Come risolvere una disequazione irrazionale fratta

Tramite: O2O 20/09/2018
Difficoltà: media
17

Introduzione

Le disequazioni irrazionali fratte, purtroppo per gli studenti sono una parte importante del programma di studi e devono essere affrontate. Si tratta di disequazioni fratte in cui al numeratore o al denominatore non troviamo semplici polinomi, ma espressioni irrazionali, che devono essere studiate ed analizzate con mezzi opportuni per poter trovare le radici e i semipiani delle soluzioni. Con questa guida vedremo come orientarsi nella soluzione di questo tipo di disequazioni, cercando di capire passo dopo passo come ci si deve comportare nelle parti che richiedono stime sui domini. Una disequazione fratta sembra difficile da risolvere ma con l'approccio giusto non è un grosso problema e si risolve spesso in maniera facile.

27

Occorrente

  • Calcolatrice
  • Esercizi
  • Buona memoria
  • Pazienza
37

Studiare il denominatore

Il denominatore è la parte più pericolosa nelle disequazioni fratte e quindi deve essere studiato per primo. Per prima cosa si deve controllare se ha o meno radici, nel qual caso devono essere segnate a parte nella così detta lista dei valori proibiti, cioè di tutti quei numeri che se sostituiti all'interno dell'equazione ci danno un comportamento non accettabile. In corrispondenza dei valori proibiti, infatti troviamo asintoti o parti non definite. Fatto questo si deve tracciare il diagramma dei segni del denominatore che si studia convenzionalmente positivo. Si potrebbe anche studiarlo negativo, ma questo complicherebbe e basta i calcoli dovendo poi invertire tutti i valori.

47

Studiare il numeratore

Il numeratore, a differenza del denominatore si studia in forma estesa perché da esso dipendono le radici della disequazione. Se ne devono trovare le radici, cioè i valori che lo rendono nullo, e il dominio, con particolare attenzione al calcolo di tutti i valori che per esempio rendono prive di senso le eventuali radici di ordine pari che possono essere presenti nel denominatore o altre funzioni non definite su tutti i reali. Verificato che le radici del numerare non violano le condizioni sul denominatore si passa al tracciamento del suo diagramma dei segni, studiandolo per convenzione positivo. Può essere utile un tracciamento con linee continue per i valori positivi e tratteggiate per i negativi.

Continua la lettura
57

Unire i risultati

Una volta determinati i diagrammi dei segni per numeratore e denominatore si devono sovrapporli e studiarle le zone di concordanza e discordanza. In questa maniera si determinano tutti i valori dell'incognita che soddisfano la disequazione e si può considerare concluso il problema, tracciando il relativo diagramma. Ricordiamo che segni concordi di denominatore e numeratore danno risultato positivo, segni discordi negativo, numeratore nullo esito nullo e denominatore nullo esito non accettabile. Il diagramma è indispensabile per trarre le conclusioni in maniera leggibile.

67

Analizzare la risoluzione

Per riuscire a calcolare le radici di equazioni irrazionali associate al problema, si deve seguire un iter specifico piuttosto semplice. Per prima cosa si calcola l'insieme dei valori per i quali le eventuali radici di ordine pari, come le radici quadrate, perdono significato, oltre naturalmente a tutte le eventuali funzioni non definite su tutti i reali. Fatto questo, si pone il termine, numerare o denominatore uguale a zero e si cerca di eliminare le radici o i termini scomodi con trucchi ed espedienti algebrici, solo a questo punto si può affrontare la soluzione del calcolo del dominio e dei risultati della disequazione irrazionale fratta.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Effettuate un ripasso delle disequazioni per approcciarvi al meglio verso questa categoria di formula matematica.
  • Per i calcoli più complicati, annotate il tutto su un foglio.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Superiori

Come risolvere una disequazione fratta con valore assoluto

Le disequazioni, paragonabili alle capacitá delle equazioni, forniscono uno strumento irrinunciabile e ondamentale in ambito delle risoluzioni matematiche ed algebriche, poiché permettono di studiare e di semplificare molti problemi di questo genere:...
Superiori

Come risolvere una disequazione spuria

La matematica è una delle materie scolastiche più vaste e capillari. Soprattutto per coloro che frequentano un liceo scientifico, questa materia potrebbe causare non poche ansie e preoccupazioni. Tuttavia, il miglior trucco che si può usare per affrontare...
Superiori

Come risolvere una disequazione di 2° grado con radicali

La risoluzione delle disequazioni è uno degli argomenti più ostici in algebra, perché introduce un grado superiore di difficoltà nei problemi. Se per le equazioni basta trovare i valori, per le disequazioni, si devono definire spazi all'interno dei...
Superiori

Come risolvere un'equazione logaritmica fratta

In questa breve guida vedremo passo dopo passo qual è l'approccio di risoluzione alle equazioni logaritmiche, ed in particolar modo alle equazioni logaritmiche fratte. Ricordiamo che, durante la risoluzione dei vostri esercizi, specialmente se siete...
Superiori

Come risolvere le disequazioni irrazionali con più radici

Le disequazioni irrazionali con svariate radici sono quelle che, ad almeno uno dei due membri, possiedono due o più radici. La loro risoluzione passa mediante tre semplici fasi, che sono la definizione delle condizioni d'esistenza, di entrambi i membri...
Superiori

Come dimostrare che la radice di 3 è irrazionale

La parte più noiosa e complicata del mondo matematico è sicuramente quella delle dimostrazioni. Molte di queste sono assai complesse e poco chiare, in certi casi, anche per i professori. Le dimostrazioni sono l'incubo degli studenti del liceo scientifico...
Superiori

Come disegnare il grafico di una funzione fratta

Quando si tratta di studiare le funzioni sorgono sempre qualche perplessità: questo perché, per quanto la funzione possa essere semplice, lo studio risulta sempre molto lungo da svolgere, in quanto ogni passo è necessario e sufficiente per il passo...
Superiori

Come disegnare il grafico di una disequazione

La matematica rappresenta una materia scolastica non proprio entusiasmante per molti alunni. Seguendo però attentamente le lezioni fin dalla scuola elementare, questa scienza potrebbe rivelarsi veramente interessante da conoscere. Le nozioni più complesse...