresso, immaginate di dover risolvere la divisione "0,24: 1,6". Osservate attentamente l'espressione. Noterete che divisore e dividendo non sono composti dallo stesso numero di cifre. Per questo motivo, sarà necessario aggiungere, a destra del numero composto da una minore quantità di cifre, tanti 0 quanta è la differenza di cifre con il primo numero. Dovrete quindi aggiungere uno "0" perché il primo fattore si compone di 3 cifre (contro le 2 del secondo).

Continua la lettura
57

Scrivete quindi l'espressione come "0,24: 1,60". Per proseguire nella risoluzione, adesso, vi basterà semplicemente eliminare la virgola dalla stessa e proseguire effettuando una normale divisione. Per fare questo vi potete avvalere della proprietà invariantiva. Se moltiplicate entrambi i numeri per lo stesso valore (per esempio 10 se avete una cifra decimale nel dividendo e nel divisore, 100 se avete due cifre decimali e così via). Naturalmente, tutti i numeri all'interno di cui la virgola è preceduta dallo "0", e quindi hanno questa cifra come primo numero, dovrete scriverli tralasciando gli "0". Otterrete in questo modo "24: 160". Questa è una comunissima divisione tra interi naturali, che potrete risolvere con le metodologia che già conoscete. Una volta risolta la divisione otterrete il risultato. In questo caso sarà "0,15. Il procedimento è identico per tutte le altre tipologie di divisione. A dire la verità, bisogna prestare particolare attenzione soltanto al fatto che il divisore sia un numero intero. È infatti possibile risolvere anche una divisione tra un dividendo decimale e un divisore intero, stando comunque bene attenti a posizionare la virgola. Tuttavia il consiglio che possiamo darvi è quello di portare tutti e due i numeri in interi, in modo tale da semplificarvi le operazioni. Per controllare la correttezza dei vostri calcoli potete utilizzare http://www.wolframalpha.com/ oppure scrivere la divisione direttamente su Google!

67

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Superiori

Come risolvere le espressioni con i numeri decimali periodici

La matematica è da sempre una delle materie più odiate dagli studenti. Si sa però che con un poco di impegno e buona volontà si riescono a risolvere anche gli esercizi di matematica. Esistono diverse tipologie di espressioni e diversi gradi di difficoltà...
Superiori

Come Risolvere I Casi Particolari Della Divisione Con I Numeri Relativi

I numeri relativi fanno parte di una categoria di numeri certamente molto utilizzata in matematica. Molti, infatti, sono gli ambiti in cui essi trovano applicazione. Tra le operazioni fondamentali che possono essere fatti con i numeri relativi si colloca...
Superiori

Come Risolvere Un'Addizione Tra Numeri Decimali Periodici

All'interno della presente guida, andremo a occuparci di matematica. Nello specifico, come avrete già notato attraverso la lettura del titolo della guida, ci occuperemo d'addizione, nella particolare forma tra numeri decimali periodici. Per poter risolvere...
Superiori

Come risolvere una divisione tra numeri relativi

I numeri relativi sono molto utili in matematica. L'insieme dei numeri relativi è denotato con la lettera Z e racchiude l'insieme dei numeri naturali, ovvero: 1,2,3.., quello dei reali negativi, ovvero -1, -2, -3... E in più lo 0. Anche se questi numeri...
Superiori

Come rappresentare graficamente i numeri decimali

La matematica è una materia piuttosto fasta e complessa da studiare, che comprende moltissimi argomenti di non facile apprendimento. Tra le cose da sapere e padroneggiare possiamo trovare i numeri decimali. Ma cerchiamo di fare un po' di chiarezza nelle...
Superiori

Come effettuare una divisione tra numeri complessi

Gli studenti, a volte, faticano a comprendere alcune operazioni matematiche, non sempre per colpa loro, spesso è colpa della spiegazione troppo complicata che gli viene fatta in classe. Per questo motivo, nei passaggi seguenti, vi daremo alcuni consigli...
Superiori

Come trasformare i numeri radicali in decimali

Abituati ormai all'uso delle calcolatrici, spesso si rischia di dimenticare anche lo svolgimento di semplici calcoli. Per quanto riguarda i numeri radicali, esiste un procedimento per poterle trasformare in decimali senza l'ausilio di calcolatori. Vediamo...
Superiori

Come convertire percentuali, frazioni e numeri decimali

Ci sarà sicuramente capitato, di dover studiare alcuni argomenti di matematica, che non siamo riusciti a comprendere alla perfezione. Questo tipo di disciplina, cosi come le altre discipline scientifiche, sono molto complesse e non è mai facile riuscire...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.