Come risolvere un'equazione a due incognite

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

È risaputo ormai che la matematica rappresenta la chimera un po' per tutti gli studenti. Uno degli argomenti più ostici con cui ogni studente delle scuole superiori si troverà prima o poi a confrontarsi, sono sicuramente le equazioni. Si tratta di uguaglianze matematiche tra due espressioni in cui è compresa una o più variabili (dette anche incognite), denominate con le lettere x, y e z. In altre parole, le equazioni sono un concetto essenziale per diverse applicazioni matematiche, per cui riuscire a risolverle è di fondamentale importanza soprattutto per coloro che intendono perseguire gli studi delle materie scientifiche. Nella seguente guida vedremo in particolare come risolvere un'equazione a due incognite.

25

Il sistema che dobbiamo usare per svolgere questa operazione è il metodo della sostituzione: calcoliamo prima una delle due incognite e poi la sostituiamo nell'equazione stessa con il valore trovato, ottenendo l'altra incognita. Supponiamo di avere un problema che ci richieda di trovare due numeri (x e y), sapendo che aggiungendo 10 alla maggiore delle due si ottiene un numero pari al doppio della somma tra l'altra variabile e il numero 7.

35

Stabiliamo che l'incognita "x" sarà il numero maggiore e "y" quello minore. Dai dati iniziali possiamo stabilire che:
x + 10 = 2 (y + 7)
L'altra equazione sarà:
x - 1 = 3 (y - 2). Ecco le due equazioni su cui faremo tutti i calcoli.
Le scriviamo così una sotto l'altra e nel lato sinistro segniamo una parentesi graffa come segno di legame.

Continua la lettura
45

Partiamo quindi con i nostri calcoli: x + 10 = 2y + 14.
Iniziamo moltiplicando 2 con y e 2 con 7, ottenendo ora un'operazione senza parentesi.
Facciamo lo stesso con l'altra operazione, ottenendo: x - 1 = 3y - 6.
Ora possiamo calcolare l'incognita "x" di entrambe le operazioni X = 2y - 10 + 14x = 3y - 6 + 1.
Quindi svolgiamo la somma algebrica tra i numeri della prima operazione X = 2y + 4.
Con questo passaggio sappiamo che x = 2y + 4, perciò nell'operazione sotto, al posto della "x" scriveremo: 2y + 4 = 3y - 6 + 1.

55

Riscriviamo quindi la prima equazione: x = 2y + 4
Nella seconda portiamo a sinistra tutti i valori con la "y", cambiando il segno algebrico nello spostamento, ossia un valore positivo diventerà negativo.
Otterremo quindi: 2y - 3y = - 4 - 6 + 1.
Infine, riscriviamo la prima equazione: x = 2y + 4.
Nella seconda calcoliamo "y" in questo modo:- y = - 9y = 9.
Ora possiamo sostituire il valore appena ottenuto nella prima equazione, scrivendo: x = 2 * 9 + 4x = 18 + 4x = 22.
Le due incognite finali saranno così: "x" = 22 e "y" = 9.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Superiori

Come risolvere un sistema di equazioni a due incognite

All'interno di questa guida, andremo a parlare di matematica. Indubbiamente, essa è una materia che potrebbe risultare indigesta per qualcuno. Entrando nel dettaglio, andremo a parlare di equazioni con due incognite. Proveremo a fornire una risposta...
Superiori

Come risolvere un sistema a due incognite

In matematica, per sistema di equazioni a due incognite si intende un insieme di due equazioni contenenti due incognite le cui soluzioni devono contemporaneamente soddisfarle tutte. Per risolvere un sistema di equazioni si intente riuscire a trovare l'insieme...
Superiori

Come risolvere un sistema di primo grado a 3 incognite col metodo di sostituzione

Nel caso in cui ti piace la matematica, oppure se ti è stato assegnata un'equazione da risolvere e non sai da dove partire, sei capitato nel posto giusto. Spesso la matematica rappresenta una disciplina difficile da comprendere, ma se si comprende il...
Superiori

Come risolvere i sistemi simmetrici di secondo grado

Per risolvere il sistema elementare introduciamo la variabile ausiliaria {\displaystyle t} e scriviamo l'equazione {\displaystyle t^{2}-st+p}. Le due soluzioni {\displaystyle t_{1}} e {\displaystyle t_{2}} sono le soluzioni del sistema. Possiamo utilizzare...
Superiori

Come ricavare le formule inverse

La matematica, ribadiamo che non è una materia molto complicata, sicuramente a livelli elevati la complessità è alta, ma per scopi più vicini alla quotidianità, risulta essere, invece, molto utile per lo sviluppo di molte capacità razionali e critiche...
Superiori

Appunti di matematica: le equazioni e le disequazioni

Equazioni e disequazioni sono un argomento spesso ostico ma con i giusti appunti di matematica può essere davvero facile comprenderle. Le equazioni sono una uguaglianza numerica tra due espressioni contenenti una o più incognite. Queste possono essere...
Superiori

Regole per risolvere le disequazioni lineari in due incognite

Chi si trova alle prese con esercizi algebrici, può trovarsi a dover risolvere delle disequazioni. Per disequazioni lineari o algebriche si intende una relazione di diseguaglianza tra alcuni intervalli di valore. Per risolvere una disequazione con un'incognita...
Superiori

Come risolvere un sistema lineare

In questo articolo si è deciso di dedicarlo ad un argomento molto utile a tutti gli studenti, che si accingono ad affrontarlo a scuola, durante l'anno scolastico. Nello specifico si è ben pensato di parlare sul come poter risolvere, nel modo più veloce...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.