Come risolvere il sudoku

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Ci sarà sicuramente capitato di voler passare il tempo svolgendo alcuni giochi enigmistici, ma prima di tutto dovremo capire quali sono le regole che dovremo rispettare per poterci riuscire. Su internet potremo trovare tantissime guide che, ci in base al gioco da noi scelto, ci forniranno tutte le istruzioni per poterlo risolvere e ci mostreranno alcuni semplice trucchi per riuscirmi molto più facilmente. In questo modo dovremo semplicemente cercare la guida che ci spiega il gioco che abbiamo scelto e dopo averla letta attentamente, provare subito a risolvere il gioco. Nei passi successivi, in particolare, vedremo come fare per riuscire a risolvere correttamente il sudoku.

26

Occorrente

  • Sudoku
36

Informazioni generali

Iniziamo subito con il dire che il sudoku altro non è che un quadrato, formato da ottantuno caselle, raggruppate in quadrati più piccoli nove per nove. In ciascuna delle caselle dei quadrati nove per nove, dovremo inserire un numero che va dall'1 al 9, rispettando però delle particolari regole.

46

Inserimento dei numeri nel quadrato piccolo

Ovviamente esistono delle regole ben precise, che dobbiamo seguire e rispettare alla lettera, per poter completare le caselle vuote, che sono rimaste, in modo da poter vincere e completare tutto il gioco.
La prima regola da dover rispettare è quella che non bisogna ripetere due volte un certo numero che va dal numero 1 al numero 9, in uno dei quadrati piccoli. Quindi, ad esempio, non ci possono essere due 5 in uno stesso quadrato piccolo, che al massimo può contenere 9 numeri.

Continua la lettura
56

Inserimento dei numeri sulle colonne e sulle righe

La seconda regola da seguire e da rispettare alla lettera, invece dice che non si può ripetere lo stesso numero più di una volta, nè in una colonna ne in una riga.
All'inizio si consiglia di provare a risolvere i sudoku, più semplici e poi una volta che si sarà capito il meccanismo, si potrà iniziare ad affrontare e risolvere anche quei sudoku che sono molto più difficili.

66

Risoluzione del sudoku

Sicuramente il primo passo è verificare con un sistema incrociato se vi sono delle caselle dove è possibile posizionare solo ed esclusivamente un numero. Questo consente di sistemare i vari numeri uno per volta prestando attenzione a non farli ripetere nelle colonne. Bisogna fare attenzione che il numero sia uno solo, se invece sono più di uno si può appuntare con una matita come promemoria. Il risultato finale sarà ci permetterà di ottenere sia in ogni quadrante numeri da uno a nove, ma anche su ogni riga e su ogni colonna. A questo punto non ci resta che provare subito a risolvere un sudoku, applicando tutte le regole indicate nei passi precedenti.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Superiori

Come migliorare la memoria a lungo termine

Il ricordo è forse la cosa più bella che abbiamo. Ricordare è ciò che aiuta la gente ad andare avanti in alcuni momenti negativi; ricordare sensazioni ed eventi belli infatti, è qualcosa da custodire gelosamente dentro di noi. Nessuno può infatti...
Elementari e Medie

Come fare la prova del nove per la divisione senza resto

Qualora intendiate verificare la correttezza del risultato ottenuto da una qualunque operazione di divisione oppure di moltiplicazione, è possibile utilizzare lo strumento della cosiddetta prova del nove; ovviamente, applicando questa tipologia di sistema,...
Elementari e Medie

Come fare la prova del nove per la moltiplicazione

Molto spesso, quando i bambini svolgono i loro compiti, trovandosi di fronte problemi non semplici, chiedono aiuto ai loro genitori. In realtà, per quanto possano apparire banali, molti problemi mettono un po' a nudo alcune piccole lacune. Lo scopo di...
Elementari e Medie

Come eseguire la prova del nove dell'addizione

Alle scuole elementari si cominciano a studiare tutte le basi della matematica. I primissimi argomenti sono quelli che riguardano le quattro operazioni principali della matematica, cioè l'addizione, la sottrazione, la moltiplicazione e la divisione....
Elementari e Medie

Come verificare la divisione con la prova del nove

La prova del nove viene utilizzata in matematica per controllare l'esattezza del risultato della moltiplicazione e della divisione. Nel caso di divisione con il resto, il procedimento presenta qualche piccola variante. Questa semplicissima e pratica guida...
Elementari e Medie

Ortografia: guida all'uso delle preposizioni

La grammatica è una materia importantissima che viene insegnata a partire dalle scuole elementari fino ad arrivare alle superiori, ma nonostante ciò, ci sono molti diplomati che commettono ancora degli errori a livello di ortografia. L'ortografia è...
Elementari e Medie

Come fare la prova della divisione con la virgola

In questa guida andrete a vedere come fare la prova della divisione con la virgola. Quando la gente scopre un'importante formula di matematica sembra sempre aspettarsi qualcosa. Ciò significa che si può fare la matematica con incredibile facilità ed...
Superiori

Come disegnare un ennagono

Un ennagono regolare (o nonagono) è un poligono formato da nove lati di uguale lunghezza e nove angoli di uguale ampiezza, pari ciascuno a 140°. Nella guida che segue spiegheremo passo passo come disegnare un ennagono in modo semplice ed intuitivo ottimizzando...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.