Come risolvere le espressioni algebriche intere

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Nello studio si può a volte incappare in piccoli ostacoli che possono rallentare l'apprendimento di una specifica materia. Per questo motivo è utile chiedere aiuto al proprio docente o a qualche compagno di classe un po' più esperto di noi per riuscire a comprendere i concetti che ci sembrano più complessi. In alternativa, è possibile provare a utilizzare altri metodi di studio, qualora dovessimo incontrare dei problemi con quello adottato fino ad ora. La matematica è una delle materie che possono generare qualche difficoltà nell'apprendimento. L'obiettivo di questa guida è quello di mostrare come bisogna procedere per riuscire ad acquisire le nozioni principali, che ci consentano di poter risolvere le espressione algebriche intere. Naturalmente, per avere ulteriori consigli è raccomandato chiedere aiuto al vostro docente: lui saprà certamente aiutarvi a capire meglio l'eventuale difficoltà.

25

Risolvere le espressioni

È bene iniziare dal principio, nella matematica come in ogni altro ambito di studio. Cioè bisogna partire dalla comprensione dalle espressioni che contengono unicamente addizioni e sottrazioni. Per cavarsela nelle equazioni più semplici basterà semplicemente risolvere le operazioni così nell'ordine in cui le troviamo. Invece, nel caso in cui si avesse a che fare con equazioni che presentano delle moltiplicazioni e dele divisioni tra le parentesi, è necessario risolvere prima le operazioni racchiuse tra parentesi tonde, e poi le altre.

35

Conoscere il procedimento

Di primo acchito potrebbe sembrare un procedimento abbastanza complicato, ma non lo è, perché per risolvere un'equazione algebrica sarà sufficiente seguire alcune regole fondamentali. È necessario, prima di tutto, risolvere le moltiplicazioni e le divisioni che si trovano racchiuse tra parentesi tonde. Vediamo un esempio per comprendere al meglio questo concetto. Nell'ordine si risolverà (8+7+6*4) = (8+7+24) = (39). Ora risolviamo le operazioni presenti all'interno della parentesi quadra: [4*(8+7+6*4):3+2], che, conoscendo il risultato tra parentesi tonde si semplifica così: 4*(39):3+2 = 4*13+2 = 52+2 = 54. C). Infine risolviamo la parentesi graffa: 3+{1+54+2-8:2} = 56. Questo è il procedimento che deve essere seguito sempre per non incorrere in difficoltà: in questo modo, inoltre, sarà difficile commettere degli errori.

Continua la lettura
45

Semplificare l'espressione

Ora, invece, cercheremo di vedere meglio come si risolvono le espressioni che contengono anche le lettere, oltre che ai numeri. Per risolvere un'espressione bisogna come sempre risolvere le operazioni presenti tra parentesi tonde, con risultati come 2a-12. Successivamente si passa alle divisioni e moltiplicazioni, se presenti: 5b:5 = b e 6a*3 = 18a. Utilizzando queste regole, possiamo semplificare ulteriormente un'espressione in tre passaggi, ad esempio: 4a+b-18a+(2a-12) = 4a+b-18a+2a-12 = -12a+b-12. Anche in questo caso, seguendo attentamente i passaggi, sarà difficile commettere degli errori.

55

Applicare le regole

Ricordiamoci, infine, che per riuscire a risolvere le espressioni intere, cioè senza frazioni, occorre prima di tutto iniziare a risolvere le operazioni che son racchiuse tra parentesi tonde, poi quelle tra parentesi quadre e poi quelle racchiuse tra parentesi graffe. Conoscendo e applicando le poche regole di base che abbiamo visto, anche queste espressioni si possono risolvere senza difficoltà.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Elementari e Medie

Come risolvere le espressioni online

Matematica è una materia molto complessa per molti di noi. Tratta vari argomenti, che oscillano naturalmente dai più facili ai più difficili e complessi. In questa guida parleremo di come risolvere le espressioni online. Si, avete capito bene, online....
Elementari e Medie

Come risolvere le espressioni con le parentesi

La matematica è una materia ostica per la maggior parte degli studenti. Con l'arrivo della verifica, in particolare, comincia la paura di non riuscire a superarla. Nella guida che segue, con pochi e semplici passaggi, vi sarà spiegato come risolvere...
Elementari e Medie

Come risolvere un'espressione aritmetica con numeri interi

Le espressioni aritmetiche nelle quali figurano numeri interi costituiscono un vero e proprio "incubo" per molti studenti, soprattutto per quelli che non sono appassionati di calcoli e di matematica. Va comunque sottolineato che tutto sommato, non si...
Elementari e Medie

Come risolvere un problema di matematica

Ci sarà sicuramente capitato, durante lo studio di discipline complicate come la matematica, la geometria oppure la fisica, di non riuscire a comprendere alcuni argomenti trattati. Grazie alla diffusione di internet, al giorno d'oggi, molti dubbi possono...
Elementari e Medie

Come risolvere un problema di geometria analitica

La geometria, è una materia decisamente ostica per un determinato numero di persone. Questo, perché possiede un numero di diverse applicazioni possibili. Alcuni la adorano, per il fatto che ci siano molte formule per cui ricavare le soluzioni, altri...
Elementari e Medie

Come risolvere una doppia radice

Nello studio della matematica alle scuole medie si arrivano ad affrontare le operazioni con i radicali, ovvero tutti quei numeri (monomi e polinomi) che si trovano sotto una radice. Molte volte alcune di queste operazioni appaiono complicate, ma con un...
Elementari e Medie

Come risolvere un problema con le proporzioni

In matematica le proporzioni generalmente non sono altro che l'uguaglianza che si verifica tra 2 rapporti. Generalmente per indicare una proporzione viene utilizzata la formula "a: b=c: d" in cui i termini "a" e "d" rappresentano gli estremi e "b" e...
Elementari e Medie

Come risolvere i conflitti in classe

È molto facile che in una classe ci siano conflitti o battibecchi. I conflitti sono soliti in qualsiasi classe e a qualsiasi livello di istruzione, che sia dalla scuola materna, elementare o agli istituti di istruzione superiore. I conflitti possono...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.